Stonex One, aperte e chiuse le vendite senza un reale motivo

Stonex One, aperte e chiuse le vendite senza un reale motivo

 

Scritto da , il 23/07/15

Seguici su

 
 

Prima di iniziare ad analizzare le mosse di marketing e le decisioni di Stonex rispetto al nuovo Smartphone denominato “One” precisiamo che l’articolo in questione è una sorta di editoriale volto a fare chiarezza su una questione che di trasparenza non ne ha poi molta.

Da mesi subiamo il marketing martellante di Stonex One con video di tutte le salse, post sui social e giochini online e quando finalmente tutto sembrava pronto ecco che viene presa la drastica decisione di sospendere le vendite del prodotto.

Alcuni giorni fa era stato dichiarato che a partire da Mercoledì 22 Luglio ore 12.00 sarebbero iniziate online le vendite del dispositivo ma così non è stato, o meglio Stonex dichiara di aver messo a disposizione 300 pezzi bruciati in meno di un minuto ma la verità sembra essere un’altra.

L’azienda poco prima dell’apertura delle vendite aveva rassicurato gli utenti dicendo che ogni giorno sarebbero stati disponibili alle ore 12.00 300 pezzi quindi tutti coloro che un giorno non sarebbero riusciti a piazzare l’ordine avrebbero potuto provarci il giorno dopo ma in realtà dopo il primo lotto è apparso questo messaggio sui Social: 

 
Stonex One
Stonex One
 

Ricapitolando il messaggio qui sopra: abbiamo deciso di fornire 300 pezzi al giorno ma ci siamo accorti che ci sono state molte più visite nello shop di quelle che ci aspettavamo quindi invece di continuare con la linea scelta chiudiamo le vendite, geni del Marketing!

Inutile dire che il disappunto generale è stato grande, migliaia i commenti di persone arrabbiate e praticamente zero post di chi è riuscito invece a completare l’ordine ed allora la domanda sorge spontanea: il prodotto è realmente andato in vendita oppure no?

Altra cosa che ci lascia perplessi è il modo in cui il prodotto è andato in vendita dato che l’azienda ha dichiarato di voler dare priorità a chi si è iscritto il sito in Aprile, ovvero all’inizio di tutta questa storia, ed a chi ha vinto il gioco “Smash Phone” pubblicato online qualche settimana fa ma in realtà così non è stato perchè le persone compatibili con i due requisiti sopra non avevano un link specifico o una priorità rispetto a chi non aveva nemmeno fatto il preordine gratuito risultato poi totalmente inutile.

Insomma noi crediamo in questo progetto Italiano e siamo anche contenti che qualcuno abbia deciso di portare nel nostro paese un prodotto Top di gamma a meno di 300 euro ma serve più chiarezza, più sincerità e soprattutto servono meno scuse banali.

Con tutto questo non stiamo condannando Stonex dato che un errore, soprattutto per chi si butta a capofitto in un progetto nuovo, è una cosa normale .

Errore di progettazione? Ritardi con le consegne dai fornitori? Affinamento Software? Quale sarà la verità? Saperlo sarà molto difficile dato che al momento l’azienda ha smesso di rispondere ai post degli utenti su Facebook quindi non ci resta che attendere.

Per il momento del “Break The Rules” nemmeno l’ombra e soprattutto sentiamo risuonare le parole con cui ad ogni video ci hanno fatto un lavaggio del cervello, “andrete in vacanza con il nostro Stonex One”, beh forse è riferito alle vacanze di Natale?

Fateci sapere che ne pensate nei commenti appena sotto.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Stonex One, aperte e chiuse le vendite senza un reale motivo


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?