Google lancia i Componenti aggiuntivi per Documenti

Google lancia i Componenti aggiuntivi per Documenti

 

Scritto da , il 30/07/16

Seguici su

 
 

Google ha annunciato la disponibilità dei Componenti aggiuntivi per la sua app Documenti per Android. La società con sede a Mountain View, in California, ritiene che questi componenti aggiuntivi potranno aiutare gli utenti a lavorare meglio sui documenti quando si trovano in movimento.

"Che si tratti di preparare un contratto con la firma elettronica dal telefono cellulare, o gestire delle relazioni con i clienti in dati CRM sul tablet per qualche rapida analisi durante l'attesa del caffè del mattino, i Componenti aggiuntivi possono a fare di più" Google scrive in un post sul Google Docs Blog. "Sappiamo che molti di voi considerano il dispositivo mobile come strumento principale per consumare informazioni aziendali, ma cosa succede se si potrebbe migliorare l'esperienza di lavoro quando si è in movimento? Siamo entusiasti di introdurre i componenti aggiuntivi di Android per Documenti, un nuovo modo per fare proprio questo", si legge nel blogpost.

Al lancio, i componenti aggiuntivi disponibili per Documenti sono nove: DocuSign, Google Classroom, Scanbot - Scansionatore PDF, Zoho CRM, AppSheet, EasyBib: Citation Generator, Insegnante Aide, ProsperWorks CRM for Android, PandaDoc: Sign Any Doc Online.

Per fare qualche esempio, DocuSign consente di apporre la firma elettronica sui documenti e raccogliere la firma di altri utenti; Classroom aiuta gli insegnanti a risparmiare tempo, mantenere organizzate le classi e migliorare la comunicazione con gli studenti; Scanbot serve per la scansione mobile quindi crea scansioni in PDF di documenti catturati con la fotocamera; ProsperWorks consente di importare i dati di CRM in Fogli; Scanbot consente di acquisire i documenti aziendali utilizzando funzionalità OCR e inserisce il contenuto in Documenti come testo modificabile.

Google ha collaborato con un totale di otto sviluppatori di applicazioni per creare i componenti aggiuntivi per Android, che si possono scaricare da Google Play Store QUI o entrando nel menu dei componenti aggiuntivi nell'app Documenti.

 
Componenti aggiuntivi per Documenti
Componenti aggiuntivi per Documenti
 

Per chi non conosce l'app, Documenti Google permette di creare, modificare, collaborare a documenti con altri utenti dal telefono o tablet Android. Il lavoro viene salvato automaticamente man mano che si digita, quindi non bisogna preoccuparsi di salvare ogni due minuti

Documenti Google è gratuita e consente di: Creare nuovi documenti o modificarne altri creati sul Web o su altri dispositivi; Condividere documenti e collaborare con più persone contemporaneamente allo stesso documento; Aprire, modificare e salvare documenti di Microsoft Word; Portare a termine i lavori in qualsiasi momento, anche senza connessione Internet; Aggiungere e rispondere ai commenti.

Documenti Google è disponibile gratis sul Play Store per dispositivi Android 4.1 o versioni successive.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Google lancia i Componenti aggiuntivi per Documenti


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?