TIM Sky IPTV vs Sky satellite: differenze, analisi tecnica e costi

TIM Sky IPTV vs Sky satellite: differenze, analisi tecnica e costi

Risposta ad alcune domande che il cliente TIM interessato a Sky puo' porsi prima di sottoscrivere l'offerta TIM Sky: come funziona TIM Sky e davvero puo' sostituire il tradizionale Sky via satellite.

 

Ci sono tantissime persone in Italia che per problemi tecnici non possono avere Sky perchè magari vivono in una casa o condominio dove l'installazione della parabola non è possibile, oppure semplicemente anche se tecnicamente fattibile non si vuole avere questo aggeggio sul terrazzo oppure sopra il tetto. Per venire incontro a questo tipo di necessità, TIM e Sky Italia nel 2014 hanno proposto l'offerta congiunta TIM SKY, con lo scopo di rendere la TV di Sky Italia accessibile anche senza parabola, grazie alla rete in fibra ottica o ADSL 20MB di TIM. Tante sono le domande che il cliente TIM si puo' fare prima di sottoscrivere l'offerta TIM Sky, e leggere le pagine ufficiali a volte serve a poco perchè sono scritte appositamente per vendere il servizio, quindi in questo articolo andremo a spiegare come funziona TIM Sky e se davvero si puo' sostituire a tradizionale Sky via satellite.

PREMESSA: Questo articolo nasce con l'intento di fare chiarezza, di far capire che cosa si va ad acquistare sottoscrivendo l'offerta TIM Sky, che non è in tutto e per tutto uguale all'esperienza Sky via satellite. Infatti, diciamo subito che i clienti TIM Sky sono considerati di categoria B rispetto ai clienti con abbonamento satellitare di categoria A, ma nonostante questo pagano uguale.

Come usare e attivare Tim Sky

COSA E' TIM SKY?

Nelle parole piu' semplici in cui si puo' spiegare il servizio, TIM Sky è l'offerta dei canali Sky veicolata attraverso la rete in fibra ottica o ADSL 20MB di TIM al posto del satellite. Questo significa che sottoscrivendo l'offerta TIM Sky si riceve a casa un decoder Sky abilitato alla ricezione del segnale non attraverso la parabola ma attraverso la rete internet - sia in WiFi tramite lo Sky Link oppure tramite rete cablata tramite un cavo ethernet.

Si tratta quindi di una vera e propria 'tv via cavo' come piace sentire negli USA, ma si tratta di IPTV (Internet Protocol Television) ed un limite di questa tecnologia sono i tempi di trasmissione - tutti i canali Sky hanno 30 secondi di differita rispetto al satellite.

Puo' non essere un problema quando si guardano il 99% dei contenuti ma quando ci sono eventi sportivi come gli Europei 2016 puo' essere un problema se si hanno dei vicini che esultano ad ogni gol o azione importante: questo tipo di azioni saranno anticipate.

Leggi anche: TIM SKY, la TV di Sky via Fibra o ADSL TIM

Quali canali si vedono con Tim Sky

Tutti i canali Sky.

Attraverso il servizio TIM Sky tutti i canali di Sky sono visibili, quindi i canali dei pacchetti Cinema, Sport, Famiglia, Calcio, Documentari, Fox, Disney, ecc. Non ci sono naturalmente i canali satellitari gestiti da altre aziende, perchè appunto quelli necessitano della parabola e non hanno a che fare con Sky - ad esempio chi ha la parabola i canali in chiaro via satellite li vede anche se non ha Sky, non sono cose collegate.

Ci sono contenuti (rari) che pero' non sono visibili, perchè magari Sky non ha i diritti per la trasmissione IPTV (come la Notte degli Oscar 2016, non visibile per i clienti TIM Sky, ma la Notte degli Oscar 2017 è stata invece visibile, quindi nel 2016 potrebbe essere stato un problema imputabile al servizio ancora giovane).

I servizi Multivision e sky Go

ALTRI SERVIZI: MULTIVISION, SKY GO, E ALTRI CI SONO? 

Non proprio tutti. Sky GO si, il servizio che consente di vedere i canali e Sky On demand dei contenuti inclusi nel proprio abbonamento su PC, smartphone e tablet (è anche disponibile Sky GO Plus).

E' possibile anche registrare a distanza tramite app mobile e sito web sky.it. Primafila per acquistare singoli contenuti è disponibile. E' possibile registrare due programmi e vederne un terzo contemporaneamente (se si ha una connessione abbastanza veloce). Non è invece disponibile per i clienti TIM Sky il Multivision, quindi solo un decoder per casa si puo' avere, con visione su un solo televisore.

Per i clienti TIM Sky non è nemmeno disponibile il Super HD, una qualità di visione migliore per alcuni contenuti (alzano il bitrate di trasmissione per avere una qualità su schermo migliore). Non essendoci ancora oggi il Super HD disponibile è inoltre dubbia la possibilità che saranno disponibili per i clienti TIM Sky le trasmissioni 4k di Sky che dovrebbero partire nel 2017, oltre che film in UHD disponibili On Demand.

I clienti TIM Sky non hanno anche la possibilità di guardare i contenuti di Sky On Demand in HD, disponibile da Natale per i clienti con abbonamento satellitare e, forse, entro Giugno 2017 per i clienti TIM Sky. Il Dolby Digital 5.1 è tornato disponibile per i clienti TIM Sky dopo mesi di assenza - a servizio lanciato era disponibile tramite cavo ottico, ma ora anche tramite HDMI

Hd e ipTv

QUALITA' DI VISIONE: HD? Si e No.
 
Quando il servizio è partito nel 2014 i canali erano di alta qualità, un HD pari a quello del satellite ma da alcuni mesi la qualità è peggiorata, con un bitrate medio dei canali HD abbassato a 4 Mega (Sky per l'IPTV utilizza la compressione di Perseus) - il peggioramento della qualità si nota soprattutto nei canali Cinema. 

Prezzi e canone mensile Tim Sky

Al netto di eventuali promozioni iniziali, a regime i clienti TIM Sky pagano quanto i clienti con abbonamenti satellitare, tutto è uguale (pannello di controllo fai da te, vantaggi extra, possibilità di sottoscrivere nuovi pacchetti e ticket, e altro ancora) ma è ingiusto che i costi siano gli stessi considerando che l'esperienza in generale non è paragonabile a quella satellitare. Il contratto con Sky viene gestito da Sky e non da TIM.

Assistenza Tim Sky

Sky ce la mette tutta, l'obiettivo finale è quello di dare ai clienti TIM Sky la stessa esperienza degli abbonati satellitari ma c'è ancora moltissimo su cui lavorare. L'assistenza è veloce a rispondere quando c'è bisogno, ma con risposte fatte e spesso Sky dà la colpa a TIM per un disservizio e viceversa, con risultato che il cliente resta insoddisfatto.

TIM SKY: VANTAGGI E SVANTAGGI

Vantaggi Tim Sky:
• non serve la parabola
• segnale non soggetto ad eventi climatici (forti temporali o neve a volte impediscono una corretta visione)
• Dolby Digital 5.1 via cavo ottico o HDMI

Svantaggi Tim Sky:
• IPTV con 30 secondi di differita
• qualità HD inferiore rispetto al satellite
• niente Multivision
• niente Super HD
• niente Sky On Demand in HD (forse da giugno 2017).
• niente 4k (da confermare, forse anni dopo l'introduzione sul satellite)
• costi uguali ai clienti satellitari ma con esperienza diversa
• rari contenuti non visibili

Considerazioni finali e conclusioni

Ad oggi, se volete Sky e ci tenete alla qualità di visione il consiglio è di installare la parabola, mentre se vi interessa solo avere accesso ai canali Sky senza avere il top della tecnologia (multivision, Super HD, 4k, ecc.) allora TIM Sky è sufficiente per le vostre esigenze, in particolare se magari non avete possibilità di installare una parabola. Per chi non vuole vincoli di abbonamento, ricordiamo, è sempre disponibile NowTV che è la Internet TV di Sky, che offre la visione di una selezione di contenuti Sky via streaming senza bisogno di decoder.

Nota: nei prossimi mesi alcune cose oggi non disponibili per i clienti TIM Sky potrebbero diventare disponibili, ma al momento l'esperienza di questo servizio è stata qui sopra riassunta nel modo piu' chiaro possibile.

Ultimo aggiornamento articolo: 14 marzo 2017. 
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind