E' KitKat la versione Android piu' diffusa. Lollipop dietro anche a Jelly Bean

E' KitKat la versione Android piu' diffusa. Lollipop dietro anche a Jelly Bean

A Ottobre la versione di Android piu' diffusa e' Kitkat, seguita in seconda posizione da Jelly Bean. Android 5.x Lollipo e' solo terzo, mentre Marshmallow deve ancora fare il suo esordio. I dati, che arrivano da Android Developers, sono aggiornati al 5 Ottobre.

 

Scritto da , il 12/10/15

 

Seguici su

 
 
Google ha pubblicato le più recenti statistiche d'uso di Android, il sistema operativo per dispositivi mobili (e non solo) più diffuso sul pianeta.

Con i dati aggiornati al 5 Ottobre che arrivano da Android Developers, apprendiamo ancora una volta che è Kitkat la versione più diffusa. In seconda posizione troviamo Jelly Bean, una versione ancora più datata. Entrambe, prese singolarmente, sono davanti a Lollipop. Queste tre versioni assieme si prendono oltre il 90% della torta; le briciole se le spartiscono Ice Crean Sandwich, Gingerbread e Froyo.

La versione più recente del sistema operativo che fino al 5 Ottobre si potesse trovare in circolazione, Lollipop, in totale si prende il 23,5% (in dettaglio, la 5.0 ha il 15,6% mentre la 5.1 ha il 7,9%).

KitKat, che corrisponde ad Android 4.4, si prende la fetta più sostanziosa, con il 38,9%.

Jelly Bean, nome che in realtà racchiude ben tre versioni del software, in complesso ottiene il 30,2% (in dettaglio, la 4.1 prende l'11,4%, la 4.2 prende il 14,5% e la 4.3 prende il 4,3%).

Ice Cream Sandwich, ovvero Android 4.0, si ritaglia il 3,4% della torta. Le versioni ancor meno recenti come Gingerbread e Froyo (si esatto, in circolazione c'è ancora qualcuno che usa telefoni con Android Froyo!) si prendono rispettivamente il 3,8 e lo 0,2%. Si noti che Gingerbread corrisponde ad Android 2.3.x, mentre Froyo ad Android 2.2.

Si noti che non è più presente Android Honeycomb, ovvero la versione 3.x che era stata pensata anni fa appositamente per i tablet e che, evidentemente, non ha riscosso un notevole successo.

I dati appena illustrati si basano sugli accessi al Google Play fatti dai vari dispositivi in un periodo di 7 giorni conclusosi il 5 Ottobre. La scorsa settimana Google ha reso disponibile il nuovo Android 6.0 Marshmallow; è per questo che la nuova versione non compare ancora nelle statistiche.
Leggi anche:
 
Distribuzione delle Risoluzioni in dpi
Distribuzione delle Risoluzioni in dpi
 

Risoluzioni
E' interessante anche scoprire le distribuzioni delle statistiche in relazione alla densità di pixel dello schermo. I dispositivo, smartphone e tablet, con densità altissime (xxhdpi) costituiscono il 15,6% del totale, mentre le densità xhdpi arrivano al 22,6%. Le densità più diffuse sono le hdpi (high-dpi, dove dpi sta per punti per pollice) con il 41,9%. Il 14% è preso dalla mdpi (dpi medio), mentre ldpi (basso dpi) è presente nel 3,5% dei casi.

Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria