Tim Cook sul possibile supporto di Apple Pencil su iPhone 7

Tim Cook sul possibile supporto di Apple Pencil su iPhone 7

Tra le varie funzioni attese nei nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus di Apple di imminente annuncio ci potrebbe essere il supporto per lo stilo Apple Pencil.

 

Scritto da , il 07/09/16

Seguici su

 
 

Tra le varie funzioni attese nei nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus di Apple di imminente annuncio ci potrebbe essere il supporto per lo stilo Apple Pencil introdotto nella gamma di tablet iPad Pro nel 2015. In una dichiarazione fatta all'inizio di quest'anno dal CEO della società Tim Cook suggerisce che Apple sta lavorando per rendere lo stilo compatibile con iPhone, anche se non è cosa sicura che i modelli in uscita quest'anno saranno i primi ad essere utilizzabili con Apple Pencil o bisognerà aspettare una prossima generazione del melafonino.

Nel mese di giugno scorso, Vikram Chandraback di NDTV ha parlato con Cook su diversi argomenti, tra cui Apple Pencil, e l'attuale amministratore delegato della società ha anche immaginato che cosa il compianto co-fontatore della Apple, Steve Jobs, avrebbe potuto pensare sullo stilo... anzi, sulla 'matita'. Ecco le parole di Cook:

"Beh, abbiamo lanciato una matita, non è uno stilo, prima di tutto, e c'è una grande differenza, e le cose che le persone stanno facendo con questa matita, penso che Steve avrebbe amato tutto questo. Amava aiutare le persone a creare. E se hai mai visto ciò che può essere creato con quella matita su un iPad o un iPhone, è davvero incredibile."

Dal momento che Tim Cook vede la Apple Pencil come un accessorio importante per molte persone, specie per i creativi, possiamo presumere che la società sta almeno facendo dei test per riuscire a rendere compatibile la matita sull'iPhone.

Jony Ive, responsabile della divisione Industrial Design di Apple, ha dichiarato in una precedente intervista che da quando esiste l'iPad Pro, ormai molti designer che lavorano in Apple hanno messo da parte la carta e utilizzano l'Apple Pencil per i propri progetti.

Per chi non conosce l'accessorio, Apple Pencil è uno stilo (o chiamatela pure 'matita' come preferirebbe Cook) attivamente alimentato con sensibilità alla pressione e capace di rilevare il grado di inclinazione. È possibile premere sulla penna per regolare lo spessore dei tratti e inclinarlo per produrre tratti più larghi, e lo stilo consente di ottenere effetti di ogni tipo, calibrati con precisione al pixel.

Cook preferisce definire lo stilo 'matita' perchè ci sono due sensori integrati nella punta che servono a calcolare esattamente l’orientamento e l’angolazione della mano e, mentre si digita/scrive/disegna il display Multi‑Touch rileva la posizione di ciascun sensore e permette di sfumare il tratto inclinando la Pencil, proprio come si farebbe con una matita o un carboncino.

Detto questo, non è sicuro che gia' i nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus avranno il supporto per la Apple Pencil, ma ci sono alte probabilità che cio' accada, almeno nel caso del modello con lo schermo piu' grande, il 'plus'. Se comunque non sono i modelli imminente, una futura generazione di iPhone quasi certamente saranno compatibili con lo stilo.

Ricordiamo che Apple ha in programma l'evento di presentazione dei suoi nuovi iPhone il 7 settembre, a partire dalle ore 19 in Italia (scopri qui come seguire la presentazione in diretta streaming).


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Tim Cook sul possibile supporto di Apple Pencil su iPhone 7


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?