OnePlus annuncia l'imminente arrivo di OxygenOS

OnePlus annuncia l'imminente arrivo di OxygenOS

OnePlus ha annunciato la nuova ROM ufficiale per gli smartphone dell'omonima famiglia. Si chiama OxygenOS e, come promesso, sara' aperta agli sviluppatori, sara' personalizzabile e non avra' le applicazioni superflue (bloatware) che normalmente i produttori inseriscono nei propri software.

 

Scritto da , il 30/01/15

Seguici su

 
 

Per tutti coloro che non si accontentano mai (il motto di OnePlus è 'Never Settle') è stato annunciato ufficialmente il nuovo software basato sulla piattaforma Android di Google. Non è stata specificata una data di disponibilità, anche se nel forum ufficiale si parla di 'prossimo futuro'.

L'impegno a quanto pare è stato notevole. "Abbiamo impiegato molto tempo a pensare che cosa significasse questa ROM per noi e per i nostri sostenitori". Dopo tutti questi sforzi, si è deciso di intraprendere la strada per rendere una "grande tecnologia a disposizione di chiunque".

La ROM OxygenOS sarà "aperta - ovvero basata sul principio costituente di Android, l'open source - personalizzabile e libera da bloatware e da funzioni non necessarie [...] Come l'elemento chimico, Oxygen è sinonimo di semplicità e di straordinaria potenza".

A queste parole, piuttosto vaghe, sul forum ufficiale poi è comparsa un'informazione più interessante. E' stato fatto riferimento a giovedì 12 Febbraio, giorno in cui saranno diffusi ulteriori dettagli sul progetto. Molto probabilmente saranno date informazioni su caratteristiche, disponibilità e quant'altro.

L'appuntamento dunque è fissato a due settimane da oggi.

OnePlus è nota per aver realizzato OnePlus One, uno smartphone potente e disponibile a basso prezzo. A questa prima versione, che ha avuto dei problemi di disponibilità, quest'anno ne seguirà un'altra. Il 2015 per OnePlus dunque si preannuncia ricco di novità.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su OnePlus annuncia l'imminente arrivo di OxygenOS


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?