Stampa 3D: Fasotec stampa organi umani e feti in 3D

Stampa 3D: Fasotec stampa organi umani e feti in 3D

Shape of an Angel è il servizio, primo al mondo, offerto dalla Fasotec dal 2012, capace di replicare organi umani attraverso stampanti 3D, consentendo anche di stampare in 3D il feto che si trova nella pancia di una donna incinta. La tecnologia può meglio essere sfruttata in campo medico dai chirurghi.

 

Scritto da , il 02/12/14

Seguici su

 
 

Siete quasi neo mamme e non vedete l'ora di tenere in braccio il vostro bambino? Vi piacerebbe provare e stringere tra le braccia il bambino prima ancora che nasca? Qualcosa di simile oggi è possibile, grazie alla Fasotec, una azienda di engineering di Chiba, nei pressi di Tokyo, specializzata nell'applicazione delle tecnologie legate alla stampa tridimensionale.

Chiamato “Shape of an Angel“, il servizio, primo al mondo, offerto dalla Fasotec dal 2012, è capace di replicare organi umani attraverso stampanti 3D, consentendo, per fare un esempio, di stampare in 3D il feto che ancora si trova nella pancia di una donna incinta.

Al di là di questa applicazione, la tecnologia messa a punto dalla Fasotec può essere molto utile in campo medico. Ad esempio, un chirurgo potrebbe provare a fare un'operazione su un modello 3d di un organo - fedele all'originale, delle stesse dimensioni - prima di procedere con l'intervento vero e proprio sul paziente.

Nella clinica Hiro-o Ladies di Tokyo già dal 2012 le donne prossime a diventare mamma hanno a disposizione la possibilità di avere tra le mani la stampa tridimensionale del feto, possibilità accolta con entusiasmo dalle pazienti, sia prima che dopo il parto (da tenere come ricordo, imho).

La Fasotec offre il servizio di replica in miniatura 3D del feto al prezzo di circa 1.300 dollari per singola riproduzione. La stampa in 3d del feto può essere fatta solo in Giappone, presso la clinica di cui sopra, e necessita di una risonanza magnetica: da qui viene 'scattata' uni'immagine MRI che diventerà quindi il modello base per la riproduzione del feto su scala reale.

Come avviene la stampa? Tramite il modello biologico tridimensionale, generato attraverso l'uso di una stampante che impiega due resine, erogate nello stesso momento. La prima resina, trasparente, riproduce il corpo della mamma; la seconda, bianca, ricrea la sagoma del feto. Fasotec è in grado di riprodurre fedelmente il bambino nel caso in cui la gravidanza sia già al nono mese, con la possibilità di distinguere la faccia e del feto.

Cosa ne pensate di un servizio come questo? Fareste una riproduzione del vostro bambino prima ancora che nasca? Condividete la vostra opinione tra i commenti qui sotto!

Nel video qui sotto potete vedere un esempio di un feto stampato in tre dimensioni.

Vidoe esempio di feto stampato in 3d



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Stampa 3D: Fasotec stampa organi umani e feti in 3D


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?