Recensione Xiaomi Redmi 3 Pro 3 mesi dopo e con MIUI8 Italiana

Recensione Xiaomi Redmi 3 Pro 3 mesi dopo e con MIUI8 Italiana

 

Scritto da , il 30/09/16

Seguici su

 
 

Torniamo a parlare di Xiaomi Redmi 3 Pro dopo circa tre mesi dal momento in cui lo abbiamo recensito, tralasceremo le caratteristiche tecniche ma cercheremo di soffermarci sulle cose che sono cambiate in questi mesi e su quello che pensiamo ad oggi di questo prodotto che vi ricordiamo è uno dei Best Buy dell’azienda.

Iniziamo dicendo che Xiaomi non vende ufficialmente i propri prodotti in Italia quindi se siete interessati all’acquisto dovete affidarvi a store come Honorbuy.it che vende, spedisce ed assiste dall’Italia ed è inoltre attivo il nostro codice sconto PIANETACELLULARE che vi permetterà di risparmiare qualche euro.

Nel momento in cui avevamo recensito il prodotto erano presenti due sole ROM ovvero quella ufficiale in lingua Inglese e Cinese e quella “moddata” con l’Italiano che necessitava di sblocco del Bootloader per l ‘installazione e non permetteva di avere gli aggiornamenti OTA.

 
Xiaomi Redmi 3 Pro
Xiaomi Redmi 3 Pro
 

Ora le cose sono cambiate dato che Xiaomi ha rilasciato la ROM Global definita Beta (ma di Beta non ha praticamente nulla) che integra la lingua Italiana, il Play Store, i servizi di Google, elimina tutte le applicazioni Cinesi ed offre gli aggiornamenti OTA.

Oltre al rinnovamento estetico di questa ROM abbiamo notato delle ottime prestazioni di questo prodotto che costa praticamente 170 euro in questo momento, niente da invidiare a prodotti più blasonati anche se il sistema operativo è ancora basato su Android Lollipop quindi per il momento non c’è il supporto ad Android Marshmallow 6.0.

La MIUI8 comunque non porta solamente novità grafiche dato che troviamo funzionalità esclusive come la possibilità di utilizzare due Whatsapp per esempio oppure ancora la possibilità di creare due account separati in modo da permettere a più persone di utilizzare lo stesso telefono senza interferire l’uno con i dati dell’altro.

Generalmente è comunque rimasto un prodotto bello esteticamente ed ancora attuale tanto è vero che il nuovo Redmi 3S è ancora identico e parlando di materiali sicuramente abbiamo davanti a noi un dispositivo che durerà nel tempo.

Leggi anche:
 
Xiaomi Redmi 3 Pro
Xiaomi Redmi 3 Pro
 

Alcuni aspetti della scheda tecnica magari potrebbero non piacere a tutti come per esempio il display HD ma vi assicuriamo che utilizzando il prodotto la risoluzione è ottima per la diagonale compatta di questo prodotto e soprattutto i 294ppi dello schermo permettono di risparmiare batteria.

Insomma nel complesso lo Smartphone è ancora bello, solido, fluido, valido ed economico quindi è assolutamente la proposta adatta a chi cerca un device ergonomico da poter utilizzare con una mano e che abbia una batteria infinita dato che qui i 4100 mAh integrati negli 8,5 millimetri di spessore fanno davvero miracoli.

Il Plus non da poco è appunto ora la ROM pronta al cento per centro per l’utilizzo in Italia.

Vi lasciamo ora al nostro video in cui vi mostriamo il prodotto in azione e vi invitiamo come sempre ad iscrivervi al nostro canale Youtube ed al nostro canale Telegram in modo da rimanere sempre aggiornati, buona visione!

Leggi anche:

Recensione Xiaomi Redmi 3 Pro dopo 3 mesi e con MIUI8 Global



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Recensione Xiaomi Redmi 3 Pro 3 mesi dopo e con MIUI8 Italiana


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?