Earth hour 2015, Sabato si spengono le luci in 192 paesi

Earth hour 2015, Sabato si spengono le luci in 192 paesi

Dalle 20.30 alle 21.30 di sabato 28 marzo 2015 si spegneranno per un'ora le luci di molte sedi italiane, in contemporanea con lo spegnimento di luoghi simbolo e alla realizzazione di eventi nelle piazze di tutto il mondo per L'Ora della Terra, Earth hour 2015.

 

Scritto da , il 23/04/15

Seguici su

 
 

Anche quest'anno si tiene a livello mondiale l'evento L'Ora della Terra, "60+ Earth hour", lanciato dal Wwf per spegnere le luci e accendere l'attenzione sui cambiamenti climatici coinvolgendo tutta la comunità internazionale dal singolo cittadino alla grande impresa.

Earth Hour è la grande mobilitazione globale del WWF che, partendo dal gesto simbolico di spegnere le luci per un’ora, coinvolge cittadini, istituzioni e imprese in azioni concrete per dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico.

Dalla prima edizione del 2007, Earth hour ha coinvolto la sola città di Sidney, ma l'iniziativa ha pii raggiunto ogni angolo del Pianeta, lasciando al buio piazze, strade e monumenti simbolo come il Colosseo, Piazza Navona, il Cristo Redentore di Rio, la Torre Eiffel, Il Ponte sul Bosforo e tanti altri luoghi d’interesse.

Il cambiamento climatico evolve molto rapidamente e gli impatti sono sempre più seri e preoccupanti. Il cambiamento del clima sono la più grande minaccia alla sopravvivenza del Pianeta. Nel frattempo le azioni dei Governi a livello nazionale e globale sono troppo lente e poco incisive, non al passo con un rischio che mette a repentaglio la Natura e la civiltà umana. Nel 2015, dopo che il 2014 è stato l'anno più caldo sulla Terra dal 1880, si dovrà chiudere il negoziato dell'ONU per un accordo globale in grado di prevedere azioni concrete utili ad invertire la rotta.

L'anno scorso allo spegnimento delle luci di monumenti, case, sedi istituzionali, aziende, strade e piazze hanno partecipato più di 2 miliardi di persone in 7.000 città e 162 paesi del mondo.

GLI EVENTI IN ITALIA IL 28 MARZO 2015

Dalle 20.30 alle 21.30 di sabato 28 marzo 2015 si spegneranno per un'ora le luci di molte sedi italiane, in contemporanea con lo spegnimento di luoghi simbolo e alla realizzazione di eventi nelle piazze di tutto il mondo. Tante le adesioni all'iniziativa in Italia, con l'elenco completo disponibile all'indirizzo www.oradellaterra.org/mappa-eventi/ dove è anche possibile segnalarne altre organizzate da cittadini, istituzioni e imprese che vogliono far parte e promuovere la più grande mobilitazione per salvare il pianeta.

Sarà possibile seguire sui social utilizzando gli hashtag #EarthHour e #unoralbuio.

 
La foto di Samantha Cristoforetti pubblicata su twitter per Earth hour
La foto di Samantha Cristoforetti pubblicata su twitter per Earth hour
 

EARTH HOUR, IL TWEET DI SAMANTHA CRISTOFORETI

Samatha Cristoforetti, l'astronauta italiana impegnata nella missione "Futuro", prima donna italiana nello spazio, ha twittato nei giorni scorsi invitando i suoi follower a partecipare a Earth Hour, la grande mobilitazione planetaria del WWF sui cambiamenti climatici che si svolgerà sabato 28 marzo. Samantha Cristoforetti si trova in orbita dallo scorso 23 novembre impegnata nel progetto Futura dell'Agenzia Spaziale Italiana (ASI). La stazione sopaziale internazionale è stata lanciata dal cosmodromo di Baikonour, in Kazakistan. lo scorso 23 novembre. Il viaggio durerà 6 mesi. "Partecipate anche voi all'#EarthHour e questo sabato alle 20.30 spegniamo le luci: earthhour.org", questo il testo del tweet cinguettato da Cristoforetti

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Earth hour 2015, Sabato si spengono le luci in 192 paesi


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?