Xposed Framework per Android 5.0 Lollipop e' arrivato

Xposed Framework per Android 5.0 Lollipop e' arrivato

Dopo oltre un anno di attesa, Xposed Framework per Android 5.0 Lollipop e' arrivato. La notizia fara' contenti tutti coloro che hanno uno smartphone o tablet con software Google di ultima generazione. Xposed non e' ancora completamente funzionale, infatti per ora e' disponibile solo in versione alfa.

 

Scritto da , il 16/02/15

Seguici su

 
 
Xposed Framework sta cominciando ad arrivare sugli smartphone e sui tablet con Android 5.0 Lollipop.

Quasi un mese fa la redazione di XDA Developers aveva chiesto ai suoi utenti e lettori quale fosse la cosa peggiore in assoluto di Lollipop. La risposta era stata chiara: la mancanza di compatibilità con Xposed. Questa carenza aveva spinto alcuni utenti a evitare l'aggiornamento del sistema operativo, rimanendo pertanto con Android 4.4 KitKat.

Ma da qualche giorno a questa parte le cose sono cambiate.

"Se non avete familiarità con Xposed", si legge su XDA, "sappiate che è un dono all'intera comunità di sviluppatori". Il software infatti "non richiede l'installazione di alcuna ROM e introduce una serie di personalizzazioni e di trucchi" che giovano all'esperienza finale dell'utente.

"E' incredibilmente semplice da usare e i rischi che comporta sono limitati". Per funzionare, Xposed Framework richiede un dispositivo sul quale sia stato fatto il root.

Nonostante la notizia per gli 'smanettoni' sia entusiasmante, ci sono delle criticità. Essendo ai primi stadi, Xposed Framework non funziona ancora su tutti gli smartphone o tablet con Lollipop.

Compatibilità a macchia di leopardo
rovo89, la mente che sta dietro allo sviluppo di questo apprezzatissimo progetto, ha fatto sapere che sul suo Nexus 5 con CyanogenMod 12 e su Nexus 9 Xposed funziona. "Il telefono è stabile come al solito e le app non danno problemi".

Xposed Framework per Lollipop è ancora in versione alfa. I cambiamenti rispetto alla versione precedenti sono stati parecchi e devono essere testati in maniera da rilevare - e quindi risolvere - gli errori più frequenti. "Avviso tutti coloro che intendono usarlo per la prima volta di aspettare fino a quanto Xposed sia stato testato da un numero soddisfacente di persone".

Ci sono infatti alcune sfaccettature del software che non sono ancora state sperimentate.

In ogni caso, se si intende provare Xposed fin da subito, consigliamo di fare un backup integrale dei dati del telefono o del tablet. Per scaricare il file di installazione, per tutti gli aggiornamenti e per gli altri dettagli, consigliamo di seguire questa pagina.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Xposed Framework per Android 5.0 Lollipop e' arrivato


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?