Sony Project Field, i giochi di carte collezionabili prendono vita

Sony Project Field, i giochi di carte collezionabili prendono vita

Sony ha presentato Project Field, una piattaforma collegata a smartphone e tablet consente di far prendere vita ai giochi strategici a base di carte collezionabili.

 

Scritto da , il 08/12/16

Seguici su

 
 

Sony ha presentato il suo nuovo progetto chiamato Project Field, che cerca di portare i giocattoli in vita.

Annunciata da Sony Japan, Project Field di Sony è una piattaforma che si compone di un paio di pad che possono essere collegati in modalità wireless ad uno smartphone o ad un tablet e di carte fisiche - come quelle dei giochi di carte collezionabili dei Pokemon o altre saghe. Proprio come nei giochi di carte collezionabili, i giocatori hanno un proprio mazzo di carte, e sfidano l'avversario 'gettando' sul campo la propria carta per fare la sua mossa; nel caso di Project Field la carta va posizionata da ciascun giocatore nel proprio pad, con il personaggio o azione legati a quella carta che verranno mostrati sullo schermo del tablet o dello smartphone.

Guardando l'immagine qui sotto si potrà capire meglio il concetto della piattaforma.

 
Sony Project Field
Sony  Project Field
 

Come avrete capito, quando i giocatori mettono una carta fisica compatibile sopra il pad, tutte le informazioni di gioco associate a quella carta verranno trasferite allo schermo, con l'azione che potrà essere vista in tempo reale dai giocatori.

Sony non è ancora arrivata al punto di far prendere davvero vita ai personaggi delle carte tramite la realtà aumentata (che porta sul mondo reale elementi digitali) ma piuttosto il gioco prende vita sull schermo associato ai due pad.

Il sistema utilizza la tecnologia NFC per rilevare le informazioni, per cui fisicamente le carte devono poggiarsi sui pad. Il collegamento tra lo schermo e i pad avviene invece tramite bluetooth, il che significa che presumibilmente puo' servire come schermo gran parte degli smartphone e tablet esistenti, in quanti il lavoro piu' grosso lo fanno i pad - naturalmente serve una apposita applicazione da installare ed eseguire sul dispositivo che serve come schermo/campo di gioco.

Leggi anche:
 
Sony Project Field - pad
Sony Project Field - pad
 

Sony ha in programma di lanciare il Project Field in Giappone con il gioco chiamato "Yokai Watch" a cui dovrebbero poi aggiungersene degli altri. Sony non ha ancora detto se distribuirà una versione internazionale del progetto, che almeno inizialmente resterà confinato in Giappone.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Sony Project Field, i giochi di carte collezionabili prendono vita


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?