Recensione Xiaomi Redmi Note 2, Phablet eccellente ad un prezzo contenuto

Recensione Xiaomi Redmi Note 2, Phablet eccellente ad un prezzo contenuto

 

Scritto da , il 09/10/15

Seguici su

 
 
Xiaomi con il nuovo Redmi Note 2 ha deciso di ridefinire il concetto di Smartphone Low Cost, perchè vi diciamo questo? Lo capirete nel corso della nostra recensione, per il momento vi diciamo prima di iniziare che attualmente è possibile acquistarlo tramite lo Store di Grossoshop.net per 189 euro spedizione inclusa e vi assicuriamo che, per quel che offre il dispositivo, è davvero pochissimo!

Confezione:

La confezione di vendita è la medesima in cartone già vista in altri Smartphone dell’azienda e contiene la solita dotazione di Xiaomi ovvero cavo USB Micro, caricatore da parete e manuali guida, mancano le cuffie auricolari.

Materiali, costruzione, design ed ergonomia:

Il dispositivo è realizzato con un vetro antigraffio nella parte anteriore ed una cover in policarbonato opaco sul retro, buona la sensazione tra le mani e nessuno scricchiolio grazie alla salda presa del pannello posteriore una volta chiuso.

Esteticamente questo nuovo Smartphone non si discosta molto dagli altri prodotti Xiaomi già visti, il design comunque è piacevole e semplice.

Tra le mani il prodotto a volte può apparire scivoloso ma grazie allo spessore ridotto a soli 8,3 millimetri si riesce ad utilizzare piacevolmente. 
 
Xiaomi Redmi Note 2
Xiaomi Redmi Note 2
 
Hardware:

Nella parte anteriore troviamo un display da 5,5 pollici LED IPS Full HD 1920 x 1080 pixel che restituisce 401 pixel per pollice, generalmente questo è il componente dove si cerca di risparmiare di più per non innalzare il costo finale di uno Smartphone ma in questo caso Xiaomi ha integrato uno schermo con ottimi colori, ottimi contrasti ed una luminosità discreta (non eccellente) ma che ci permette di avere una buona visibilità anche sotto la luce diretta del sole.

Molto interessante andare ad analizzare anche il lato processore dato che troviamo il nuovo Mediatek MT6795 Octa Core da 2 Ghz con Cortex di tipo A53 ed architettura a 64 Bit, praticamente si tratta del nuovo Chip Helio X10 che offre prestazioni di alto livello, consumi nella media e temperature sempre sotto controllo.

La GPU, ovvero la scheda grafica, è la PowerVR G6200 accompagnata da 2 GB di memoria RAM, nessun problema con i giochi anche con grafica che richiede molta potenza e questo non è un fattore da tralasciare dato che stiamo pur sempre parlando di uno Smartphone Low Cost.

Sotto alla scocca troviamo due Slot Sim Micro ed uno Micro SD che ci permette di espandere purtroppo solo fino a 32 GB la memoria interna (non è possibile installare le applicazioni nella memoria aggiuntiva), buona anche la gestione Dual Sim che ci permette via Software di switchare la connessione di rete senza doverlo quindi fare ogni volta fisicamente.

Appena sotto agli slot di cui vi abbiamo parlato poco fa troviamo una batteria da ben 3060 mAh di tipo rimovibile che ci permette tranquillamente di affrontare una intera giornata di utilizzo mediamente intenso senza particolari problemi, è comunque presente una gestione avanzata del risparmio energetico che ci permette di avere più prestazioni oppure più autonomia.

Nonostante il prezzo basso il prodotto offre addirittura la connettività 4G LTE e sotto l’aspetto ricezione ed audio in capsula possiamo dirvi che il dispositivo si comporta egregiamente.

Ribadiamo per l’ennesima volta che, come in tutti gli Smartphone dell'azienda, manca la banda ad 800 mHz che viene sfruttata solo da alcuni operatori in determinate zone d’Italia per LTE.
 
Leggi anche:
 
Xiaomi Redmi Note 2
Xiaomi Redmi Note 2
 
Parliamo ora di fotocamere, Xiaomi ha integrato nella parte anteriore un sensore da 5 megapixel HD di discreta qualità e sul retro un obiettivo da 13 megapixel con singolo LED Flash di qualità eccellente che registra video in Full HD a 30 frame per secondo con una messa a fuoco fulminea.

Nel complesso si riescono sempre ad ottenere scatti di qualità anche con semplici punta e scatta mentre in condizioni di scarsa luminosità viene riprodotto un po di rumore che disturba la foto, cosa che tra l’altro succede anche nei prodotti più costosi.

Vi ricordiamo che al seguente indirizzo potete vedere l'intera galleria d'immagini scattata con il dispositivo in questione a risoluzione originale.
 
Leggi anche:
 
Xiaomi Redmi Note 2
Xiaomi Redmi Note 2
 
Software:

Al suo interno troviamo Android Lollipop con interfaccia MIUI 6 che presto si aggiornerà alla MIUI 7 (sono già disponibili delle ROM Online che magari vi mostreremo in seguito).

L’interfaccia è la solita che abbiamo già imparato a conoscere ed apprezzare negli altri Smartphone di Xiaomi: niente app drawer, buona possibilità di personalizzazione grazie a transizioni e temi, controllo del sistema molto profondo tramite l’applicazione di gestione che ci permette addirittura di bloccare un’applicazione una volta che spegniamo lo schermo e fluidità generale che non ha nulla da invidiare agli Smarpthone più costosi.

Molto apprezzata anche la modalità di utilizzo con una mano attivabile con uno swype, in questo modo è possibile gestire l’intera interfaccia senza problemi.

L’unica critica che ci sentiamo di fare a questo Smartphone ma più specificamente al software è la gestione della RAM dato che l’interfaccia MIUI sembra consumarne davvero molta mettendo leggermente sotto sforzo il device anche con poche applicazioni aperte, chiudetele e tutto tornerà a funzionare perfettamente.

Un’altro aspetto da segnalare riguarda la porta ad infrarossi per utilizzare lo Smartphone come un telecomando dato che non viene sfruttata da nessuna applicazione nella versione che abbiamo attualmente in test, fortunatamente il Google Play Store è pieno di alternative ma una soluzione pensata appositamente per questo Note sarebbe stata più apprezzata.

Conclusioni:


Se cercate un prodotto economico, valido, con un display grande e tante premesse positive questo è assolutamente lo Smartphone che fa per voi!

Cosa ne pensate di questo device? Fatecelo sapere nei commenti e come sempre non dimenticatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube in modo da rimanere sempre aggiornati.

Vi lasciamo ora al nostro video di test in cui mettiamo sotto stress il prodotto, buona visione!

Recensione Xiaomi Redmi Note 2 da Pianetacellulare.it



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Recensione Xiaomi Redmi Note 2, Phablet eccellente ad un prezzo contenuto


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?