HP annuncia per giugno la sua stampante 3D

 

Hewlett-Packard afferma di aver risolto i due maggiori problemi con le stampanti 3D di oggi e farà il suo primo annuncio legato a questa tecnologia nel mese di giugno, secondo quanto riferito dall'amministratore delegato di HP, il CEO Meg Whitman

Scritto da Simone Ziggiotto il 21/03/14 | Pubblicata in HP | Archivio 2014

 

HP annuncia per giugno la sua stampante 3D

Hewlett-Packard afferma di aver risolto i due maggiori problemi con le stampanti 3D di oggi e farà il suo primo annuncio legato a questa tecnologia nel mese di giugno, secondo quanto riferito dall'amministratore delegato di HP, il CEO Meg Whitman.

C'è un sacco di "fermento" attorno alla stampa 3D, ma i sistemi disponibili oggi hanno almeno un paio di difficoltà che devono essere superate, Whitman ha detto alla riunione degli azionisti di HP. Una difficoltà è che una stampante 3D è "mortalmente lenta", ha detto, "è come guardare il ghiaccio si scioglie". Il secondo problema, secondo Whitman, è che la qualità del prodotto stampato non è buona come dovrebbe essere: "la superficie del substrato non è perfetta" ha detto.

"Crediamo di essere riusciti a risolvere entrambi i problemi e faremo un grande annuncio per questa tecnologia intorno al mese di giugno", ha promesso Whitman. Questo non significa che HP rilascerà prodotti sul mercato a giugno, ma è un avviso che l'azienda mostrerà al pubblico su che tipo di prodotti sta lavorando.

Diverse aziende stanno già vendendo sul mercato le stampanti 3D, tralasciando il discorso dei prezzi molto alti, tra cui 3D Systems Stratasys. La società di ricerche IDC dice che la stampa 3D sarà un mercato che presto crescerà, e si aspetta che il numero di stampanti 3D vendute quest'anno aumenterà del 67 per cento dal 2013.

Whitman con gli azionisti ha anche parlato dell'interesse di HP verso il mercato dei dispositivi mobili. HP ha appena lanciato il suo primo "phablet" in India, ma sta ancora cercando di capire come entrare nel mercato in rapida crescita degli smartphone. "Quello che non vogliamo fare è di investire in uno smartphone dove poi magari perdiamo un miliardo di dollari. Questo non è quello che abbiamo intenzione di fare in questo momento", ha detto Whitman Mercoledì. "Abbiamo fatto tanti progressi per le nostre finanze e dobbiamo trovare il giusto modo per far entrare HP nel mercato del mobile".

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?