Wiko Fever, unboxing e prime impressioni

Wiko Fever, unboxing e prime impressioni

 

Scritto da , il 19/01/16

Seguici su

 
 

Oggi abbiamo messo le mani sul nuovo Wiko Fever, Smartphone Android da 199 euro che si presenta come un dispositivo economico ma dalle grandi potenzialità! Conosciamolo insieme nel nostro unboxing corredato dalle prime impressioni di utilizzo.

Nonostante costi relativamente poco l’azienda offre una dotazione di tutto rispetto che comprende cavo USB Micro, caricatore da parete da 1 Ah, cuffie auricolari stereo In-Ear, manuali guida ed adattatori per le Sim, mancano solamente i gommini per adattare gli auricolari.

 
Wiko Fever Anteriore
Wiko Fever Anteriore
 

Wiko Fever costa poco ma i materiali e la scheda tecnica sono di tutto rispetto dato che troviamo per esempio un vetro antigraffio (Gorilla Glass 3) curvo a 2,5D nella parte anteriore che risulta essere piacevole alla vista ed al tatto.

Leggi anche:
 
Wiko Fever Retro
Wiko Fever Retro
 

Sul retro troviamo invece una cover in plastica che riprende trama e sensazione della vera pelle, fotocamera con doppio LED Flash e speaker.

 
Wiko Fever
Wiko Fever
 

La cornice come possiamo vedere è realizzata completamente in metallo e conferisce una sensazione premium tra le mani.

 
Wiko Fever Inferiore
Wiko Fever Inferiore
 

Sotto troviamo l’ingresso Micro USB ed il microfono principale.

 
Wiko Fever Lato Destro
Wiko Fever Lato Destro
 

A destra il tasto di accensione e spegnimento ed il bilanciere per la regolazione del volume.

 
Wiko Fever Superiore
Wiko Fever Superiore
 

Sopra è alloggiato il Jack da 3,5 millimetri.

 
Wiko Fever Cover Posteriore
Wiko Fever Cover Posteriore
 

La cover posteriore è di tipo rimovibile e lascia libero accesso ai due Slot Sim ed allo slot Micro SD per espandere i 16 GB di memoria interna fino ad un massimo di 64 GB.

 
Wiko Fever
Wiko Fever
 

Il resto delle specifiche tecniche comprende un display da 5,2 pollici LED IPS Full HD 1920 x 1080 pixel con ben 424 pixel per pollice, processore Mediatek MT6753 Octa Core da 1,3 Ghz con Cortex di tipo A53, 3 GB di memoria RAM, GPU Mali T720 e batteria da 2900 mAh non rimovibile.

Interessante anche il comparto fotocamere che comprende una 5 megapixel con LED Flash nell’anteriore ed una 13 megapixel con LED Flash doppio al posteriore.

Altra caratteristica particolare del prodotto riguarda la cornice metallica che di giorno cattura la luce e di sera la rilascia con un effetto Fluo! 

Insomma le premesse sono assolutamente positive, vedremo se poi sul campo il prodotto si rivelerà valido o meno.

Vi lasciamo ora al nostro video invitandovi come sempre ad iscrivervi al nostro canale Youtube in modo da rimanere sempre aggiornati ed aiutarci a crescere, buona visione.

Wiko Fever unboxing e prime impressioni da Pianetacellulare.it



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Wiko Fever, unboxing e prime impressioni


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?