Recensione Huawei Nova Plus, bello e con autonomia da record

Recensione Huawei Nova Plus, bello e con autonomia da record

Video recensione del nuovo Huawei Nova Plus, Smartphone di fascia media realizzato con ottimi materiali e autonomia davvero molto valida, scopriamolo insieme!

 

Scritto da , il 09/09/16

Seguici su

 
 

L’IFA di Berlino 2016 è stata per Huawei l’occasione per mostrare al mondo la nuova serie Nova e dopo avervi mostrato anteprima ed unboxing siamo arrivati al momento della recensione del Nova Plus.

Confezione di vendita voto 8,5:

La confezione nera è davvero elegante ed al suo interno offre un pin per estrarre il vano Sim, manuali guida, caricatore da parete da 2 Ah a 5V, cavo USB Type C reversibile e cuffie stereo ibride che non sono ne in-ear ne tradizionali, la qualità è davvero molto buona.

 

 
Leggi anche:

Estetica, materiali, costruzione ed ergonomia voto 8,5:

Nova Plus di Huawei è realizzato con un vetro antigraffio curvo nei lati a 2,5D nella parte anteriore mentre il resto della scocca è in metallo verniciato di grigio nella nostra variante.

Le linee sono piacevoli, forse non le più originali dato che per molti aspetti riprendono quelle di G7 sempre di casa Huawei ma comunque interessanti, al tatto la sensazione è premium e la presa è salda grazie al peso ben bilanciato ed allo spessore, non direste mai che pesa 160 grammi ve lo assicuriamo.

Scricchiolii è impossibile trovarne così come difetti di assemblaggio, l’unica nota che leggermente stona è la fotocamera sporgente che rischia di rovinarsi con il tempo ma tutto sommato a noi da una sensazione di robustezza elevata.

 

 
Leggi anche:

Hardware voto 8:

Ok Nova Plus è un prodotto di fascia media ma il suo Hardware è comunque molto interessante, ricordiamoci che proprio la fascia di prezzo fino ai 400 euro è attualmente quella più combattuta.

Iniziamo a vederlo esteticamente: sulla destra abbiamo il tasto di accensione e spegnimento ed il bilanciere per la regolazione del volume, sotto la USB Type C affiancata da uno speaker ed un microfono, a sinistra il carrellino che può contenere due Sim Nano oppure una Micro SD per espandere la memoria ed una Nano Sim e sopra il jack da 3,5 millimetri per il collegamento delle fonti audio ed il secondo microfono per la riduzione dei rumori di sottofondo.

Sul retro è alloggiata la fotocamera con doppio LED Flash a luce calda e fredda ed il lettore delle impronte digitali che svolge in maniera perfetta il suo lavoro sbloccando 10 volte su 10 lo Smartphone in pochissimi istanti.

Davanti il display, capsula altoparlante, LED di notifica incastonato nella griglia, sensore di luminosità e prossimità, fotocamera frontale e logo Huawei.

Il cuore di questo Smartphone è il Qualcomm Snapdragon 625 Octa Core da 2 Ghz con GPU Adreno 306, 32 GB di memoria integrata e 3 GB di RAM.

Nel complesso uno Smartphone molto veloce, sempre reattivo e che non restituisce mai alcun ritardo anche giocando con titoli che richiedono una grafica 3D avanzata che però non sempre verrà mostrata al massimo delle sue potenzialità.

 

 

Batteria voto 9:

Meriterebbe un 10 questo Smartphone parlando di autonomia dato che grazie ai suoi 3340 mAh ed all’ottimizzazione generale portata dall’azienda si riesce sempre a chiudere un’intera giornata lavorativa con utilizzi molto pesanti superando di molto le 6 ore di display attivo anche senza rete Wi-Fi, è uno degli unici Smartphone che ci ha permesso nel week end di avere due giorni di autonomia con una sola ricarica.

La domanda allora è, perchè non dare il voto massimo ovvero 10? Perchè manca la ricarica rapida, o meglio Huawei fornisce un caricatore standard ed il processore sarebbe compatibile con la Quick Charge 3.0 che però al momento non sembra essere abilitata. 

 

 

Fotocamere voto 8:

Huawei Nova Plus ha nella parte anteriore un sensore da 8 megapixel mentre sul retro troviamo 16 megapixel, possibile registrare video in 4K ed è presente lo stabilizzatore ottico delle immagini.

Le foto scattate da questo prodotto sono interessanti perchè naturali parlando del colore riprodotto ed allo stesso tempo fedeli parlando di dettaglio, anche avvicinando l’immagine oppure guardandola su display più grandi possiamo apprezzare la bontà degli scatti.

L’unico frangente in cui leggermente potrete trovare del rumore è quando inizia a scarseggiare la luce e scattate senza LED Flash ma questo è normale, succede anche con le fotocamere professionali se vogliamo dirla tutta.

Trovate un video di test in Full HD nella recensione a fine articolo ed un video in 4K subito dopo, per visualizzare l'intera galleria di scatti realizzata con il prodotto invece recatevi al seguente indirizzo.

 

 

Display voto 7,5:

Lo schermo di questo device è da 5,5 pollici di tipo LED IPS con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel, 401 pixel per pollice e vetro antigraffio.

Nel complesso troviamo la risoluzione perfettamente adatta a questa diagonale, i colori riprodotti sono fedeli ed accesi al punto giusto e la luminosità è alta a tal punto da permettere un’ottima visibilità in esterno, soffre leggermente solo parlando di angoli di visione ma è assolutamente normale dato che parliamo pur sempre di un LCD.

 

 

Ricezione ed audio voto 7,5:

Huawei Nova Plus è uno Smartphone LTE Dual Sim (4G in entrambi gli slot non in contemporanea e possibilità di impostare con quale Sim chiamare, mandare sms o navigare in internet), durante i nostri giorni di test abbiamo trovato un prodotto davvero eccezionale sotto l’aspetto ricezione dato che offre sempre un segnale forte e preciso, riesce a liberarsi dal roaming di Tre nella metà del tempo rispetto ad altri Smartphone e mai ci ha lasciato senza segnale anche in posti dove molti device si sono arresi.

Lo stesso discorso vale anche per il GPS che riesce sempre ad avere un fix veloce e che non perde mai l’aggancio dei satelliti, l’audio è l’unico aspetto che tiene la media del voto più bassa perchè se è vero che è forte e chiaro dalla capsula è anche vero che lo speaker suona forte ma non fortissimo. 

 

 

Software voto 8:

Android è in versione 6.0.1 Marshmallow pesantemente personalizzato da Huawei con l’interfaccia Emotion UI in versione 4.1 e pesantemente personalizzabile dall’utente con temi, transizioni o se preferite Launcher alternativi.

Le prestazioni sono notevoli parlando di un prodotto non Top di gamma così come notevoli sono le varie modalità integrate dato che troviamo per esempio il multiwindows per utilizzare più applicazioni in contemporanea, il riconoscimento delle nocche per effettuare uno screen di una parte dello schermo o registrare un video dello schermo, la modalità Pro della fotocamera, la possibilità di scorrere le foto o le notifiche tramite lettore d’impronte digitali, la modalità ad una mano, la modalità per bloccare numeri indesiderati e tanto tanto altro ancora. 

 

 

Prezzo voto 6,5:

Huawei Nova Plus costa 429 euro che in realtà non è molto se poi andiamo a vedere cosa realmente offre questo device per questa cifra ma il mercato online è pieno di alternative in questa fascia di prezzo anche restando in casa Huawei dato che un P9 oppure un Honor 8 si compra anche per meno quindi un listino più aggressivo sarebbe stato forse più azzeccato ma resta il fatto che la svalutazione naturale che subirà il prodotto lo renderà ancora più interessante di adesso.

Conclusioni voto 7,9:

Huawei Nova Plus è uno Smartphone davvero eccezionale che unisce eleganza ed autonomia da record, se vi state chiedendo se ne consigliamo l’acquisto la risposta è assolutamente si.

Vi lasciamo ora alla nostra recensione video del prodotto invitandovi come sempre ad iscrivervi al nostro canale Youtube ed al nostro canale Telegram, buona visione!

Recensione Huawei Nova Plus ITA


Huawei Nova Plus Test video 4K



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Recensione Huawei Nova Plus, bello e con autonomia da record


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?