Amazon brevetta braccialetto ultrasonico per controllare ordini e lavoratori

Amazon brevetta braccialetto ultrasonico per controllare ordini e lavoratori

 

Scritto da , il 02/02/18

Seguici su

 
 

Amazon ha recentemente ottenuto l'approvazione di un paio di brevetti che stanno facendo discutere, in quanto descrivono un sistema in grado di monitorare i movimenti delle mani di un lavoratore e si teme che potranno essere utilizzati, oltre che per lo scopo 'buono' di aiutare a guidare i dipendenti a raggiungere il prodotto che stanno cercando per inserirlo nel pacchetto del cliente, anche per tenere traccia delle prestazioni dei dipendenti.

I brevetti in questione sono stati depositati da Amazon nel 2016 ma solo di recente sono stati pubblicati online dallo USPTO (United States Patent and Trademark Office, l'organismo amministrativo incaricato di rilasciare i brevetti ed i marchi depositati negli Stati Uniti d'America). I patents fanno riferimento ad un sistema che prevede l'impiego di braccialetti che i lavoratori indossano al polso per rilevare la posizione delle mani rispetto alla posizione dei cestini dove sono contenuti i prodotti dell'inventario (i cestini sono predisposti con dei trasduttori ultrasonici per rispondere agli impulsi emessi dai braccialetti), il tutto gestito da un sistema di comunicazione dati volto a controllare gli spostamenti del lavoratore al fine di guidarlo nel raggiungere il prodotto che sta cercando in magazzino.

Di positivo c'è che questi braccialetti dovrebbero aiutare il lavoratore nel recupero di un prodotto da uno scaffale, guidandolo negli spostamenti in magazzino per raggiungere la merce e trovarla nel giusto cestino. Amazon sembra quindi voler ottimizzare il lavoro dei propri impiegati per rendere le operazioni di spedizione degli ordini piu' rapide ed efficienti. Tuttavia, sono emerse polemiche circa la possibilità che, in futuro, quanto brevettato inizierà ad essere utilizzato da Amazon per tenere sotto controllo l'operato dei propri dipendenti. Per il momento, questi braccialetti non vengono usati dalla società, si tratta solo di tecnologie brevettate e come ogni brevetto non è detto che diventi una realtà.

Amazon ha già in passato adottato delle misure per velocizzare i processi che portano alla spedizione degli ordini dei clienti, ad esempio il colosso del commercio elettronico ha iniziato a testare utilizzare dei robot che spostano interi scaffali per portarli davanti al dipendente che si occupa di impacchettare gli ordini dei clienti cosi' deve solo prelevare il prodotto dallo scaffale e incartarlo senza doversi spostare dalla propria postazione.

I dipendenti di Amazon, in Italia ma non solo, hanno già scioperato in passato per lamentarsi del proprio contratto di lavoro, figuriamoci se la società iniziasse ad utilizzare il monitoraggio degli impiegati tramite il braccialetto brevettato le discussioni che si alimenterebbero.

L'estratto dei due brevetti depositati da Amazon per questi "braccialetti ultrasonici" recitano come segue (traduzione dall'inglese):

Brevetto #15/083,083 del 28 Marzo 2016 - "Il monitoraggio a ultrasuoni delle mani di un lavoratore può essere utilizzato per monitorare le prestazioni delle attività assegnate. Un sistema di inventario include contenitori di inventario configurati per conservare articoli di inventario, un'unità ultrasonica, trasduttori ultrasonici e un modulo di gestione. L'unità ad ultrasuoni è configurata per essere indossata da un utente in prossimità della mano dell'utente e per emettere periodicamente impulsi sonici ad ultrasuoni. I trasduttori ultrasonici sono disposti in relazione ai contenitori di inventario e configurati per ricevere gli impulsi emessi. Il modulo di gestione è operativamente accoppiato con i trasduttori ultrasonici e configurato per elaborare i segnali generati dai trasduttori ultrasonici per identificare un contenitore di inventario basato sulla prossimità dell'unità ultrasonica relativa al contenitore di inventario identificato. Il modulo di gestione monitora le prestazioni di un'attività assegnata in base al raccoglitore di inventario identificato."

#15/083,107 del 28 Marzo 2016 - "I sistemi di gestione dell'inventario e i relativi metodi utilizzano il monitoraggio basato sulla frequenza radio delle mani di un operatore per monitorare le prestazioni delle attività di inventario. Un sistema di gestione dell'inventario include cestini per l'inventario, un'unità indossabile dall'utente configurata per essere indossata in prossimità di una mano dell'utente, antenne RF fisse configurate per trasmettere almeno un segnale di interrogazione RF e ricevere almeno un segnale di risposta RF, un ricetrasmettitore RF accoppiato operativamente con le antenne RF fisse e un modulo di gestione accoppiato operativamente con il ricetrasmettitore RF. L'unità indossabile dall'utente include un ricetrasmettitore RF configurato per trasmettere segnali di risposta RF in risposta alla ricezione dell'almeno un segnale di interrogazione RF. Il modulo di gestione è configurato per elaborare i segnali generati dal ricetrasmettitore RF per tracciare le posizioni dell'unità indossabile dall'utente e identificare un contenitore di inventario in base alla vicinanza dell'unità indossabile dell'utente al contenitore di inventario identificato per monitorare le prestazioni di un'attività del sistema di inventario".


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Amazon brevetta braccialetto ultrasonico per controllare ordini e lavoratori


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?