Alexa, le skill si possono usare nelle routine

Alexa, le skill si possono usare nelle routine

Amazon adesso consente di avviare una skill di terze parti come 'azione' all'interno di una routine personalizzata: vediamo come fare.

 

Scritto da il 09/11/19 | Pubblicato in Amazon Alexa | Alexa | | Archivio 2019

Seguici su

 
 

Da qualche giorno, Amazon ha aggiornato la sua applicazione Alexa per integrare le skill di sviluppatori di terze parti nelle routines, il che significa che adesso è possibile avviare una skill installata dello skill store, esterna alle funzionalità native di Alexa, all'interno delle routine personalizzate.

Adesso è quindi possibile creare routine per fare in modo che "quando questo accade" si attivi come 'azione' l'avvio di una skill di terze parti - ad esempio, alle ore 8 di mattina si puo' avviare la skill 'Radio Deejay'. Naturalmente, a seconda delle skill che si hanno attive sul proprio account Alexa, si possono creare routine piu' o meno avanzate.

Leggi anche:
Leggi anche:
 
Alexa, come attivare skill di terze parti tramite routines
Alexa, come attivare skill di terze parti tramite routines
 

Alexa, come attivare skill di terze parti tramite routines

Per creare routine di Alexa personalizzate per l'attivazione di skill di terze parti bisogna:
- avviare l'app Amazon Alexa sul proprio smartphone
- aprire il menu laterale (strisciando dal borso sinistro verso destra o premendo l'icona hamburger)
- selezionare 'routine'
- creare una nuova routine (selezionare '+' in alto a destra)
- selezionare 'quando questo accade', quindi scegliere in risposta a quale evento la skill dovrà aprirsi, quindie salvare
- selezionare 'azione' e poi 'skill', quindi selezionare la skill di terze parti da attivare - a seconda delle funzionalità della skill, si potrebbero attivare funzioni specifiche all'interno di essa.

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria