Prisma, stili artistici bloccati su Facebook Live

Prisma, stili artistici bloccati su Facebook Live

 

Scritto da , il 01/12/16

Seguici su

 
 

Prisma all'inizio di questo mese ha introdotto la possibilità di trasmettere in diretta video con effetti artistici su Facebook Live. Di fatto, Prisma ha anticipato Facebook sul tempo nel lancio di quello che in italiano viene tradotto come 'trasferimento dello stile in tempo reale'. Adesso questa funzione non è piu' possibile, non per volontà di Prisma ma per decisione di Facebook. 

Facebook ha negato a Prisma l'accesso alle API di Facebook live - strumenti per sviluppatori di terze parti per sfruttare il servizio - e per riportare l'accaduto in parole molto povere, il social network ha di fatto chiuso le porte in faccia alla piattaforma di social media.

Grazie alla nuova tecnologia chiamata 'Style transfer' in Prisma è stato possibile per pochi giorni avviare una diretta su Facebook Live utilizzando otto filtri da applicare alle immagini in tempo reale. Chi aveva un dispositivo compatibile (solo iOS al lancio) doveva solo associare il proprio account Prisma con quello di Facebook per fare uso della funzione e avviare una live session su Facebook. Ad associazione degli account completata, bastava premere sul tasto "In diretta" per iniziare una trasmissione in diretta su Facebook con l'utilizzo di stili Prisma in tempo reale.

La funzione in Prisma è stata disponibile solo per gli utenti con dispositivi Apple iOS, e solo per iPhone 7 e iPhone 6s. Questa limitazione a causa di vincoli di elaborazione, in quanto era necessario avere un hardware potente, dato che tutto veniva gestito localmente sul dispositivo, cosa non fattibile su tutti gli smartphone, stando a quanto comunicato dal team che sviluppa Prisma.

 
Prisma - Facebook Live
Prisma - Facebook Live
 

Nel suo annuncio, l'azienda aveva detto che era a conoscenza del fatto che sia Facebook che Google stanno lavorando a dei filtri simili a quelli offerti da Prisma per personalizzare le dirette all’interno dei loro rispettivi servizi. Non è sbagliato presumere che Facebook abbia deciso di negare l'accesso ai rivali in modo che i servizi equivalenti a Facebook non abbiano concorrenza.

Prisma non ha intenzione di farsi in quattro per recuperare la funzione. "Sta a Facebook decidere quali applicazioni o dispositivi possono trasmettere a Facebook. E' la loro politica e la rispettiamo", ha commentato il CEO di Prisma a Engadget.

Il CEO di Prisma Aleksey Moiseenkov ha tenuto a precisare che la funzione di 'trasferimento dello stile in tempo reale' era stata annunciata alla fine del mese scorso, il giorno dopo che Facebook ha presentato dei propri filtri artistici per Facebook Live, simili a quelli disponibili su Snapchat, mentre Google ha rivelato che sta lavorando su una propria tecnologia allo stesso tempo. Moiseenkov ha detto che è "molto buono, perché Google e Facebook stanno cercando di copiare da noi".

Con dei successivi aggiornamenti, Prisma aveva promesso per le dirette l'introduzione del supporto per le GIF (le immagini animate), aggiungere nuove opzioni di condivisione sociale e di migliorare la qualità delle foto e ridurre i tempi di elaborazione.

Prisma ha rivelato a TechCrunch che il servizio conta più di due milioni di utenti attivi al giorno, con i membri piu' attivi in Stati Uniti, India e Russia.

In una dichiarazione rilasciata al lancio dei filtro in tempo reale, Moiseenkov ha detto che "stiamo lavorando in una direzione che abbiamo sempre considerato importante. Vogliamo cambiare il modo in cui le persone comunicano tra loro utilizzando la tecnologia più avanzata e nuova. Noi crediamo che anche una piccola azienda può ottenere grandi risultati".

Gli sviluppatori di Prisma stavano lavorando per portare i filtri da applicare alle immagini su Facebook Live anche sugli smartphone Android, ma a questo punto questo sviluppo è stato interrotto, essendo l'esclusione di Prisma dall'accesso alle API di Facebook Live indipendente dalla piattaforma.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Prisma, stili artistici bloccati su Facebook Live


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?