Il servizio di streaming video Peacock arriva su Sky e NOW entro il 2021 in Italia

Il servizio di streaming video Peacock arriva su Sky e NOW entro il 2021 in Italia

Disponibile da entro il 2021 per i clienti Sky e NOW.

 

Scritto da il 02/08/21 | Pubblicato in Peacock | Sky | NOW | Archivio 2021

Seguici su

 
 

Un altro servizio di video in streaming sta per approdare in Italia, si tratta di Peacock. Sarà disponibile da entro quest'anno per i clienti Sky e NOW (la internet TV di Sky).

Peacock è la piattaforma di video in streaming di di proprietà della NBCUniversal, una divisione di Comcast. Ha debuttato negli Stati Uniti la scorsa estate, raccogliendo già 54 milioni di clienti abbonati. Ma attenzione, non si tratta abbonati che pagano tutti per accedere al servizio. Infatti, al contrario di piattaforme simili come Netflix e Apple TV+, Peacock offre un piano di abbonamento gratuito che consente la visione di contenuti senza costi grazie al supporto della pubblicità. Un po' come il piano gratuito di Spotify, solo che al posto della musica finanziata dalla pubblicità Peacock offre film e serie.

Rappresentando la sua prima espansione internazionale dal lancio negli Stati Uniti,  Peacock sarà disponibile entro il 2021 senza costi aggiuntivi per il bacino di quasi 20 milioni di clienti Sky in Europa, sulle piattaforme Sky Q, NOW e Sky Ticket disponibili in Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania, Austria e Svizzera.

La programmazione di Peacock supportata dalla pubblicità sarà disponibile in Italia prossimamente per tutti gli abbonati Sky Q senza costi aggiuntivi, e all’interno del pacchetto intrattenimento per i clienti NOW, con accesso a titoli come The Office, Saved by the Bell, Equalizer, Young Rock, Kardashians, Rutherford Falls, Suits, Downton Abbey, e altri. Sky ha promesso che il catalogo di Peacock sarà costantemente aggiornato per offrire produzioni originali Peacock e dalla library di serie e film targati NBCUniversal. 

Dal momento che il comunicato ufficiale riferisce di uno sbarco sulle 'piattaforme' Sky e NOW e non su 'dispositivi' Sky e NOW è logico presumere che i contenuti di Peacock saranno accessibili da tutti i dispositivi che supportano l'app NOW, tra cui anche smartphone e tablet, e non solo su NOW Smart Stick. Allo stesso modo, Peacock immaginiamo che sarà accessibile agli abbonati Sky tramite decoder Sky Q ma anche in mobilità tramite l'applicazione Sky GO (quella che permette ai clienti Sky di guardare su smartphone e tablet i contenuti inclusi nel proprio abbonamento Sky, sia canali lineari che titoli ondemand).

“Xfinity di Comcast è stato parte integrante del successo della nostra strategia go-to-market con Peacock negli Stati Uniti e vediamo un'opportunità simile per espanderci a livello internazionale con Sky", ha dichiarato Jeff Shell, amministratore delegato di NBCUniversal. “Siamo entusiasti di rendere disponibile Peacock per milioni di clienti Sky e di aggiungere un valore incredibile alle loro piattaforme con un catalogo premium del miglior intrattenimento di NBCUniversal incluso nel loro abbonamento. Sfruttando le piattaforme Xfinity di Comcast negli Stati Uniti, siamo stati in grado di testare e apprendere, incrementare rapidamente la portata, l'utilizzo e la riconoscibilità del brand Peacock. Non vediamo l'ora di fare lo stesso con Sky in Europa".

"Peacock sarà una grande aggiunta per i clienti Sky con oltre 7.000 ore di contenuti senza costi aggiuntivi" ha dichiarato Dana Strong, Group Chief Executive Officer di Sky, "Questo eccezionale valore aggiunto è un altro esempio del nostro costante impegno nell’innovare per portare maggiori benefici ai nostri clienti grazie alle sinergie tra Sky, NBCUniversal e Comcast Cable".

Aggiorneremo questo articolo quando avremo maggiori informazioni in vista del lancio di Peacock in Italia.

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria