Samsung: anteprima video di Gear 2, Gear 2 Neo

 

Vi presentiamo le video anteprime dei nuovi smartwatch di Samsung presentati al Mobile World Congress quest'anno: Gear 2 e Gear 2 Neo

Scritto da Simone Ziggiotto il 26/02/14 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2014

 

Samsung: anteprima video di Gear 2, Gear 2 Neo

Vi presentiamo le video anteprime dei nuovi smartwatch di Samsung presentati al Mobile World Congress quest'anno: Gear 2 e Gear 2 Neo.

Successori del Galaxy Gear presentato a ottobre dello scorso anno, Gear 2 e Gear 2 Neo non sono gli unici dispositivi indossabili presentati da Samsung al MWC 2014 di Barcellona, ma c'è anche il Gear Fit, che però non rientra propriamente nella categoria di smartwatch, e lo potete scoprire meglio qui.

I due nuovi smartwatch Gear 2 e il Gear 2 Neo, che saranno in vendita da aprile al prezzo ancora sconosciuto, sono basati su piattaforma Tizen OS di Samsung e vengono forniti con un display Super AMOLED da 1,63 pollici con risoluzione di 320 x 320 dello schermo e con un processore dual-core da 1GHz di clock.

I nuovi orologi integrano sensori dedicati alla salute, tra cui uno per il monitoraggio della frequenza cardiaca, uno per il sonno e una porta a infrarossi per il controllo remoto dei vostri elettrodomestici. Gear 2 e il Gear 2 Neo sono caratterizzati da certificazione IP67 che li rende resistenti all'acqua e alla polvere.

La principale differenza tra Gear 2 e Gear 2 Neo è l'assenza della fotocamera da 2 megapixel nel secondo.

Per le impressioni d'uso dal vivo di questi smartwatch Samsung Gear 2 e Gear 2 Neo vi lascio alle video anteprime qui sotto che abbiamo registrato al Mobile World Congress 2014 di Barcellona.

Samsung: kit SDK disponibili per Gear 2 e Gear Fit 

Samsung Gear 2, Gear 2 Neo e Gear Fit supporteranno applicazioni di terze parti sin dal giorno di debutto sul mercato: il produttore ha già rilasciati gli SDK per i sviluppatori.

Samsung Gear 2 e Gear 2 Neo sono stati presentati ufficialmente appena tre giorni fa, e sappiamo che eseguono il sistema operativo Tizen OS. In risposta a chi si chiedeva se questi orologi intelligenti supporteranno solamente le applicazioni rilasciate ufficialmente da Samsung, il produttore sud coreano aveva già confermato durante il keynote che entrambi gli smartwatch supporteranno applicazioni di terze parti.
 
La mancanza di applicazioni di terze parti è stato un grande svantaggio per il primo smartwatch di Samsung, il Galaxy Gear (basato su piattaforma Android), e quindi siamo siamo felici di vedere che Samsung sta cambiando la sua strategia. Ed ecco che, proprio come promesso in conferenza stampa, il codice SDK per gli sviluppatori è stato oggi reso disponibile perchè possano iniziare a realizzare applicativi per Gear 2 e Gear 2 Neo (e i futuri smartwatch basati su Tizen OS).
 
Ancora meglio, l'SDK supporta anche il braccialetto intelligente per sportivi Gear Fit, anche questo basato su piattaforma Tizen OS, che supporterà anche applicazioni di terze parti oltre a quelle sviluppate da Samsung per contare i passi, tracciare il battito cardiaco ed altro ancora.
 
Infine, Samsung ha reso disponibile un nuovo, migliorato SDK per i servizi legati a S-Healt che sfruttano i sensori integrati nei dispositivi per dare utili informazioni agli utenti sul proprio stile di vita o stato dell'allenamento.
 
Entrambi i kit SDK sono ora disponibili per il download sul portale per sviluppatori di Samsung (developer.samsung.com).

Samsung Gear 2 - Video Prova MWC 2014


Samsung Gear 2 Neo - Video Prova MWC 2014


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?