Gunpoder, nuovo malware Android che si finge emulatore Nintendo

Gunpoder, nuovo malware Android che si finge emulatore Nintendo

Trovato nuovo malware che colpisce i dispositivi Android: chiamato Gunpoder si finge di essere un emulatore Nintendo. Una volta installato, raccoglie i dati personali dell'utente attraverso il browser del dispositivo, mostra pubblicità invasiva e può inviare in automatico SMS.

 

Scritto da , il 10/07/15

Seguici su

 
 

Gli esperti di sicurezza di Palo Alto Networks hanno trovato tre diverse versioni di un nuovo malware che stanno chiamando "Gunpoder" e che potenzialmente è in grado di infettare gli smartphone Android. Se non si è fan di emulatori di Nintendo non ci si deve preoccupare.

Il software malevolo, spiegano gli esperti, come riportato dal sito Ubergizmo, può essere trovato in alcuni emulatori di Nintendo e, una volta che si è annidato sul vostro smartphone, si occupa di raccogliere i dati personali dell'utente, compresi preferiti, segnalibri e la cronologia del browser del dispositivo. Inoltre, mostra pubblicità invasiva e può inviare in automatico SMS.

Il malware è nascosto dietro un sistema definito Paywall, in cui alle vittime viene richiesto di pagare un canone per attivare l'emulatore attraverso servizi come PayPal o Moneybookers e quindi il virus si attiva dopo che il pagamento è stato fatto.

I creatori del software malevolo sono riusciti a rendere il programma invisibile agli strumenti antivirus attuali. Secondo Palo Alto Networks, gli utenti più colpiti sono residenti in Iraq, Thailandia, India, Indonesia, Sud Africa, Russia, Francia, Messico, Brasile, Arabia Saudita, Italia, Stati Uniti e Spagna.

Se avete scaricato emulatori di Nintendo di recente fate bene attenzione.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Gunpoder, nuovo malware Android che si finge emulatore Nintendo


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?