Tipo Keyboard, ecco la tastiera Qwerty fisica per iPhone 5S

 

iPhone è il nome di un prodotto iconico e vincente, che nel 2007 ha dato ufficialmente il via al mercato degli smartphones

Scritto da Maurizio Giaretta il 07/12/13 | Pubblicata in iPhone | Archivio 2013

 

Tipo Keyboard, ecco la tastiera Qwerty fisica per iPhone 5S

iPhone è il nome di un prodotto iconico e vincente, che nel 2007 ha dato ufficialmente il via al mercato degli smartphones. Nelle sei generazioni che si sono succedute, c'è stata una costante: l'interfaccia - solo - touchscreen.

C'è chi apprezza il telefonino di Apple, ma al contempo vorrebbe tra le mani una di quelle tradizionali tastiere qwerty per scrivere messaggi di testo - come quella su BlackBerry Q10, per capirsi. Tra costoro c'è evidentemente Ryan Seacrest, che ha deciso di investire ben 1 milione di dollari in tal proposito.

Seacrest, un conduttore televisivo e radiofonico conosciuto principalmente negli Stati Uniti, ha investito in una startup, della quale è anche un cofondatore, con l'ottica di realizzare accessori per iPhone. I risultati di due anni di lavoro si potranno vedere al CES 2014, il più importante evento statunitense dedicato alla tecnologia in programma a Gennaio a Las Vegas.

Nella città del gioco d'azzardo sarà presentata la Tipo Keyboard, una tastiera che ricorda molto quella che abbiamo conosciuto negli anni sugli smartphones BlackBerry e che si può montare direttamente sull'iPhone.

Non sono stati svelati i dettagli del prodotto, ma dall'immagine si può vedere che la tastiera è la parte principale di un'intera scocca, che dovrebbe essere montata sul telefono. La compatibilità con iPhone 5S è sicura, così come molto probabile è quella su iPhone 5. Resta da scoprire se saranno prodotte anche varianti per iPhone 5C o per i meno recenti iPhone 4S e iPhone 4.

Non si tratta della prima celebrità che decide di fare un balzo nel settore della tecnologia. Poco più di un anno fa il cantante dei Black Eyed Peas - e imprenditore - , Will.i.am, aveva presentato i.am+, un accessorio da integrare sempre con iPhone che consentiva di trasformare la fotocamera, mettendo a disposizione ben 14 Megapixel. Una variante di i.am+ consentiva anche di avere a disposizione una tastiera qwerty a comparsa (nella foto sopra), con scorrimento orizzontale.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?