Android 7.1 Nougat: funzioni per tutti e solo per Google Pixel

Android 7.1 Nougat: funzioni per tutti e solo per Google Pixel

Disponibile il changelog per l'aggiornamento Android 7.1 Nougat, che porta con se' molte funzioni nuove ma alcune sono esclusive dei telefoni Pixel di Google tra cui Google Assistant.

 

Scritto da , il 24/10/16

Seguici su

 
 

Google ha ufficialmente presentato Android 7.1 Nougat. Questa versione di Android debutta direttamente sugli smartphone Pixel e Pixel XL di Google e sarà presto disponibile per il Pixel C, Nexus 5X, e Nexus 6P, insieme ad altri dispositivi piu' tardi.

Android 7.1 Developer Preview. Google ha brevemente delineato quelle che sono le nuove funzionalità introdotte in Android 7.1 Nougat contenute nella Developer Preview per gli sviluppatori. Gli sviluppatori possono utilizzare le shortcuts API per creare scorciatoie per aprire le app, possono sfruttare il supporto per icone circolari delle applicazioni, metadati per i wallpaper (come ad esempio titolo, descrizione, autore, URL), supporto per image keyboard (le applicazioni possono dire alla tastiera che tipi di contenuti accettano), e un manager per liberare lo spazio occupato dalle applicazioni (dall'interno di un'app l'utente puo' essere portato direttamente nella schermata Impostazioni per cancellare i file inutilizzati e liberare spazio sul device).

Inizialmente, Google rilascia la Developer Preview per Nexus 5X, Nexus 6P, e dispositivi di Pixel C. La versione finale della piattaforma Android 7.1.x dovrebbe arrivare nel mese di dicembre per i suddetti modelli, a cui seguiranno Nexus 6, 5X, 6P, 9, Player, Pixel C, Android One.

Android 7.1 sui telefoni Pixel. Google ha presentato il 4 ottobre i 'suoi' primi smartphone, Pixel e Pixel XL, che sono anche i primi smartphone ad arrivare sul mercato con Android 7.1 Nougat out of the box. Ci sono alcune interessanti novità che introduce questa versione, ma molte sono state pensate appositamente per i telefoni fatti da Google, quindi non saranno disponibili negli altri telefoni di altri produttori che saranno aggiornati ad Android 7.1.

Tra le esclusive dei telefoni Pixel c'è il Pixel Launcher e, a sorpresa, anche l'integrazione di Google Assistant. Google sembra volere puntare molto su questo suo assistente intelligente ma a quanto pare resterà disponibile solo per una cerchia ristretta di utenti. I telefoni Google, infatti, non saranno disponibili in tutti i mercati, ad esempio non si sa ancora se arriveranno in Italia, e di sicuro non ci sarà questa grande popolarità dei nuovi telefoni 'Google' visto il prezzo di partenza di 649 dollari.

Altra esclusiva dei telefoni Pixel di Google è lo spazio infinito per il salvataggio di foto sul cloud di Google - backup illimitato per foto di qualità originale, mentre chi usa l'app Google Foto su altri dispositivi è abituato ad avere il backup illimitato solo per le foto compresse.

Anche la stabilizzazione ottica dell'immagine 2.0 per foto e video è una esclusiva dei telefoni Pixel di Google, cosi' come il numero della data attuale nell'icona dell'app Calendario e il supporto per l'ambiente di realta' virtuale Daydream VR (che presumiamo pero' arriverà anche nei telefoni che Google certificherà per Daydream).

In arrivo per tutti i dispositivi che saranno aggiornati ad Android 7.1 ci sono la gesture per scorrere verso il basso utilizzando il lettore di impronte digitali così come una opzione di filtro della luce blu dello schermo soprannominata "Night Light / Luce Notturna". Quando attiva, quest'ultima opzione va diminuire la temperatura del colore dello schermo rendendo i colori più caldi per cercare di limitare la cosiddetta "luce blu" che potrebbe influenzare negativamente il sonno dormire dopo una prolungata esposizione (simile all'opzione che si puo' trovare nell'app Google Play Libri, che quando aperta si vede chiaramente lo schermo 'spegnersi' un poco).

A seguire il changelog completo delle novità introdotte in Android 7.1 Nougat con specificate quelle funzioni esclusive per i telefoni Google Pixel e Pixel XL.

Android 7.1 Nougat sui telefoni Google Pixel

Funzioni di Android 7.1 Nougat esclusive dei telefoni Google Pixel:

• Pixel Launcher - scorri verso l'alto per aprire il cassetto con tutte le applicazioni, nuova casella di ricerca, intestazione data/tempo nella Home
• Google Assistant
• Backup illimitato di foto e video in qualità original via Google Foto
• Smart Storage - quando la memoria locale è piena, vengono rimossi automaticamente le vecchie foto e video
• Supporto Telefono / Chat (nuova scheda di supporto nelle impostazioni), funzionalità screen-share
• trasferimento intelligente dei dati via cavo da telefono Android o iPhone
• Stabilizzazione elettronica ("stabilizzazione video") 2.0 nell'app Fotocamera
• Caratteristiche Pro nell'app Fotocamera: Presets bilanciamento bianco, Compensazione dell'esposizione, bloccaggio AE/AF, Modalità griglia, accelerazione hardware (con coprocessore Qualcomm Hexagon) per elaborazione delle immagini in HDR+, Smartburst
• Processore Sensor Hub con sensori strettamente integrati (accelerometro, giroscopio, MAG) + connettività (Wi-Fi, cellulare, GPS)
• Icone della barra di navigazione 'solide'
• SysUI
• raccoglitrice Wallpaper con nuovi sfondi e suoni
• Nuovo look and feel nel processo di setup
• Icona app Calendario con data dinamica 

Android 7.1 Nougat, funzioni per tutti

Android 7.1 Nougat per tutti:
• Luce notturna
• miglioramenti prestazioni del display al tocco
• Moves (Fingerprint swipe down gesture - opt-in)
• sistema di aggiornamento A/B senza interruzioni
• Modalità Daydream VR
• Manual Storage Manager - identifica le applicazioni e file e applicazioni che utilizzano la memoria

Caratteristiche per sviluppatori:
• scorciatoie app / hortcut manager API
• supporto icone circolari delle applicazioni
• Keyboard image insertion
• gesture per il sensore di impronte digitali per aprire/chiudere ombra di notifica
• Manual storage manager Intent per le applicazioni
• Migliorata la programmazione dei thread VR
• metadati avanzata per wallpaper
• supporto chiamata Multi-endpoint
• supporto per diverse esigenze MNO: PCDMA voice privacy property, Source type support for Visual Voicemail, opzioni di configurazione del vettore per la gestione di videotelefonia

Leggi anche:

Da notare che questo elenco di modifiche proviene da Android Police (che cita come fonte una persona interna a Google), al momento in cui scriviamo non è ancora disponibile sul sito ufficiale Android Developers. 


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Android 7.1 Nougat: funzioni per tutti e solo per Google Pixel


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?