Xiaomi Redmi Note 3 Pro Internazionale, la nostra prova

Xiaomi Redmi Note 3 Pro Internazionale, la nostra prova

Xiaomi Redmi Note 3 Pro arriva finalmente in variante Internazionale con servizi di Google, caricatore Europeo e banda B20 per l'LTE. Scopriamolo insieme nella nostra recensione.

 

Scritto da , il 17/10/16

Seguici su

 
 

Oggi proviamo Xiaomi Redmi Note 3 Pro nella sua variante internazionale disponibile all’acquisto presso lo store di Gearbest al seguente indirizzo dove tra l’altro è anche attivo il codice sconto PhabletMGB che vi permetterà di risparmiare qualche euro sull’acquisto.

Scheda tecnica:

• Display da 5,5 pollici LED IPS Full HD 1920 x 1080 pixel
• Processore Qualcomm Snapdragon 650 a Sei Core
• 3 GB di RAM
• 32 GB di memoria interna espandibile via Micro SD fino a 128 GB
• Fotocamera anteriore da 5 megapixel
• Fotocamera posteriore da 16 megapixel
• Batteria da 4000 mAh
• GPU Adreno 530
• LTE
• Wi-Fi 2,4 e 5 Ghz 

 
Xiaomi Redmi Note 3 Pro
Xiaomi Redmi Note 3 Pro
 
Leggi anche:

Quali sono le differenze tra la variante Cinese e quella internazionale?

In realtà non sono moltissime ma sono davvero importanti: per prima cosa la confezione ed i manuali riportano le descrizioni in Inglese, il caricatore è con presa Europea, il prodotto in teoria dovrebbe avere la lingua Italiana ufficiale con aggiornamenti OTA (capirete dopo perchè diciamo in teoria), è presente la banda B200 800 mHz che permette il perfetto funzionamento in Italia con qualsiasi operatore e le dimensioni del prodotto sono leggermente superiori rispetto alla variante Cinese quindi comprate solo ed esclusivamente accessori per quella Internazionale.

 
Xiaomi Redmi Note 3 Pro
Xiaomi Redmi Note 3 Pro
 
Leggi anche:

Quali sono i punti di forza del prodotto?

L’autonomia prima di tutto dato che questi 4000 mAh portano a sera senza problemi forse grazie anche all’ottimo processore integrato che tra l’altro restituisce prestazioni molto buone senza particolari compromessi.

Esteticamente è ancora un device che convice nonostante non sia l’ultimo arrivato dell’azienda, la costruzione è solida e la scocca è in metallo.

Per ultimo ma non meno importante va precisato che sono già presenti di default i servizi di Google mentre spariscono tutte le applicazioni Cinesi.

 
Xiaomi Redmi Note 3 Pro
Xiaomi Redmi Note 3 Pro
 

Quali sono i punti deboli del prodotto?

Non è un vero e proprio punto debole la fotocamera ma attualmente con il software da noi testato le prestazioni sono buone ma molto migliorabili dato che i colori sono davvero troppo caldi e la messa a fuoco non funziona sempre in maniera egregia e questo potete vederlo dal video di test che trovate nella recensione a fine articolo mentre per guardare l’intera galleria di scatti realizzata con il prodotto vi basta recarvi al seguente indirizzo.

Altro aspetto importante è che in questo momento Gearbest vende il prodotto con MIUI7 ufficiale multilingua ma manca la lingua Italiana, niente di grave dato che è già disponibile la MIUI8 Global con l’Italiano che è in teoria la ROM che di default dovrebbe montare questo dispositivo, scelta discutibile.

 
Xiaomi Redmi Note 3 Pro
Xiaomi Redmi Note 3 Pro
 

Conclusioni:

Vale ancora la pena acquistarlo? Secondo noi si, il rapporto qualità prezzo è alto ed installando la ROM con MIUI 8 si risolverebbero molti dei problemi riscontrati dato che questo nuovo update porta netti miglioramenti in ambito fotografico quindi se riusciremo torneremo a parlare del prodotto una volta aggiornato ma al momento ci sembrava giusto mostrarvelo nel modo in cui viene venduto dallo store citato in precedenza.

Non ci resta che lasciarvi alla nostra recensione ed invitarvi come sempre ad iscrivervi al nostro canale Youtube ed al nostro canale Telegram, buona visione!

Considerazioni Xiaomi Redmi Note 3 Pro Internazionale



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Xiaomi Redmi Note 3 Pro Internazionale, la nostra prova


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?