Samsung: il primo telefono Tizen in India entro Dicembre

Samsung: il primo telefono Tizen in India entro Dicembre

 

Scritto da , il 03/12/14

Seguici su

 
 

Samsung sta progettando di lanciare uno smartphone basato su Tizen in India questo mese. Soprannominato Z1, il dispositivo è stato riferito avrà un prezzo sotto i 100 dollari (INR 6,000), e sarà lanciato appena dopo il termine di una conferenza stampa prevista in data 10 dicembre.

Come il prezzo indica, Z1 sarà un telefono economico ed avrà le seguenti specifiche: processore da 1,2 GHz (anche se non specificato, probabile dual-core), display da 4 pollici con risoluzione di 800x480 pixel, 512 MB di memoria RAM, 4 GB di memoria interna (espandibile fino a 32 GB tramite supporto microSD card) e fotocamera posteriore da 3.2 megapixel. Previsto anche il supporto dual SIM, oltre l'integrazione della Radio FM.

La notizia arriva pochi mesi dopo che il lancio di Samsung Z, che doveva essere il primo smartphone alimentato Tizen della società sud coreana, è stato rinviato pochi giorni prima del suo debutto previsto in Russia nel mese di luglio. Samsung ha motivato il rinvio spiegando di voler migliorare ulteriormente la piattaforma Tizen OS prima del lancio sul mercato.

Tizen è un progetto ambizioso per Samsung, è un nuovo sistema operativo open source per dispositivi mobili basato su Linux sponsorizzato dalla Linux Foundation e dalla LiMo Foundation con il quale mira a ridurre la dipendenza da Android, il sistema operativo di casa Google - e non solo. Tizen proviene da LiMo e MeeGo, che derivava a sua volta dall'unione dei sistemi operativi mobili Maemo, di Nokia, e Moblin, di Intel.

Considerando il piano di lanciare entro quest'anno uno smartphone Tizen, presumiamo che i piani recenti della società di tagliare la produzione di smartphone del 30% nel 2015 non influenzerà le ambizioni legate al progetto Tizen.

Android è di gran lunga il più importante sistema operativo per la linea di dispositivi mobile di Samsung, ma l'azienda ha messo in chiaro che non vuole fare affidamento così tanto sul sistema operativo di Google per la propria crescita. Un primo assaggio di questo lo abbiamo già visto con il lancio degli smartwatch Gear 2Gear 2 Neo e Gear Fit, che eseguono Tizen OS al contrario del primo smartwatch Galaxy Gear che esegue Android.

Tizen rappresenta un nuovo sistema operativo per smartphone che dà a Samsung la possibilità di tenere più sottocontrollo la piattaforma che integra nei suoi dispositivi, in sostituzione di Android. In caso di successo dei primi terminali Tizen, Samsung potrà infatti abbandonare Android nei suoi futuri dispositivi, anche se i suoi prodotti di maggior successo, come il Galaxy S4 piuttosto che il Galaxy Note e i tablet della gamma Tab, sono basati sul sistema operativo mobile di Google.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Samsung: il primo telefono Tizen in India entro Dicembre


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?