Recensione Huawei Honor 7 dopo un mese di utilizzo e confronto con Huawei Mate S

Recensione Huawei Honor 7 dopo un mese di utilizzo e confronto con Huawei Mate S

 

Scritto da , il 14/09/15

Seguici su

 
 

Dopo averlo recensito e confrontato è arrivato il momento di parlare nuovamente del nuovo Huawei Honor 7 che abbiamo utilizzato per un mese intero e che oggi vi sveliamo in tutte le sue forme.

 
Huawei Honor 7
Huawei Honor 7
 

Dopo un mese l’unica cosa che ci ha stufato di questo telefono è l’interfaccia, anche se personalizzabile con i vari temi integrati nello Store ufficiale, ma questo grazie ad Android non è un problema dato che esistono una miriade di launcher alternativi che ci permettono di cambiare letteralmente aspetto al prodotto con un semplice click.

Per il resto ribadiamo quanto detto nella nostra recensione completa (vi ricordiamo che la nostra è la versione Cinese che potete acquistare sul sito Ibuygou.com e che differisce solamente per la mancanza della banda ad 800 mhz) ovvero ottimo prodotto ma con alcuni punti da migliorare come autonomia (non si superano le 3 ore e 30 di display attivo) e fotocamera che soffre della mancanza di uno stabilizzatore ottico dell’immagine.

Nel complesso ci sentiamo di consigliarvi questo dispositivo che si muove sempre in maniera veloce e senza alcun intoppo, tra l’altro dobbiamo dire che nel corso del nostro test abbiamo ricevuto tre aggiornamenti software e quindi è probabile che l’azienda si stia muovendo per migliorare ancora maggiormente l’ottimizzazione generale.

Se siete curiosi di conoscere il nostro parere completo sul prodotto dopo un mese di utilizzo non vi resta che gustarvi il nostro video appena sotto e soprattutto iscrivervi al nostro canale Youtube in modo da rimanere sempre aggiornati!

Leggi anche:

Honor 7, considerazioni dopo un mese da Pianetacellulare.it [FHD 50fps]


Huawei Honor 7 vs Huawei Mate S, il nostro confronto

Huawei Mate S oppure Huawei Honor 7? Sulla carta i due Smartphone sono davvero molto simili ma il listino è nettamente differente dato che il Mate costa di base 649 euro mentre l’Honor esattamente 300 euro in meno ovvero 349 euro.

 

Leggi anche:

Le principali differenze stanno nel display che offre dei colori più naturali nell’Honor 7 ma dei contrasti e dei neri nettamente più profondi nel Mate S, nella batteria che poi in realtà offre un’autonomia davvero simile in entrambi e soprattutto nella fotocamera leggermente più risoluta nell’Honor ma accompagnata da uno stabilizzatore ottico nel Mate S.

Insomma vale la pena spendere 300 euro in più per acquistare un Mate S? Secondo noi no dato che non ci sono differenze sostanziali che ne giustificano la differenza di prezzo.

Per scoprire tutto su questi due nuovi prodotti vi invitiamo a vedere il nostro video che trovate appena sotto, non dimenticatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube in modo da rimanere sempre aggiornati.

Huawei Mate S vs Honor 7 da Pianetacellulare.it



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Recensione Huawei Honor 7 dopo un mese di utilizzo e confronto con Huawei Mate S


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?