OnePlus X si aggiorna a Marshmallow

OnePlus X si aggiorna a Marshmallow

 

Scritto da , il 29/09/16

Seguici su

 
 

L'aggiornamento Android 6.0.1 Marshmallow per il OnePlus X è pronto, e l'azienda cinese ne ha iniziato la distribuzione il 28 settembre via OTA.

Come solitamente avviene per gli aggiornamenti OTA distribuiti da OnePlus, ci vorranno diverse settimane perchè tutti i dispositivi ricevano la notifica, essendo una distribuzione incrementale e non subito globale.

La nuova build con Android 6.0.1 Marshmallow arriva come parte di OxygenOS 3.1.2, e possono essere aggiornati i telefoni OnePlus X con in esecuzione 2.2.3, 3.1.0 o 3.1.1 - non serve quindi avere per forza l'ultima aggiornamento in precedenza rilasciato.

La versione 6.x Marshmallow di Android porta con sé una serie di migliorie, in particolare interne e non a livello estetico. Tra le novità ci sono la gestione personalizzata dei permessi per ogni singola applicazione, collegamenti alle app più veloci, nuovo sistema di risparmio energetico Doze, nuova barra degli strumenti, API per il supporto alle impronte digitali, controlli del volume divisi in volume suoneria, volume dei media e volume della sveglia. [LEGGI: Android M: le 20 nuove funzioni piu' importanti].

A parte le novità introdotte da Marshmallow, questa versione di OxygenOS 3.1.2 di OnePlus dispone anche di nuovi pacchetti di icone per il launcher, una barra di Google Search personalizzata, un nuovo design per il wallpaper picker, nuove impostazioni per lo slider delle notifiche, nuove app OnePlus Music Player e OnePlus Gallery. Non mancano alcune correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni generali del sistema mentre le patch di sicurezza Android sono quelle di ottobre.

OnePlus ricorda una cosa agli utenti dopo l'aggiornamento: per le applicazioni Facebook e Facebook Messenger è necessario concedere manualmente il permesso di accedere alla memoria del telefono altrimenti le app andranno in crash se si va ad aprire la fotocamera.

OnePlus X e OnePlus One - Update Agosto 2016

Ottime notizie per tutti i possessori degli Smartphone OnePlus X e OnePlus One dato che l’azienda ha iniziato ufficialmente il rilascio di un nuovo aggiornamento purtroppo ancora basato sul sistema operativo Android Lollipop quindi niente Marshmallow che comunque dovrebbe arrivare presto per entrambi i device.

Iniziamo parlando di OnePlus X ovvero il più compatto device dell’azienda che non avrà comunque successori, l’aggiornamento porta la Oxygen alla versione 2.2.2 (la 2.2.1 era stata rilasciata lo scorso Aprile) portando anche la patch di sicurezza di Google di Giugno, non l’ultima disponibile quindi.

Il resto delle novità prevede un’aggiornamento dell’interfaccia fotocamera, miglioramento del frame rate sempre della parte fotografica e video, viene aggiunta la possibilità di sbloccare lo Smartphone con il riconoscimento del volto tramite fotocamera anteriore, viene aggiornata la versione della tastiera Swiftkey integrata, aggiornata la lista dei nomi operatori supportati, sistemato un problema che poteva causare la perdita di segnale, risolto un bug che a volte non permetteva la rotazione dello schermo e migliorato in generale il prodotto.

L’aggiornamento in questione è già in fase di rilascio, pesa circa 330 megabyte ed è disponibile tramite OTA quindi direttamente dallo Smartphone.

Parlando invece di OnePlus One non trapela l’intero changelog dell’aggiornamento che comunque, a quanto pare, dovrebbe solamente portare le nuove patch di sicurezza di Google di Agosto (le ultime quindi) dato che il peso dell’update è di 58 megabyte.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su OnePlus X si aggiorna a Marshmallow


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?