Meego: Tanti Tablet Pc e netbook qui a Barcellona

 

Nonostante il probabile addio di Nokia, Meego non molla e qui a Barcellona ha portato una bella serie di netbook e tablet Pc

Scritto da Redazione il 27/02/11 | Pubblicata in Tablet | Archivio 2011

 

Nonostante il probabile addio di Nokia, Meego non molla e qui a Barcellona ha portato una bella serie di netbook e tablet Pc.Fallito forse il progetto smartphone, Meego potrebbe trovare nei tablet e nei portatili la sua strada per un futuro prospero.
 

L'accordo Nokia - Microsoft, mette davvero la parola fine su Meego?

Dopo la conferenza di ieri sera, ci si interroga ora sul futuro di Meego.
Il sistema operativo nato dagli sforzi comuni Intel e Nokia sembra destinato già all'oblio almeno per quanto riguarda il comparto smartphone.

Con i lauti finanziamenti garantiti da Microsoft, Nokia potrebbe subito mettere la parola fine al progetto Meego.Del presunto smartphone equipaggiato con Meego al momento non esiste traccia.

Un portavoce Intel ha commentato in maniera drastica "Possiamo affermare che un telefono MeeGo di Nokia è sempre più improbabile ora".

Intanto non ci resta che goderci i Tablet formato Meego che qui a Barcellona hanno fatto la loro bella figura

Ecco una video anteprima dei tablet Meego
 

Per ora si conosce ben poco, e salvo foto e video, non ci resta che attendere Giugno 2011 per conoscere e provare finalmente il tanto atteso Meego. Speriamo che l'attesa non sia stata inutile.

Evolve III Maestro: tablet con Android, Windows 7 e Meego

Evolve III Maestro è il nuovo tablet PC presentato nel corso della kermesse del Consumer Electronics Show 2011 di Las Vegas e che ha catturato l'attenzione di tutti i giornalisti per la presenza di un triple-boot.
 
Cosa significa tutto ciò? E' molto semplice: il terminale ha la possibilità di avviare tre sistemi operativi già preinstallati all'interno della memoria interna, ovvero Microsoft Windows 7Android e Meego.
 
Secondo i portavoce dell'azienda, la scelta di dotare l'Evolve III Maestro di un triple-boot è stata dettata dal fatto che l'utente finale può trovarsi meglio con un sistema operativo o con l'altro a seconda della situazione e delle esigenze personali.
 

 
 
Il tablet ha come hardware un display touch da 10 pollici, un processore Intel Atom N475 con frequenza operativa di 1.83GHz, la memoria RAM è di 2 GB di tipo DDR3, la memoria flash interna è da 32GB (espandibili tramite scheda Secure Digital), sono presenti 2 altoparlanti stereo, modulo WiFi b/g/n, 3G, Bluetooth 2.1, due porte USB 2.0 e una miniVGA.

Rimaniamo in attesa di notizie ufficiali circa il prezzo e la disponibilità in Italia di questo terminale.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?