Google Fit: nuova grafica obiettivi piu' dettagliati

Google Fit: nuova grafica obiettivi piu' dettagliati

 

Scritto da , il 30/06/16

Seguici su

 
 

Google Fit, l'applicazione di Google nata per consentire di monitorare i passi e altre attività di fitness, ha ricevuto un importante aggiornamento il 27 giugno 2016, che porta l'app alla versione numero 1.57.

Il primo cambiamento che si nota quando si apre l'app aggiornata è la nuova grafica: molto piu' colorata e con piu' informazioni in primo piano. 

Mentre fino alla precedente versione la home dell'app mostrava un grande cerchio con i dati tracciati in quel giorno fino a quel momento e per tutto il resto bisognava scorrere in basso, nella nuova versione quel 'cerchio' è rimasto, ma è piu' piccolo ed è stato spostato sotto uno spazio rettangolare in cui sono riassunti i progressi principali della giornata - minuti di attività, chilometri percorsi, calorie bruciate, passi fatti.

Altra novità è la visualizzazione Timeline che si puo' trovare all'interno del menu di navigazione accessibile con uno swipe dalla parte sinistra dello schermo verso destra: nella Timeline è possibile accedere allo storico delle attività degli ultimi giorni e settimane, e si può rapidamente e facilmente navigare nell'archivio.

Google Fit v1.57 va a migliorare anche la gestione degli obiettivi: mentre è possibile impostare obiettivi di base come prima, i nuovi obiettivi sono più personalizzabili. È ora possibile impostare obiettivi per diverse attività da completare in specifici periodo periodi di tempo.

Google ha modificato leggermente anche il design dell'app Fit sui piccoli schermi degli orologi Android Wear: lo sfondo è nero stato sostituito dal bianco brillante, il testo si adatta meglio per essere piu' facilmente leggibile, e c'è un pulsante 'galleggiante' da premere per avviare un'attività in minor tempo.

Infine, Google Fit v1.57 introduce un nuovo widget con nuovi grafici per tenere sotto controllo i progressi della giornata ed elenca gli obiettivi direttamente nella homescreen.

La app Google Fit v1.57 è in distribuzione per i dispositivi Android dal 27 giugno 2017 - l'aggiornamento è automatico se l'app è gia' installata, ma potrebbero servire alcuni giorni prima di ricevere la notifica della disponibilità. 

Ultimo aggiornamento: 28.06.2016

 
Google Fit v1.57 - nuove grafica
Google Fit v1.57 - nuove grafica
 
 
Google Fit v1.57 - nuove grafica
Google Fit v1.57 - nuove grafica
 
Leggi anche:
 
Google Fit v1.57 - nuove grafica
Google Fit v1.57 - nuove grafica
 

Google Fit: esercizi fisici e integrazione app terze parti (update 20.11.2015)

L'applicazione Fit di Google per Android ha ricevuto un nuovo importante aggiornamento. Fit, come forse sapete, è la suite del colosso di Mountain View che raccoglie i dati di salute e fitness, essendo in grado di interagire con altre applicazioni di salute e fitness.

Con l'aggiornamento disponibile dal 18 novembre 2015 per l'app Fit per Android, il software di monitoraggio della salute diventa in grado di fornire informazioni in tempo reale sulle passeggiate, corse e gite in bicicletta. L'applicazione di Google Fit registra ora velocità, andatura, percorso, elevazione e altro ancora utilizzando solo lo smartphone. Questo tipo di dati che Fit puo' raccogliere va ad aggiungersi alla capacità del software di monitorare passi, distanza, minuti di attività e calorie consumate durante la giornata.

E' anche possibile utilizzare Google Fit con lo smartwatch Android Wear per monitorare l'allenamento dal polso. Il software a questo punto diventa in grado di rilevare le attività come addominali, squat e piegamenti con lo smartwatch Android Wear, il quale diventa un personal trainer ancora piu' completo. Inoltre, c’è anche una nuova watch face con orologio digitale.

L'app è ora in grado anche di abbinarsi con una varietà di applicazioni di terze parti, come ad esempio MyFitnessPal, FatSecret, Lifesum o LoseIt.

Google ha anche aggiunto il supporto al monitoraggio del sonno grazie alla raccolta di dati da dispositivi come Xiaomi Mi Band, Sony Smartband 2 e Basis Peak. Ancora manca, tuttavia, il supporto per i dispositivi più tradizionali, come quelli di Fitbit, Jawbone o Garmin.

Google promette che l'applicazione aggiornata fornirà ancora migliori informazioni e suggerimenti sulla vostra salute e l'attività di fitness. 

CHANGELOG Google Fit per Android 18.11.2015:

• Tracciamento automatico per tutto il giorno della distanza percorsa e delle calorie bruciate
• Widget della schermata Home
• Visualizzazioni di riepilogo della settimana e del mese
• Possibilità di scegliere le attività preferite
• Quadrante Android Wear
• Correzioni di bug e sincronizzazione migliorata

Leggi anche:
 
Google Fit
Google Fit
 

Google Fit calcola Distanza e Calorie Bruciate

Nel mese di maggio 2015 l'applicazione Fit di Google per Android ha ricevuto un importante aggiornamento per includere il supporto per la stima della distanza percorsa e delle calorie bruciate. Per riuscire ad avere questo tipo di informazioni dall'app è necessario fornire il sesso, altezza e peso. Quindi, l'applicazione consente di sapere quanto si è percorso ogni giorno e quante calorie sono state bruciate sia nell'arco delle giornate che durante gli allenamenti.

E' tuttavia necessario tenere a mente che si tratta di stime, e nient'altro, quindi Google Fit non è in grado di dire con certezza quanto si è percorso e quante calore sono state bruciate. 

Queste sopra non sono le uniche novità introdotte con l'aggiornamento di Google Fit per Android del 14 maggio. Con la nuova versione, è inoltre possibile ottenere una visione dello storico dell'attività fisica, scorrendo verso il basso la timeline. Tutta l'attività tracciata viene raggruppata per giorni, settimane o mesi.

Infine, Fit ha ora un proprio widget e una estensione per Android Wear (la piattaforma di Google per gli smartwatch). Entrambe queste novità consentiranno di avere un accesso più rapido ai dati raccolti, così da vedere immediatamente con un semplice colpo d'occhio lo stato di raggiungimento degli obiettivi di fitness - e presumibilmente essere più motivati ​​nel completarli. 

Google Fit a cosa serve

Google Fit è pensata per essere l'archivio centrale di tutti i dati di legati alla propria salute raccolti dagli accessori. L'app rileva automaticamente se siete a piedi, in bicicletta, o in attività.

Fit consente di impostare e monitorare obiettivi di fitness in base ai vostri livelli di attività e può essere collegata ad altre applicazioni come Strava, Withings, Runtastic, Runkeeper, e Noom Coach. Tutte le informazioni da queste applicazioni saranno disponibili in Google Fit, così non c'è il bisogno di dover aprire più applicazioni per controllare un certo tipo di dati. Google Fit è in grado anche di dare consigli basati sulle prestazioni per gli obiettivi di attività.

Google Fit è compatibile con gli smartwatch Android Wear, e c'è una versione per accedere dal Web all'indirizzo google.com/fit. L'app funziona a prescindere dal dispositivo, su telefoni e tablet e web allo stesso modo.

Potete scaricare e provare Google Fit cercando l'app sul Play Store.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google Fit: nuova grafica obiettivi piu' dettagliati


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?