Oculus migliora la creazione di Avatar in VR

Oculus migliora la creazione di Avatar in VR

Oculus ha iniziato a rilasciare i suoi nuovi avatar VR, con più opzioni di personalizzazione disponibili per rendere il proprio avatar originale.

 

Scritto da il 30/04/21 | Pubblicato in Oculus | realta virtuale | | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Correva l'anno 2016 quando Oculus ha lanciato gli avatar per la sua realtà virtuale. A distanza di cinque anni, Oculus ha ora aggiornato in maniera importante gli avatar in VR per i suoi utenti, che sono ora più espressivi e personalizzabili. Lo stesso Mark Zuckerberg ha creato il suo nuovo avatar, che ha scelto di condividere sul suo profilo Facebook e che può essere visto nel video incorporato qui sotto. L’obiettivo di Oculus è permettere ai propri utenti di essere "loro stessi" anche nell'ambiente virtuale di app e giochi disponibili per la piattaforma Oculus, ma è solo l'inizio: più avanti nel corso dell'anno, sempre più sviluppatori potranno utilizzare i nuovi avatar. Inoltre, prossimamente gli utenti Oculus potranno portare i loro nuovi avatar su altre tecnologie della società Facebook.

Leggi anche:

La speranza di Oculus con il nuovo livello di personalizzazione degli avatar in VR è che gli utenti possano creare un avatar che sia una rappresentazione autentica di loro stessi, non per forza del loro aspetto nel mondo reale ma di come vorrebbero presentarsi nel mondo virtuale. La novità principale dei nuovi avatar in VR di Oculus è la personalizzazione avanzata disponibile, a partire dalla faccia dell’avatar. Il nuovo editor di avatar consente di modificare i diversi componenti del viso in modo indipendente -occhi, naso, bocca e rughe- mentre in precedenza il 'viso' era selezionabile in maniera unica. Disponibili ci sono anche nuovi tipi di corpo, acconciatura, barba, trucco, abbigliamento e altro. Molti dei servizi che consentono di creare avatar si limitano al viso o, al massimo, al mezzo busto alto: Oculus permette di scegliere e personalizzare anche le gambe. L'editor aggiornato di avatar in VR di Oculus supporta oltre un quintilione di combinazioni, quindi ogni avatar può essere davvero unico.

 
Il nuovo Editor di avatar in VR di Oculus
Il nuovo Editor di avatar in VR di Oculus
 

Gli utenti di Oculus possono già oggi creare un nuovo avatar da zero o modificane uno già esistente usando l'Editor aggiornato, per poterlo vedere subito nelle esperienze VR di Oculus. I nuovi avatar sono anche disponibili per gli sviluppatori, quindi gli utenti possono portarli su giochi come Epic Roller Coasters, PokerStars VR, e Topgolf with Pro Putt. In base all'integrazione che ne faranno gli sviluppatori, la disponibilità dei nuovi avatar arriverà anche in altri titoli nel tempo, tra cui Synth Riders e ForeVR Bowling. Entro fine anno, arriveranno anche su Facebook Horizon.

 
Esempio di avatar in Epic Roller Coasters
Esempio di avatar in Epic Roller Coasters
 
 
Esempio di avatar in PokerStars VR
Esempio di avatar in PokerStars VR
 
Gli avatar creati nel nuovo Editor di Oculus potranno poi essere utilizzati in altri servizi e app di proprietà di Facebook, come Facebook (social network), Messenger, Instagram e altre.