Google presenta Photovine, app iPhone per Foto Sharing

 

Google presenta la nuova applicazione dedicata per iOS, Photovine, che consente di poter caricare direttamente da smartphone le proprio foto in album chiamati Vines

Scritto da Redazione il 18/08/11 | Pubblicata in Google | Archivio 2011

 
Google presenta la nuova applicazione dedicata per iOS, Photovine, che consente di poter caricare direttamente da smartphone le proprio foto in album chiamati Vines.
Photovine Google per iOS

Gli album sono sincronizzabili a loro volta con Google+, Facebook e Twitter, consentendo quindi la possibilità di caricare le foto in un solo sistema che a sua volta le condivide online.

 
Photovine per iPhone

 
La logica di base è quella di tutti i classici photo sharing, con il vantaggio di poter in qualche modo sfruttare un punto di raccolta del materiale fotografico e gestirne la condivisione con altre reti.
 
Photovine per iPhone

Anche su Photovine infine è possibile aggiungere amici e creare la propria rete social.

Google acquisisce Picnik: il foto-editing diventa online
 
Grazie ai siti di condivisione e di messaggitica, le foto sul web sono (e saranno in futuro) sempre di più. L'unico modo per ottimizzarle ed elaborarle, fino ad ora, era quello di avviare un programma installato nel proprio personal computer.
 
Google cambia lo scenario del foto-editing: l'azienda di Mountain View ha acquisito Picknik, un'applicazione che consente di elaborare immagini direttamente online. Non sono più essenziali, dunque, applicazioni pre-installate sul proprio PC. Basta il browser.
 
Con Picnik è possibile aggiungere effetti, ruotare, ridimensionare, aggiustare la luminostià, il contrasto, i colori, cancellare l'effetto occhi rossi, aggiungere cornici e fare molte altre cose a ogni tipo di immagine.
 
Nel suo post ufficiale, Google si dichiara "impressionata dal gruppo di lavoro di Picnik e dal prodotto che è stato progettato" e per tale ragione è contenta nel dar loro il benvenuto.
Non ci saranno per il momento cambiamenti significativi a Picnik, anche se c'è da attendersi nuove funzioni per il futuro. Gli utenti potranno tranquillamente continuare a caricare le loro immagini da altri siti di condivisione, per poi elaborarle e modificarle a proprio piacimento.

Photovine photo sharing


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?