Elon Musk conferma Ambizione di diffondere Internet via satelliti

Elon Musk conferma Ambizione di diffondere Internet via satelliti

 

Scritto da , il 11/11/14

Seguici su

 
 

Il fondatore e CEO di SpaceX Elon Musk ha confermato che l'azienda sta lavorando per la costruzione e la distribuzione di una flotta di satelliti avanzati che saranno utilizzati per assicurare l'accesso a Internet a basso costo in tutto il mondo.

Musk, che è anche il CEO di Tesla Motors, ha rivelato in un tweet sul suo profilo Twitter personale che SpaceX è "nelle prime fasi di sviluppo di micro-satelliti avanzati che operano in grandi formazioni". Il tweet di Musk non si è dilungato sui dettagli, ma ha promesso che un annuncio ufficiale per dettagliare il progetto sarà fatto nei prossimi mesi.

In un altro tweet di risposta ad una domanda posta a Musk, costui ha confermato che lo scopo dell'iniziativa è quello di fornire "certamente" l'accesso a Internet senza restrizioni "a costi molto bassi."

Il tweet segue un articolo di giornale dei Wall Street Journal in cui si legge che SpaceX sta lavorando per costruire e lanciare una flotta di ben 700 satelliti, che servirebbe per diffondere l'accesso a Internet per le persone in tutto il mondo, proprio come Facebook e Google stanno cercando di realizzare con altri loro progetti simili. Facebook ha detto a marzo che stava esplorando metodi su come utilizzare "droni, satelliti e laser per fornire Internet per tutti", mentre Google ha riferito di avere in programma di spendere più di 1 miliardo di dollari per distribuire centinaia di satelliti in orbita per fornire l'accesso a Internet nelle regioni disagiate del globo.

Musk si dice che stia collaborando con l'ex dirigente di Google Greg Wyler, fondatore di WorldVu Satellites, che controlla un pezzo significativo di spettro radio. Con l'insieme delle forze e della competenza di queste due aziende, e lo spettro radio di vantaggio controllato da Wyler usato spesso per lanciare carichi per la Stazione Spaziale Internazionale, il duo spera di ridurre il peso dei satelliti della metà di quanto oggi pesano, così come di tagliare i costi dei satelliti da molti milioni di dollari per unità a meno di 1 milione di dollari per unità, secondo il Journal.

Tuttavia, Musk ha detto in un Tweet ulteriore che la relazione del Journal "era sbagliata in molti punti importanti", ma non ha elaborato ulteriormente la questione spiegando quali punti.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Elon Musk conferma Ambizione di diffondere Internet via satelliti


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?