Alexa supporta meglio le luci dimmerabili, anche in routine e timer impostati a voce

Alexa supporta meglio le luci dimmerabili, anche in routine e timer impostati a voce

Diventa possibile impostare routine Alexa con l'accensione o spegnimento graduale di lampadine dimmerabili, chiedere ad Alexa di spegnere lentamente le luci e altro ancora.

 

Scritto da il 31/10/19 | Pubblicato in Amazon Alexa | assistenti vocali | assistenti digitali | Archivio 2019

Seguici su

 
 

Amazon ha introdotto nuove possibilità di utilizzare le luci intelligenti nelle routine e nei timer di Alexa, senza aver bisogno di hub esterni.

Se prima era possibile creare routine con luci intelligenti compatibili con Alexa e impostare timer per accendere le luci compatibili con Alexa solo attraverso l'applicazione Alexa, quindi facendo tutto manualmente, adesso si possono fare queste cose usando i comandi vocali. Ad esempio, si puo' impostare un timer di 30 minuti alla cui scadenza si accendono le luci del salotto; è ora anche possibile impostare, sempre con la voce, una routine che ogni mattina alle ore 07:00 accende le luci della camera da letto.

Come segnalato dalle pagine del supporto online di Alexa, adesso è possibile chiedere ad Alexa:
"Imposta una sveglia per [orario] con [nome del dispositivo di illuminazione] ogni giorno."
"Imposta una sveglia ogni giorno per [orario] con le luci del [nome gruppo di luci]."
"Imposta una sveglia per [orario] con le luci." - questa richiesta accenderà le luci che sono presenti nello stesso gruppo di cui fa parte il dispositivo a cui viene fatta la richiesta (esempio, se si chiede questa cosa ad Alexa sull'Echo Dot presente nel gruppo 'cucina', le luci prese in considerazione nella routine saranno quelle del gruppo 'cucina').

Inoltre, è ora possibile impostare con la voce timer con luci che si spengono o accendono lentamente fino alla scadenza del timer stesso. Esempio, si puo' dire "Alexa, attenua lentamente le luci e spegni le luci al termine del timer di 30 minuti". Se non si hanno luci dimmmerabili, le luci si spegneranno di colpo al termine del timer. Ad esempio, quando si va a letto si puo' dire ad Alexa di spegnere le luci della stanza lentamente in 30 minuti.

Altra novità, è possibile impostare routine tramite l'app Alexa per far accendere o spegnere le luci dimmerabili in maniera graduale, cosa che prima era possibile fare solo tramite l'app del produttore delle luci (esempio, con le luci Philips Hue solo tramite l'app Philipe Hue con le luci collegate all'hub di Philips). Adesso è possibile solo aprire l'app Alexa, entrare in Impostazioni, selezionare 'routine', selezionare come 'azione' il controllo di una luce dimmerabile, scegliere la luminosità e utilizzare la barra di scorrimento per scegliere il livello di luminosità iniziale o finale, quindi selezionare 'scala di luminosità' e aggiungere l'intervallo di tempo che deve passare tra il livello di luminosità iniziale e quello finale.

Per il momento queste nuove funzionalità sono disponibili solo negli Stati Uniti.

Leggi anche:
Leggi anche: