Microsoft rende .NET diventa Cross-Platform e Open Source

Microsoft rende .NET diventa Cross-Platform e Open Source

 

Scritto da , il 13/11/14

Seguici su

 
 

Nel mese di aprile, Microsoft ha annunciato l'intenzione di rendere Open Source una serie di sue tecnologie di sviluppo, tra cui ASP.NET, la piattaforma .NET, il Micro Framework .NET, .NET Rx e i linguaggi di programmazione VB e C#. Rendere le tecnologie open source significa che chiunque può vedere, modificare e ridistribuire il codice sorgente che staalla base del software. Tutto questo oggi diventa realtà.

Microsoft ha annunciato in occasione di Connect (), la due giorni online dedicata agli sviluppatori di tutto il mondo per fare il punto sulla strategia Microsoft a supporto dei developer e sulla roadmap degli strumenti di sviluppo, delle piattaforme e dei servizi per gli sviluppatori.

Nel corso della due giorni c'è stato un keynote di Scott Guthrie, S. Somasegar, Brian Harry e Scott Hanselman, in cui sono state presentate importanti novità legate a .NET, ASP.NET, Azure e Visual Studio, che, in linea con la strategia Mobile First, Cloud First, confermano l’impegno di Microsoft per offrire una piattaforma Cloud e strumenti di sviluppo in grado di rappresentare una reale soluzione open end-to-end.

.NET diventa Cross-Platform e Open Source: la nuova release della piattaforma di sviluppo Microsoft .NET consentirà a tutti gli sviluppatori di creare applicazioni cloud su piattaforme multiple. Il codice della piattaforma per applicazioni server, anche per macchine Linux e Mac, sarà disponibile in modalità Open Source, permettendo a qualsiasi sviluppatore di contribuire al miglioramento della piattaforma.

Visual Studio Community 2013 diventa disponibile per il download. E' stata annunciata la nuova versione multipiattaforma di Visual Studio gratuita per lo sviluppo di applicazioni desktop, cloud, mobile, Web e servizi, dedicata a studenti, sviluppatori Open Source, sviluppatori individuali/piccole aziende e ONLUS. Con la nuova versione è possibile sviluppare multipiattaforma non solo per Windows, ma anche anche per iOS e Android.

Microsoft ha scelto GitHub per ospitare i codici sorgenti dei suoi prodotti.

"Vogliamo offrire un'offerta completa agli sviluppatori che lavorano su qualsiasi tipo di applicazione," ha dichiarato Somasegar.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Microsoft rende .NET diventa Cross-Platform e Open Source


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?