Amazon Prime Video su Apple TV

Amazon Prime Video su Apple TV

L'app ufficiale Amazon Prime Video progettata per il set-top box di Apple annunciata alla conferenza degli sviluppatori WWDC 2017 il 5 giugno è disponibile dal 6 dicembre.

 

Scritto da , il 06/12/17

Seguici su

 
 

Circa sette mesi dopo l'annuncio ufficiale a giugno, gli show e i film originali di Amazon sono arrivati sulla Apple TV. L'app Amazon Prime Video è infatti disponibile per Apple TV dal 6 dicembre, quindi da entro il 2017 come aveva promesso dil CEO di Apple Tim Cook in apertura della conferenza per gli sviluppatori WWDC 2017 il 5 giugno scorso.

Apple ha tenuto un evento il 12 settembre durante il quale ha presentato la nuova Apple TV 4K (oltre ad iPhone 8/8PlusiPhone X e Apple Watch Series 3). In questa occasione era previsto l'annuncio anche della disponibilità dell'app Amazon Prime Video per Apple TV, ma questo lancio non c'è stato. L'app Amazon Prime Video per Apple TV è ufficialmente disponibile nell'AppStore di Apple dal 6 dicembre come parte dell'aggiornamento 5.0 dell'app per iOS, nel cui changelog leggiamo: "Novità nella versione 5.0: Guarda direttamente sulla tua Apple TV scaricando l'app tvOS (richiede Apple TV di 3a generazione o successiva).".Lo stesso aggiornamento alla versione 5.0 dell'app ha introdotto il supporto per la ricerca universale, che consente di cercare i video utilizzando la funzione di ricerca di iOS in Stati Uniti, Canada, Australia, Norvegia e Svezia.

L'app consente su Apple TV di visualizzare informazioni da IMDb su attori, brani musicali e curiosità riguardanti i video durante la riproduzione con la funzione X-Ray, ed è possibile iniziare automaticamente la riproduzione dell'episodio successivo della serie che si sta guardando in streaming con la funzione Auto Play. Inoltre, è possibile guardare direttamente sulla Apple TV dal telefono tramite AirPlay e aggiungere video alla Lista Video per guardarli successivamente su dispositivi compatibili con Prime Video.

Recode ha rivelato in precedenza che Amazon e Apple erano vicine ad un accordo che avrebbe portato il servizio di video streaming di Amazon ad essere disponibile attraverso la Apple TV. Secondo Recode, il lancio dell'app doveva avvenire entro l'estate. Tim Cook alla WWDC si è limitato a dire che l'app sarebbe arrivata entro la fine dell'anno.

Con l'app Amazon Prime Video gli utenti possono accedere in streaming a film e serie TV del catalogo del servizio di streaming video di Amazon, e a produzioni esclusive Amazon Original come The Grand Tour, The Man in the High Castle, American Gods e Tumble Leaf, vincitrice di vari premi Emmy. I clienti Prime negli USA possono iscriversi e guardare in streaming i programmi di canali a pagamento come HBO, SHOWTIME e STARZ. 

In cambio della disponibilità dell'app Amazon Prime Video su Apple TV il colosso dell'e-commerce potrebbe riprendere le vendite di Apple TV attraverso il suo negozio online. Amazon, ricordiamo, ha fermato le vendite del dispositivo nel mese di ottobre 2015 perché non offriva alcun modo per accedere ai contenuti di Amazon.

L'app Amazon Prime Video per Apple TV viene resa disponibile a livello globale, dove il servizio Amazon Prime Video è disponibile, ma in Italia consente l'accesso solo alle produzioni esclusive Amazon Original e alcuni titoli distribuiti da major partner non permettendo ancora di acquistare o noleggiare titoli in prima visione come negli Stati Uniti.

Per i proprietari della nuova Apple TV 4k, tramite Amazon Prime Video sono accessibili anche i contenuti in Ultra HD e con HDR.

Leggi anche: Amazon Prime Video in Italia

Lo scorso maggio, il CEO di Jeff Bezos ha dichiarato che Amazon non aveva ancora rilasciato un'applicazione Apple TV perché le due parti non avevano ancora trovato un accordo in grado di soddisfare entrambe le parti. Ora, considerato il rilascio dell'app, Apple e Amazon pare abbiano raggiunto un accordo accettabile per entrambe: in cambio dell'app su Apple TV, Amazon potrebbe tornare a vendere Apple TV tramite il suo portale di e-commerce.

"Negli ultimi tre anni, Prime Video è diventato una parte importante di Prime", Amazon ha detto a BuzzFeed News. "È importante che i player di streaming che vendiamo interagiscano bene con Prime Video per evitare confusione tra i clienti. Roku, XBOX, PlayStation e Fire TV sono delle scelte eccellenti".

Ultimo aggiornamento articolo: 6 dicembre 2017.


Condividi questa notizia
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Rimani aggiornato su Smartphone, Guide, Apps e Tariffe

Ricevi gratuitamente nella tua email tutte le novità su cellulari, smartphone, tariffe e promozioni Tim, Vodafone, Tre e Wind