Amazon testa Scout, robot elettrici per le consegne

Amazon testa Scout, robot elettrici per le consegne

Ci pensano dei robot elettrici di Amazon a consegnare pacchetti ai clienti in un quartiere di Washington.

 

Scritto da , il 24/01/19

Seguici su

 
 

Amazon ha annunciato di avere iniziato a testare Scout, un servizio per fare le consegne per mezzo di robot elettrici. E' l'ennesimo test di Amazon di un mezzo alternativo per consegnare pacchi ai propri clienti, tra cui ricordiamo Amazon Prime Air per gestire consegne coi droni e Amazon Key In-Car per la consegna nel bagagliaio della propria auto.

"In Amazon, investiamo continuamente in nuove tecnologie a vantaggio dei clienti" ha spiegato Sean Scott nel blog ufficiale di Amazon, aggiungendo che "Abbiamo lavorato duramente per sviluppare un nuovo sistema di consegna completamente elettrico - Amazon Scout - progettato per portare in sicurezza i pacchi ai clienti utilizzando dispositivi di consegna autonomi".

I robottini usati per Amazon Scout sono stati creati da Amazon, hanno le dimensioni di un piccolo dispositivo di frigo portatile e si muove per mezzo di ruote lungo i marciapiedi a velocità passo d'uomo.

A partire dal 23 gennaio 2019, i dispositivi Amazon Scout hanno iniziato a consegnare pacchetti ai clienti in un quartiere della contea di Snohomish, a Washington.

Una consegna tramite Amazon Scout funziona cosi': il cliente nella contea di Snohomish ordina come farebbe normalmente uno o piu' prodotti sull'app Amazon o su amazon.com, quindi in base al prodotto e alla grandezza la consegna viene gestita tramite uno dei corrieri partner in maniera tradizionale oppure tramite il servizio Amazon Scout. Infatti, i clienti idonei possono ricevere gli ordini tramite Amazon Scout senza pagare supplemento, valgono le stesse opzioni di consegna, tra cui la spedizione in giornata, gratuita in giornata o in due giorni per i membri Prime. Se Amazon decide che la consegna puo' avvenire con il servizio Scout, un piccolo bot di colore blu e marchiato Amazon Prime inizia il suo viaggio a passo d'uomo per giungere alla casa del cliente. 

Amazon ha iniziato a testare sei dispositivi Amazon Scout, offrendo consegne di pacchetti di piccole dimensioni dal lunedì al venerdì, durante le ore diurne. I dispositivi seguono autonomamente il loro percorso di consegna, ma nella fase iniziale del testing vengono accompagnati da un dipendente Amazon.

Amazon ha detto di avere sviluppato Amazon Scout presso i suoi laboratori di ricerca e sviluppo a Seattle per garantire che i dispositivi possano navigare in modo sicuro ed efficiente evitando animali domestici, pedoni e qualsiasi altra cosa trovassero sul loro percorso verso la casa del cliente.

"Siamo entusiasti di lavorare con la comunità di Snohomish County come nostro partner iniziale per Amazon Scout" ha detto Scott, mentre il dirigente della contea di Snohomish Dave Somers ha condiviso: "Siamo lieti di accogliere Amazon Scout nella nostra comunità. In maniera simile ad Amazon, siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per offrire un servizio migliore ai nostri residenti. (...) La Contea di Snohomish è un luogo ideale per la creatività imprenditoriale."

Quanto durerà il periodo di test di Amazon Scout non lo sappiamo, certo è che il servizio potrà essere sfruttato in località selezionate, dal momento che difficilmente a livello globale un robottino autonomo potrebbe tranquillamente percorrere i marciapiedi per raggiungere una abitazione - gli ostacoli che potrebbe incontrare sono tanti, e poi ci sarebbe anche la questione di come potrebbe essere in grado di attraversare una strada da solo. Una soluzione potrebbe essere quella di rendere il robor meno autonomo, integrando in esso delle telecamere, cosi' da remoto un dipendente di Amazon potrebbe telecomandarlo in tempo reale... ma questa è solo una nostra idea.

Amazon Scout - un robot elettrico per le consegne di Amazon in azione



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Amazon testa Scout, robot elettrici per le consegne


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?