Geeksphone Revolution in vendita dal 20 Febbraio

 

Revolution, il telefonino di alto livello di Geeksphone basato sia su Android sia su Firefox e con processore Intel, potrà essere acquistato a partire dal 20 Febbraio, proprio in concomitanza con il Mobile World Congress

Scritto da Maurizio Giaretta il 12/02/14 | Pubblicata in Firefox OS | Archivio 2014

 

Geeksphone Revolution in vendita dal 20 Febbraio

Revolution, il telefonino di alto livello di Geeksphone basato sia su Android sia su Firefox e con processore Intel, potrà essere acquistato a partire dal 20 Febbraio, proprio in concomitanza con il Mobile World Congress.

Alzi la mano chi ha mai visto uno smartphone con il logo "Intel Inside". Il marchio tanto diffuso sui personal computer è una rarità quando si parla di dispositivi mobili. La società spagnola Geeksphone tuttavia intende cominciare a rovesciare questo trend.

Dopo aver presentato due modelli più modesti, Keon e Peak, è arrivato il momento di competere con Revolution anche su una fascia di prezzo più redditizia.

Lo smartphone dala possibilità all'utente di scegliere quale sistema operativo usare. All'accensione si avvia Android e dalla piattaforma di Google si può avviare Boot2Gecko di Mozilla. Per quanto riguarda le principali caratteristiche tecniche, ha uno schermo con diagonale da 4,7 pollici, ha un processore Intel Atom dual core con frequenza operativa da 1,6 GHz e monta una fotocamera da 8 Mpx.

Disponibilità e prezzo - Geeksphone Revolution non ha un prezzo troppo alto. Costa 239 euro. Se si vuole essere tra i primi ad averlo, ci si può iscrivere al sito ufficiale indicando il proprio indirizzo email.

La disponibilità effettiva è attesa per il 20 Febbraio, a pochi giorni dall'inizio del Mobile World Congress (la fiera più importante a livello europeo dedicata alla telefonia mobile che avrà luogo proprio a Barcellona).

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?