Fotocamere a confronto: Galaxy S5 vs Galaxy S4 vs Galaxy S3 vs Galaxy S2

 

Mettiamo a confronto gli smartphone che nell'ultimo quadriennio hanno reso celebre la linea Galaxy S di Samsung

Scritto da Maurizio Giaretta il 01/07/14 | Pubblicata in Samsung | Archivio 2014

 

Fotocamere a confronto: Galaxy S5 vs Galaxy S4 vs Galaxy S3 vs Galaxy S2

Mettiamo a confronto gli smartphone che nell'ultimo quadriennio hanno reso celebre la linea Galaxy S di Samsung. Come si sono evolute la fotografia e la registrazione video in questo arco di tempo? Scopriamolo.

Prendiamo in considerazione Galaxy S2, annunciato nel Febbraio 2011 e con una fotocamera da 8 Megapixel, Galaxy S3, del Maggio 2012 e con 8 Mpx, Galaxy S4, del Marzo 2013 e con 13 Mpx, e Galaxy S5, annunciato a Febbraio di quest'anno e con 16 Mpx. I punteggi che ora elenchiamo sono presi da DxoMark.com, un sito specializzato nella valutazione delle fotocamere.

GALAXY S2
Samsung Galaxy S2 è stato fin da subito uno dei telefoni Android che sono riusciti ad ammaliare i consumatori e a tener testa alla linea iPhone. Complessivamente (prestazioni foto e video) si è preso punteggio di 57 punti su 100.

Samsung Galaxy S2

Per quanto riguarda il comparto fotografico (61/100 complessivi), esposizione e contrasto erano già buoni (75/100), così come il sistema di compressione dell'immagine (81/100). Lasciavano più a desiderare la messa a fuoco (46/100), la qualità del colore (54/100) così come la resa in condizioni di scarsa luminosità (59/100).

I video, nonostante potessero già essere registrati con risoluzione Full HD, erano decisamente deficitari sotto l'aspetto della stabilizzazione (appena 9/100) e della messa a fuoco (39/100). Ciò significa che per registrarne uno con qualit soddisfacente, bisognava tenere il telefono perfettamente immobile - cosa alquanto difficile nella maggior parte dei casi.


GALAXY S3
Con Samsung Galaxy S3 il passo in avanti è stato cospicuo. Nel 2013 il mercato degli smartphone cominciava a saturarsi così i produttori avevano cominciato a puntare maggiormente sulla qualità fotografica, che finora era stata un tallone d'Achille. Il punteggio complessivo era così passato da 57 a 72 centesimi.

Samsung Galaxy S3

Per quanto riguarda la fotografia (73/100) ci sono stati dei significativi passi in avanti per quanto riguarda la resa del colore (76/100) e la messa a fuoco (81/100). Più modesti erano stati i miglioramenti della grana dell'immagine (64/100) e del livello del rumore (64/100).

Anche nel comparto video si erano messe le prime pezze. Il risultato è che la stabilizzazione dallo squallido 9/100 era passata quantomeno a 48/100 e che la messa a fuoco aveva fatto un balzo dai 39 ai 61 punti su 100. Anche l'esposizione e contrasto, il livello di rumore e la resa del colore erano notevolmente migliorati.


GALAXY S4
Con Samsung Galaxy S4, la cui fotocamera ha preso un punteggio complessivo di 75/100, abbiamo cominciato a notare che gli avanzamenti della qualità fotografica sono stati meno repentini, mentre per quanto riguarda i video ci sono stati dei leggeri passi indietro.
 

La resa fotografica di Samsung Galaxy S4 nel complesso ha ottenuto 79/100. Messa a fuoco, resa del colore e rumore si sono presi rispettivamente 80, 80 e 74 punti. C'è stato, in controtendenza, un calo nella compressione (artefatti), dovuto probabilmente al deciso aumento di pixel che il processore si trovava ad elaborare (per S2 e S3 i Megapixel erano 8. Su S4 sono passati a 13, mentre su S5 sono diventati 16).
 
video (68 centesimi nel complesso) sono migliorati rispetto all'anno precedente in quanto a grana, colore e rumore (passando rispettivamente da 59 a 78/100, da 83 a 91/100 e da 56 a 66/100), ma il costo di queste scelte è pesato sulla stabilizzazione (35/100) e sulla messa a fuoco (52/100).
 

 
GALAXY S5
Un anno dopo è arrivato il momento di Samsung Galaxy S5, che si è aggiudicato assieme a Sony Xperia Z2 (e in attesa di conoscere i risultati di Lg G3) il primo posto nella classifica dei cameraphone del 2014 con 79 punti su 100 (leggi: "La Fotocamera di Samsung Galaxy S5 e' la migliore nel settore Smartphone").
 
Samsung Galaxy S5
 
Per quanto riguarda le foto la qualità complessiva è leggerissimamente migliorata, passando globalmente ad 79 a 80 centesimi. Ormai si possono fare solo ritocchi. Tuttavia a pagare il prezzo di un'elevato numero di pixel da gestire (16 milioni) è stata la messa a fuoco, che da 80 è passata a 69/100.
 
video invece hanno fatto un più sostanzioso passo in avanti, recuperando principalmente nella messa a fuoco e nella stabilizzazione rispetto a quanto visto su S4. Per queste due si è passati rispettivamente da 52 a 76/100 e da 35 a 55/100. Anche il rumore ha preso una bella piallata, passando da 66 a 87/100.

CONSIDERAZIONI
A meno che non si decida di mettere sensori più grandi all'interno dei Galaxy S del futuro o che ci siano degli sviluppi tecnologici repentini, è difficile pensare che la qualità fotografica possa migliorare molto. La differenza potrebbe farla forse l'aggiunta dello stabilizzatore ottico, che consentirà di migliorare la stabilizzazione e la messa a fuoco.
Si noti che in tutto questo articolo il numero dei pixel dell'obbiettivo ha avuto un'importanza secondaria. Un telefono con tanti pixel non significa, infatti, che faccia necessariamente delle foto buone.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?