Alexa, le azioni personalizzate nelle Routine sbloccano infinite possibilità

Alexa, le azioni personalizzate nelle Routine sbloccano infinite possibilità

Amazon introduce la possibilità di trascrivere comandi vocali nelle routine di Alexa per farli eseguire all'assistente come azione automatica, senza aver bisogno di pronunciarli a voce.

 

Scritto da , il 19/01/21

 

Seguici su

 
 

Alexa, l'assistente digitale di Amazon, è già in grado di fare moltissime cose, e recentemente si è aggiornato per consentire agli utenti di impostare routine ancora più avanzate. Questo grazie alla nuova opzione 'Personalizzata' tra le azioni che possono essere attivate in un routine, dopo il verificarsi di un dato evento.

L'azione personalizzata in una Routine di Alexa permette all'assistente di eseguire un comando vocale in automatico senza doverglielo dire a voce. Esempio, se si ha una videocamera collegata al proprio account Alexa bisogna dire "Alexa, mostra la videocamera in Ingresso" per poter vedere il live streaming della videocamera installata sulla porta di ingresso (che sia Arlo, Ring, o di altri marchi non importa). L'azione personalizzata permette di far eseguire lo stesso comando ad Alexa senza parlare, proprio come farebbe chiedendoglielo a voce. Tornando all'esempio, si può quindi impostare una Routine in modo che al rilevamento di un movimento di fronte alla porta di ingresso (da un sensore o dalla stessa telecamera installata) si possa vedere sul proprio Echo Show il live streaming della videocamera che mostra l'ingresso di casa, tutto in automatico e in silenzio, senza aver bisogno di chiederlo ad Alexa. In questo modo, i tempi per vedere il feed della telecamera si riducono drasticamente: al rilevamento di un movimento Alexa avvia in automatico le fasi per mostrare il feed live della telecamera.

Quello di poter vedere il live streaming di una videocamera è solo un esempio, che potrebbe tornare utile però a molti utenti di Alexa con almeno un Echo Show in casa e almeno una videocamera intelligente collegata al proprio account Alexa. In maniera simile, l'azione personalizzata può sbloccare infinite possibilità: tutti i comandi vocali che si possono dire ad Alexa di fatto possono essere eseguiti in maniera 'silenziosa'.

Al momento in cui scriviamo, l'azione 'Personalizzata' per le Routine di Alexa è disponibile solo negli Stati Uniti e nel Regno Unito, stando ai post sul forum di Reddit. Non sappiamo quando arriverà anche in Italia. 

Per impostare una azione personalizzata in una routine di Alexa, segui questi passaggi:
apri l'app Alexa sullo smartphone, apri 'Altro' e seleziona 'Routine' quindi premi '+' in alto a destra se vuoi creare una nuova routine (o modifica una routine esistente) e scegli l'attivatore in 'Quando questo accade" quindi in "Aggiungi un'azione" seleziona l'opzione 'Personalizzata'  (dovrebbe comparire per ultima nell'elenco delle azioni disponibili). Se l'opzione 'Personalizzata' non è disponibile, allora non è ancora abilitata per il tuo account (in Italia al momento non è ancora disponibile per tutti gli utenti). 

Suggerimenti: Dopo aver inserito la frase di azione personalizzata, prima di attivare la routine viene data la possibilità di provare un'anteprima dell'azione per assicurarsi che Alexa faccia correttamente quello che dovrebbe fare. Se l'azione personalizzata non funziona, provarla con la voce rivolgendosi ad Alexa: se anche il comando vocale non funziona, allora provare a riformulare la richiesta, quindi una volta trovata la frase corretta questa la si può trascrivere nell'azione personalizzata della routine.

Leggi anche:
 
Custom Action in an Alexa Routine
Custom Action in an Alexa Routine
 

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria