Recensione Xiaomi Mi Max, un mini Tablet Android che convince

Recensione Xiaomi Mi Max, un mini Tablet Android che convince

 

Scritto da , il 13/08/16

Seguici su

 
 

Dopo averlo visto nel nostro unboxing è arrivato il momento di tirare le conclusioni sul nuovo Xiaomi Mi max, Smartphone con display enorme (6,44 pollici) ma dal prezzo contenuto considerando quello che offre.

Iniziamo subito precisando che Xiaomi non vende i propri prodotti in Italia ma grazie a Honorbuy.it è possibile acquistarlo con spedizione veloce, senza dazi doganali alla consegna e con assistenza di due anni direttamente sul territorio Italiano, ricordatevi inoltre che è attivo il nostro codice sconto PIANETACELLULARE per risparmiare qualche euro.

Va inoltre precisato che al momento la ROM montata da questo prodotto non prevede la lingua Italiana che potete comunque integrare seguendo questa nostra semplice guida (non servono i permessi di Root), lo store spedisce il device con servizi di Google e Play Store già compresi.

 
Xiaomi Mi Max
Xiaomi Mi Max
 

Scheda tecnica:

• Dimensioni di 173,1 x 88,3 x 7,5 millimetri di spessore e 203 grammi di peso
• Display da 6,44 pollici LED IPS Full HD 1920 x 1080 pixel 342 ppi Gorilla Glass 4
Android 6.0 Marshmallow con ROM MIUI 7 (aggiornabile a MIUI 8)
• Processore Qualcomm Snapdragon 650 a Sei Core fino a 1,8 Ghz
3 GB di memoria RAM (esiste la variante da 4 GB di RAM)
32 GB di memoria interna (esiste la variante da 64 GB di memoria interna) espandibile via Micro SD
GPU Adreno 510
• Fotocamera principale da 16 megapixel con LED Flash doppio
• Fotocamera frontale da 5 megapixel
• Lettore delle impronte digitali
• Batteria da 4850 mAh

Leggi anche:
 
Xiaomi Mi Max vs Xiaomi Redmi 3 Pro
Xiaomi Mi Max vs Xiaomi Redmi 3 Pro
 

Estetica e costruzione:

Il prodotto esteticamente non si discosta molto dalla filosofia Xiaomi che abbiamo già conosciuto in altri prodotti, assomiglia moltissimo al Mi Note per fare un paragone nella parte frontale dove troviamo anche lo stesso tipo di vetro curvo nei bordi a 2,5D che dona eleganza al device.

La scocca posteriore è invece quasi interamente in alluminio, si quasi perchè le bande sopra e sotto sono realizzate in plastica dato che sono contenute le antenne ed in questo modo si evitano interferenze che potrebbero danneggiare la ricezione.

Tra le mani il prodotto risulta essere molto solido ma qualche scricchiolio se provate a premere sulla parte posteriore si sente, niente di allarmante comunque dato che come sappiamo Xiaomi sotto questo aspetto è una garanzia come poche.

Leggi anche:
 
Xiaomi Mi Max
Xiaomi Mi Max
 

Hardware:

Partiamo parlando del display ed iniziamo dicendo che la qualità è ottima perchè i colori sono accesi, la luminosità è eccellente e permette una discreta visione in esterno e soprattutto la risoluzione è tale da restituire immagini definite al punto giusto a conferma che il Full HD è ancora un’ottima soluzione soprattutto se poi parliamo di consumi.

Dato che abbiamo accennato il discorso parliamo ora di batteria, con questo Smartphone non avrete mai problemi ad arrivare alla fine della giornata grazie ai suoi 4850 mAh, nemmeno quando sarete sotto rete 4G per tutto il giorno in giornate molto intense.

Parlando di prestazioni abbiamo trovato un prodotto che si comporta in maniera egregia gestendo più applicazioni in contemporanea senza problemi, ok a volte qualche piccolo rallentamento potrete trovarlo ma parliamo di un device di fascia media che senza ombra di dubbio diventerà ancora più ottimizzato con i prossimi aggiornamenti.

La fotocamera anteriore scatta delle buone foto così come quella posteriore che riesce a mantenere un’ottima risoluzione se scattiamo in condizioni di luce ottimale, leggermente peggio quando la luce scarseggia ma questo è un problema che troviamo in tutti gli Smartphone attualmente sul mercato.

Per visualizzare l’intera galleria di file scattata con il prodotto a risoluzione originale vi invitiamo a recarvi al seguente indirizzo mentre per il test video in Full HD (può registrare anche in 4K) vi basterà guardare la recensione video a fine articolo.

Parlando di audio e parte telefonica abbiamo trovato un prodotto con una ricezione ottima anche con due Sim inserite (è Dual Sim ma potete sacrificare uno slot per espandere la memoria interna), nessun problema nemmeno sotto rete 4G (manca la banda ad 800 mHz) ed audio davvero ottimo sia in capsula che con l’altoparlante.

La ricezione è sopra la media anche parlando di GPS e Wi-Fi.

 
Xiaomi MI Max
Xiaomi MI Max
 

Software:

Conosciamo ormai a memoria la MIUI in questo caso in versione 7 che offre una grafica molto simile ad iOS dato che manca il menu delle applicazioni ma allo stesso tempo personalizzabile con widget e temi, le prestazioni sono ottime e tra le tante funzioni troviamo la possibilità di rimpicciolire lo schermo per utilizzare il prodotto con una sola mano.

Interessanti anche le varie funzioni dedicate alla fotocamera dove troviamo anche la modalità manuale che ci permette di impostare manualmente appunto tutta una serie di parametri come l’ISO oppure il bilanciamento del bianco.

Conclusioni:

Xiaomi Mi Max è un prodotto adatto a tutti coloro che cercano uno Smartphone con display molto grande e batteria infinita magari per visionare video o giocare (punti dove si apprezzano di più le generose dimensioni del display) oppure a tutti coloro che vogliono magari un Tablet compatto con connettività LTE senza spendere cifre da capogiro, a noi il prodotto è piaciuto molto e difetti particolari che ci portano a sconsigliarlo non ne abbiamo trovati dato che se acquisterete questo prodotto lo farete sapendo già che non si tratta di una proposta dalle dimensioni compatte.

Non ci resta che lasciarvi alla nostra recensione video invitandovi come sempre ad iscrivervi al nostro canale Youtube, al nostro canale Telegram ed al nostro gruppo Telegram, buona visione!

Recensione Xiaomi Mi Max ITA



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Recensione Xiaomi Mi Max, un mini Tablet Android che convince


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?