Facebook: meno annunci nelle News Feed

Facebook: meno annunci nelle News Feed

Il più grande social network del mondo annuncia la riduzione del numero di post promossi che appaiono nella News Feed degli utenti, spingendo i proprietari di Pagine ad acquistare annunci. Gli amministratori di pagine sono così ancora più delusi, perchè la portata dei fan che possono vedere un post si riduce ulteriormente.

 

Scritto da , il 17/11/14

Seguici su

 
 

Vuoi promuovere qualcosa su Facebook? Puoi acquistare uno spazio per il tuo annuncio. 

Questa è la conclusione logica per le imprese dopo che il social network ha detto che ridurrà il numero di messaggi "promozionali" mostrati nelle News Feed degli utenti. Le aziende che in precedenza promuovevano i loro post pubblicati nelle loro pagine ora dovranno affrontare un momento difficile per raggiungere più fan.

"Questo cambiamento è per dare alle persone la migliore esperienza di Facebook possibile", ha dichiarato Facebook in un comunicato Venerdì. "L'idea è quella di aumentare la rilevanza e la qualità dei post generali che le persone vedono nella propria News Feed".

La società ha detto di aver rinnovato la pagina con il flusso degli aggiornamenti dopo che i clienti si lamentavano del numero eccessivo di posti promozionali. Ma questo non influenzerà il numero di annunci che si vedono sul sito (nella barra destra ad esempio).

Naturalmente, questo è probabile che farà arrabbiare ulteriormente le aziende che si sono lamentate negli ultimi anni che i messaggi che promuovevano dalle loro pagine di Facebook non raggiungevano i fan. L'attore George Takei - che ha collezionato più di 8 milioni di Mi Piace sulla sua pagina di Facebook - e la startup Eat24 hanno pubblicamente denunciato che i loro messaggi non raggiungono tutti i loro fan. "Capisco che FB deve fare soldi, soprattutto ora che è pubblico, ma a mio avviso questo sviluppo trasforma la nozione di 'fan'",Takei ha scritto in un post-denuncia sulla sua pagina Facebook.

E' bene precisare, infatti, che se una pagina ha 20.000 fan e viene pubblicato qualcosa, questo post viene visto massimo da un centinaio scarso di persone. Facebook per far mostrare il post a più iscritti della pagina chiede agli amministratori della stessa di pagare, e questo post 'promosso' fa parte di quelli che si vedranno di meno nella propria News Feed. Per gli utenti è un bene, ma per imprese o proprietari di pagine web è una penalizzazione non da poco.

Come se non bastasse, i messaggi postati da una pagina potranno ora raggiungere anche un minor numero di fan se sono ritenuti troppo promozionali dagli algoritmi di Facebook. I messaggi che hanno più probabilità di essere visti dai fan sono quelli che incoraggiano le persone ad acquistare un prodotto, installare un'app, iscriversi a concorsi a premi o riutilizzare il contenuto di un annuncio, Facebook ha detto.

Mentre Facebook spinge i proprietari di una pagina ad inserire annunci, ricorda che le imprese più grandi possono utilizzare Atlas, un servizio rinnovato annunciato a settembre che permette di creare annunci più rilevanti per gli utenti di Facebook, anche quando sono al di fuori di Facebook in altri siti web.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Facebook: meno annunci nelle News Feed


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?