Hacker bloccano Xbox live e Ps network a Natale

Hacker bloccano Xbox live e Ps network a Natale

I servizi online per console di gioco di Microsoft e Sony sono stati offline per ore durante le feste di Natale. Un gruppo di hacker chiamato Lizard Squad ha rivendicato gli attacchi. Adesso Xbox Live e PlayStation Network sono tornati a funzionare.

 

Scritto da , il 26/12/14

Seguici su

 
 

Sia Xbox Live che PlayStation Network, i servizi online rispettivamente per le console di gioco di Microsoft Sony, sono stati accessibili ad intermittenza alla vigilia di Natale e il giorno di Natale, come molti utenti hanno potuto riscontrare e come i profili Twitter dei rispettivi servizi hanno confermato.

Un gruppo di hacker chiamato Lizard Squad è riuscito a creare disagi per parecchi videogiocatori mettendo ko Playstation Network e Xbox Live. Gli hacker hanno attaccato con un DDoS (distributed denial-of-service). Il coinvolgimento del gruppo è confermato.

La pagina di stato di Xbox Live attualmente mostra Xbox Live Core Services come "attivo e funzionante" mentre nei giorni scorsi esa 'limitato'. Attualmente con lo stato 'limitato' sono solo alcune applicazioni di terze parti, mentre il servizio di base di Xbox live funziona.

La pagina di stato di PlayStation Network presenta il servizio come attualmente online, mentre alcune ore fa era 'offline'.

Downdetector.com, che tiene traccia delle interruzioni, ha seguito i problemi di entrambi i servizi. Analizzando queste statistiche, vediamo che PlayStation Network ha iniziato ad avere problemi circa dalle 5 del pomeriggio di Mercoledì, mentre Xbox Live ha avuto problemi circa dalle 3 del pomeriggio del giorno di Natale, anche se i problemi non sono stati tanti quanti quelli del PlayStation Network.

Stando a quanto riportano i siti di media, il gruppo Lizard Squad ha rivendicarlo sui social network di essere dietro gli attacchi, "ricattando" gli utenti, promettendo la riattivazione dei servizi in cambio di una massiccia adesione ad un determinato profilo Twitter. La comunità dei videogiocatori è insorta contro il gruppo di hacker e i problemi, infatti, hanno continuato ad esserci per ore ed ore, ad intermittenza.

Mentre l'attacco verso i server del Playstation Network è stato più importante, l'attacco contro Xbox Live è stato più lieve. Nel momento in cui scriviamo, tuttavia, entrambi i servizi funzionano.

Si precisa che l'attacco del gruppo Lizard Squad non ha nulla a che fare con gli attacchi a Sony Pictures del 24 novembre scorso fatti col tentativo di fermare l'uscita del film The Interview.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Hacker bloccano Xbox live e Ps network a Natale


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?