YouTube introduce i Video a 360 gradi: ecco un esempio

YouTube introduce i Video a 360 gradi: ecco un esempio

YouTube ha introdotto nel suo player un pulsante che permette di 'navigare' i video a 360 gradi. In pratica, immaginate che la funzione Street View presente in Google Maps venga integrata in Youtube: ecco di cosa stiamo parlando. Disponibile sia sul web che sull'app per Android.

 

Scritto da , il 16/03/15

Seguici su

 
 

YouTube ha introdotto nel suo player un pulsante che permette di 'navigare' i video a 360 gradi. In pratica, immaginate che la funzione Street View presente in Google Maps venga integrata in Youtube: ecco di cosa stiamo parlando. C'è di più: questi video possono essere visualizzati sia su computer sia attraverso l'app mobile ufficiale per Android. Il supporto per dispositivi iOS è in arrivo prossimamente.

Durante la visualizzazione di un video a 360 gradi su un computer è possibile utilizzare il mouse per trascinare il punto di vista, o semplicemente utilizzare le quattro frecce che compaiono in alto a sinistra nel player (come si vede nello screenshot qui sopra). Questa funzionalità è ancora più semplice sui dispositivi Android, in cui si può semplicemente spostare il telefono o tablet mentre uno di questi video è in riproduzione al fine di vedere le diverse angolazioni a 360gradi.

Attualmente, i video a 360 gradi sono più utilizzati per il loro fattore 'cool', un modo nuovo e divertente per documentare video con movimenti di azione come delle evoluzioni sullo skateboard, per esempio. Tuttavia, i video potrebbero assumere più profonde applicazioni con l'introduzione della realtà virtuale grazie agli sviluppi futuri di dispositivi come Google Cardboard e Oculus, che Facebook ha acquistato lo scorso anno per 2 miliardi di dollari. Con un casco VR, un video 360 riuscirebbe a porre al centro del filmato l'utente.

Va da sè che non tutti i video supporteranno in automatico la nuova funzionalità: il video deve essere registrato con apposite telecamere capaci di registrare a 360 gradi. La società ha detto che tra le prime fotocamere compatibili ci sono Bublcam, 360cam di Giroptic, Allie di IC Real Tech, SP360 di Kodak e Theta di Ricoh.  Se si possiede un dispositivo che supporta la registrazione a 360 gradi sappiate che da oggi è possibile utilizzare uno script speciale sul file video da caricare per inserire i metadati corretti e consentirne la visione a 360 gradi. Per maggiori info sull'aspetto più tecnico dei file vi rimandiamo a questo link - la buona notizia è che YouTube prevede di rendere il processo di elaborazione automatico in futuro.

Per farvi comprendere meglio di cosa Youtube ha introdotto, qui sotto vi proponiamo una playlist con i primi video che supportano la navigazione a 360 gradi.

Youtube - video esempio con navigazione a 360 gradi



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su YouTube introduce i Video a 360 gradi: ecco un esempio


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?