Spotify riassume il 2020 in Musica in Italia e nel Mondo e rende globali le sue Music Weekly Charts

Spotify riassume il 2020 in Musica in Italia e nel Mondo e rende globali le sue Music Weekly Charts

Mentre quest'anno gli ascoltatori sono entrati in periodo natalizio prima rispetto agli anni precedenti a causa della pandemia, Bad Bunny e Billie Eilish sono gli artisti più ascoltati a livello globale nel 2020.

 

Scritto da il 01/12/20 | Pubblicato in Spotify | musica in streaming | | Archivio 2020

Seguici su

 
 

Poteva finire il 2020 senza il tradizionale riassunto dell'anno in musica fatto da Spotify? Assolutamente no, anche se il 2020 è stato un anno decisamente diverso dagli altri. Un anno che ha comunque ispirato la creatività di tante persone, riuscite a trovare modi per stare vicine anche se distanti. Il 2020 in musica ha visto pochi concerti dal vivo, sempre più persone hanno dovuto restare legate alla musica grazie ai supporti fisici ma soprattutto allo streaming. E nel male dell'emergenza sanitaria, i servizi di streaming musicale come Spotify hanno sicuramente registrato una crescita di stream in questi ultimi mesi. Come da tradizione, ecco dunque che il popolare servizio di audio in streaming ha rilasciato ufficialmente i dati della campagna "2020 in musica" che mostrano i principali artisti, album, canzoni e podcast che i 320 milioni utenti di Spotify in tutto il mondo (dato aggiornato ad Ottobre 2020) hanno ascoltato e scoperto quest'anno. Ma non solo, sul finire di quest'anno, Spotify ha anche ampliato a livello globale - anche in Italia - le sue Music Weekly Charts.

Quando le persone hanno iniziato a distanziarsi socialmente, a causa della pandemia del Covid19, Spotify ha registrato un aumento delle playlist a tema "nostalgia" e playlist a tema "lavoro da casa". Spotify ha anche visto cambiamenti nel modo in cui le persone stavano ascoltando la musica, registrando un aumento dello streaming dai dispositivi in casa, tra cui anche console da gioco. Su Spotify, il 2020 è stato anche pieno di scoperte poiché sempre più persone hanno ascoltato podcast per la prima volta. Ma è stato anche un anno che ha richiesto l'amplificazione delle voci nere attraverso canzoni, playlist e podcast mentre le persone in tutto il mondo sono scese in strada per sostenere "Black Lives Matter".
Leggi anche:
Leggi anche:

La musica a tema natalizio suona in anticipo

Il mese di Dicembre è iniziato solo ora ma il clima natalizio ha iniziato a farsi sentire già nelle scorse settimane. Stando ai trend delle canzoni di Natale diffusi da Spotify, nel corso di quest’anno gli utenti della piattaforma in tutto il mondo hanno già ascoltato più di 6,5 miliardi di minuti di musica natalizia - con più di 37 miliardi di stream effettuati su Spotify dal lancio della piattaforma nel 2008. L'album "Christmas" di Michael Bublé risulta essere l’album natalizio più ascoltato di sempre su Spotify, con oltre 1,8 miliardi di stream.

Spotify ha previsto che nel periodo di fine 2020 verrà ascoltata più musica in generale come forma di conforto in questo periodo pandemico difficile. Spotify ha anche già riscontrato che, se negli anni scorsi la musica natalizia veniva ascoltata prevalentemente nel weekend, sul finire di quest'anno i brani natalizi vengono invece ascoltati di più nei giorni feriali.

Già nei mesi di Settembre e Ottobre 2020, gli utenti di Spotify hanno ascoltato la playlist natalizia più popolare "Christmas Hits" molte più volte rispetto allo stesso periodo degli anni precedenti. Nel mese di Ottobre 2020, la Top ten Christmas songs ha registrato un aumento del 25% di ascolti rispetto a ottobre 2019.

Le cinque canzoni natalizie più ascoltate di sempre su Spotify nel mondo sono: “All I Want for Christmas Is You” di Mariah Carey, “Last Christmas” degli Wham!, “Santa Tell Me” di Ariana Grande, “It's Beginning to Look a Lot like Christmas” di Michael Bublé, “Mistletoe” di Justin Bieber.

Tra le playlist natalizie più seguite su Spotify (in base al numero totale di follower) ci sono: Canzoni di Natale, Christmas Hits, Christmas Classics e Christmas Pop.

In Italia, la canzone a tema natalizio più ascoltata nell’ultimo anno (basata sugli stream dal 1° dicembre 2019 al 15 novembre 2020) conta più di 4 milioni di stream ed è “All I want for christmas is you” di Mariah Carey. La classifica delle canzoni natalizie più ascoltate in streaming in Italia comprende, a seguire: “Last Christmas” degli Wham!, "Let It Snow! Let It Snow! Let It Snow!” (with The B. Swanson Quartet) di B. Swanson Quartet e Frank Sinatra, “It's Beginning to Look a Lot like Christmas” di Michael Bublé, “Santa Tell Me” di Ariana Grande, “Happy Xmas (War Is Over)” - Remastered 2010” di John Lennon, Yoko Ono, “Santa Claus Is Coming to Town” di Michael Bublé, “Feliz Navidad” di José Feliciano, "Mistletoe” di Justin Bieber, “Holly Jolly Christmas” di Michael Bublè.

Spotify ha reso disponibili anche i nuovi Spotify Singles: Holiday Collection, 12 canzoni natalizie (cover di grandi classici o originali) che includono artisti di diverse epoche e generi, tra cui Camilo, Julien Baker, Jazmine Sullivan, Black Pumas, Sasha Sloan, Ruston Kelly, VERITE, Dashboard Confessional, Ryan Hurd, Patrick Droney, Betty Who e Vistas.

Le nuove Classifiche di Spotify ora in Italia

Il mese scorso, Spotify ha introdotto Spotify Music Weekly Charts, un'esperienza di accesso alle classifiche di ascolto con grafica rinnovata che dal 23 novembre è ora disponibile a livello globale in 46 nuovi mercati tra cui: Argentina, Australia, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Cile, Colombia, Repubblica Ceca, Danimarca, Repubblica Dominicana, Ecuador, Finlandia, Germania, Guatemala, Hong Kong, India, Indonesia, Irlanda, Israele, Italia, Giappone, Malesia, Messico, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Panama, Perù, Filippine, Polonia, Repubblica Dominicana, Romania, Russia, Singapore, Slovacchia, Spagna, Sudafrica, Svezia, Svizzera, Taiwan, Tailandia, Turchia, Ucraina, Regno Unito, Stati Uniti, Vietnam, Ungheria.

Spotify Music Weekly Charts permette di avere una panoramica globale e locale dell'impatto che la musica sta avendo: dai nuovi album ai nuovi singoli di successo. Come parte di questa novità, la "Top 50 settimanale" celebra ogni lunedì gli album e le canzoni di maggior successo a livello globale nei mercati dove è disponibile. Le chart in-app sono disponibili nelle principali lingue.

Infine, Spotify ha riunito musica e podcast nello Charts Hub: all'interno dell'applicazione Spotify basta cercare "Charts" per visualizzarli. 

La musica più ascoltata su Spotify nel 2020 a Livello Globale

Artisti più ascoltati in streaming a livello globale su Spotify
Il rapper portoricano Bad Bunny rivendica il primo posto con oltre 8,3 miliardi di stream quest'anno da fan di tutto il mondo. Il suo album YHLQMDLG, pubblicato a fine febbraio e caratterizzato da collaborazioni con Sech, Anuel AA e Daddy Yankee, è anche l'album numero uno in streaming. A seguire Bad Bunny trovano posto Drake e la star latina J Balvin. Il quarto artista più ascoltato in streaming è il defunto rapper Juice WRLD, seguito da The Weeknd. Billie Eilish continua ad essere l'artista femmina più ascoltata su Spotify per il secondo anno consecutivo, seguita da Taylor Swift (al secondo posto), Ariana Grande (al terzo), Dua Lipa (al quarto) e Halsey (al quinto).

Canzoni più ascoltate a livello globale su Spotify
La canzone più ascoltata dell'anno su Spotify è "Blinding Lights" di The Weeknd, che ha resistito dopo essere stata la seconda canzone più ascoltata dell'estate con quasi 1,6 miliardi di stream quest'anno. Al secondo e al terzo posto, rispettivamente, ci sono l'ex busker australiano Tones And I con "Dance Monkey" e Roddy Ricch con "The Box". La quarta canzone più ascoltata è "Roses - Imanbek Remix" di Imanbek e SAINt JHN, seguita da "Don't Start Now" di Dua Lipa.

Album più ascoltati a livello globale su Spotify
L'album più ascoltato del 2020 su Spotify è "YHLQMDLG" di Bad Bunny con oltre 3,3 miliardi di stream, seguito da "After Hours" di The Weeknd e "Hollywood's Bleeding" di Post Malone. A completare l'elenco degli album più ascoltati in streaming si trovano "Fine Line" di Harry Styles e "Future Nostalgia" di Dua Lipa.

Podcast più popolari a livello globale su Spotify
Sempre più podcast sono arrivati ​​su Spotify nel 2020 e, con oltre 1,9 milioni di titoli, ora ce n'è per tutti i gusti. Tra questi ci sono "The Joe Rogan Experience", che detiene il primo posto come podcast più popolare dell'anno. Seguono in seconda e terza posizione "TED Talks Daily" e "The Daily", a conferma che agli ascoltatori piace restare informati. Al numero quattro della chart si trova la nuova serie "The Michelle Obama Podcast", mentre al quinto si trova lo spettacolo comico "Call Her Daddy".

Generi di podcast più popolari a livello globale su Spotify
I podcast su Spotify coprono una vasta gamma di argomenti che soddisfano i vari interessi degli ascoltatori. I generi più ascoltati sono, in ordine dal più al meno ascoltato: "Society & Culture", "Comedy", "Lifestyle & Health", "Arts & Entertainment", "Education" [tradotti: "Società e cultura", "Commedia", "Stile di vita e salute", "Arte e intrattenimento", "Istruzione"].

Most Streamed Artists Globally: 
Bad Bunny; Drake; J Balvin; Juice WRLD; The Weeknd
Most Streamed Female Artists Globally: 
Billie Eilish; Taylor Swift; Ariana Grande; Dua Lipa; Halsey
Most Streamed Albums Globally: 
YHLQMDLG, Bad Bunny; After Hours, The Weeknd; Hollywood’s Bleeding, Post Malone; Fine Line, Harry Styles; Future Nostalgia, Dua Lipa
Most Streamed Songs Globally: 
“Blinding Lights” by The Weeknd; “Dance Monkey” by Tones And I; “The Box” by Roddy Ricch; “Roses – Imanbek Remix” by Imanbek and SAINt JHN; “Don’t Start Now” by Dua Lipa
Most Popular Podcasts Globally: 
The Joe Rogan Experience; TED Talks Daily; The Daily; The Michelle Obama Podcast; Call Her Daddy
Most Popular Podcast Genres Globally: 
Society & Culture; Comedy; Lifestyle & Health; Arts & Entertainment; Education

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Tendenze su Spotify nel 2020
Tendenze su Spotify nel 2020
 

La musica più ascoltata su Spotify nel 2020 in Italia

Siamo in attesa di conoscere la musica più ascoltata su Spotify nel 2020, aggiorneremo questo paragrafo con i dati quando saranno disponibili.