Xiaomi Mi4i, versione economica del Mi4 in alcuni casi anche migliore

Xiaomi Mi4i, versione economica del Mi4 in alcuni casi anche migliore

Xiaomi Mi4i è la versione economia dello XIaomi Mi4, il prodotto offre: display da 5 pollici Full HD, processore Octa Core di casa Qualcomm, fotocamera da 13 megapixel e prezzo di listino in Italia di 279 euro.

 

Scritto da , il 02/07/15

Seguici su

 
 

Xiaomi Mi4i è un prodotto pensato principalmente per il mercato Indiano ma grazie ai vari Store online è possibile acquistare il device anche in Italia, ottima proposta se cercate uno Smartphone di Xiaomi di fascia media che sia economico ed allo stesso tempo funzionale.

Iniziamo subito affrontando l’argomento prezzo, in Italia i vari Store lo vendono a circa 279 euro ma volendo è anche possibile importarlo da Store Cinesi risparmiando qualche decina di euro, il nostro consiglio è quello di prenderlo da un sito web che vi offra anche la possibilità di ricevere assistenza in garanzia in caso di problemi.

il Mi4i è una versione economica dello Xiaomi Mi4 ed il risparmio dei costi di produzione è stato possibile per l’adozione di materiali di minor costo ed Hardware meno potente sulla carta, analizziamo insieme il tutto.

Anteriormente troviamo un vetro di tipo Gorilla Glass 3 mentre tutto il resto della scocca è realizzato in policarbonato che nella colorazione Nera risulta essere opaco, ottima la costruzione e la sensazione di solidità tra le mani e davvero piacevole il design che sul retro ricorda molto lo Xiaomi Mi Note.

Nella parte anteriore troviamo un pannello da 5 pollici LED IPS realizzato da Sharp con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel che diventano 441 pixel per pollice, che ci crediate o no questo display è migliore di quello del Mi4 standard per visibilità in esterno e soprattutto contrasti.

 
Xiaomi Mi 4i
Xiaomi Mi 4i
 

All’interno troviamo un Chip Qualcomm Snapdragon 615 di ultima generazione realizzato su base a 64 bit e con quattro Cortex A57 da 1,7 Ghz che vengono sfruttati nelle applicazioni che richiedono potenza e quatto Cortex A53 da 1 Ghz che vengono invece sfruttati per risparmiare batteria, avrete capito che stiamo parlando di un processore Octa Core.

Il resto delle specifiche prevede 2 GB di memoria RAM, 16 GB di memoria interna non espandibili, doppio Slot Sim Micro, GPU Adreno 405 e sistema operativo Android.

Nel complesso tutto si muove egregiamente senza particolari rallentamenti.

Anteriormente oltre al LED di notifica ed al sensore di luminosità troviamo una fotocamera da 5 megapixel di buona qualità ma con un grandangolo non eccezionale mentre sul retro troviamo un più classico 13 megapixel realizzato da Samsung o Sony (dipende dal lotto che vi capita) accompagnato da un LED Flash doppio ed a doppia tonalità.

Le foto riprodotte sono di ottima qualità in ogni condizione di luce ed il LED Flash è incredibilmente potente, l'unico appunto negativo è come per tutti gli Smarpthone nelle foto con poca luce che riportano abbastanza rumore.

Da segnalare l'ottimo effetto sfocato che si riesce ad ottenere con un semplice punta e scatta.

Vi ricordiamo che al seguente indirizzo troverete l’integra galleria d’immagini a risoluzione originale.

I video possono essere registrati ad una qualità massima Full HD 1080p a 30 frame per secondo, altra differenza rispetto al Mi4 che può spingersi fino al 4K Ultra HD, la qualità è buona e la messa a fuoco può essere impostata con un Tap sul display o completamente in automatico.

Trovate un video di test registrato con lo Smartphone all'interno del video a fine articolo.

Leggi anche:
 
Xiaomi Mi 4i
Xiaomi Mi 4i
 

Parliamo ora di batteria, nonostante il peso di 130 grammi e lo spessore di 7,8 millimetri Xiaomi è riuscita ad itegrare ben 3120 mAh che assicurano un’autonomia davvero eccellente, si riesce a coprire un’intera giornata senza alcun tipo di problema ed addirittura con utilizzi meno intensi siamo riusciti ad arrivare a sera con circa il 40 percento di autonomia.

Internamente troviamo un modulo LTE che funziona in entrambi gli Slot Sim (è possibile fare lo Switch della connessione via Software), il segnale è forte e sempre presente con Vodafone dato che non sfrutta la banda ad 800 mHz non presente nel prodotto mentre con Tim potreste riscontrare malfunzionamenti della connessione 4G.

Buono l’audio in capsula che ci permette di telefonare anche in ambienti affollati e potente lo speaker anche se posizionato in una posizione non proprio intelligente.

Il sistema operativo è Android 5.0.2 Lollipop personalizzato con l’interfaccia MIUI nella versione 6, precisiamo subito che attualmente non è presente la lingua Italiana ma è già stata rilasciata una Beta che oltre a questo introduce anche il doppio tap per accendere il display.

La MIUI è semplice ed essenziale ed offre a prima vista tutte le nostre applicazioni, questa ROM è disponibile per moltissimi dispositivi ed è addirittura disponibile un launcher nel Google Play Store che vi permetterà di provare l’esperienza Xiaomi.

Interessanti le possibilità di personalizzazione grazie allo store di temi integrato ridisegnato per l’occasione ed anche molto veloce per quanto riguarda il caricamento, i temi non lavorano solo sulle icone ma su tutto il sisitema operativo compreso dialer telefonico, tendina delle notifiche eccetera.

All’interno delle impostazioni potrete perdervi nel leggere tutte le funzionalità introdotte e tra tutte troviamo voci interessanti come per esempio la possibilità di impostare a nostro piacimento il suono riprodotto dagli auricolari non forniti in confezione.

Leggi anche:
 
Xiaomi Mi 4i
Xiaomi Mi 4i
 

Prima di chiudere vorremmo farvi una raccomandazione, se utilizzate applicazioni o Widget che rimangono sempre attivi come per esempio widget orologio e meteo ricordatevi di entrare nel menu sicurezza ed assegnare l’avvio automatico all’app in questione altrimenti vi ritroverete un Widget bloccato che non mostra l’orario effettivo.

Xiaomi Mi4i è sicuramente un prodotto interessante per tutti coloro che cercano uno Smartphone di fascia media diverso da quello che possiamo trovare nei negozi, il prodotto è nato per essere una versione economica del Mi4 ma come abbiamo visto sotto certi aspetti (vedi display e batteria) risulta essere addirittura migliore del fratello quasi gemello, l’unico neo da segnalare è il prezzo dato che attualmente il Mi4 costa praticamente la stessa cifra online ed offre però materiali migliori, a voi la scelta.

Non ci resta che lasciarvi al nostro video del prodotto ed invitarvi come sempre ad iscrivervi al nostro canale Youtube in modo da rimanere sempre aggiornati, buona visione.

Recensione Xiaomi Mi4i da Pianetacellulare.it



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Xiaomi Mi4i, versione economica del Mi4 in alcuni casi anche migliore


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?