Android 7.1.2 Nougat disponibile senza novita' importanti

Android 7.1.2 Nougat disponibile senza novita' importanti

Android 7.1.2 Nougat e' un aggiornamento incrementale volto ad eliminare i bug e perfezionare le caratteristiche esistenti in Android 7.1.

 

Scritto da il 03/04/17 | Pubblicato in Android Nougat | | | Archivio 2017

Seguici su

 
 

Google alla fine del mese di gennaio ha iniziato la distribuzione della prima build beta di Android 7.1.2 Nougat per i tester con dispositivi compatibili, principalmente i piu' recenti dispositivi Nexus insieme con i nuovi telefoni Pixel. Si tratta di un aggiornamento incrementale volto ad eliminare i bug e migliorare le caratteristiche esistenti in Android 7.1 insieme ad un piccolo numero di miglioramenti per i vettori e gli utenti. Secondo indiscrezioni di fine marzo Android 7.1.2 era ormai pronto, e cosi' era: la distribuzione pubblica della versione finale è iniziata il 3 aprile. Questo dopo che il 21 marzo per i dispositivi iscritti al programma beta di Android è stata resa disponibile in distribuzione la seconda beta di Android 7.1.2 via OTA (software NPG47I). 

"La versione di manutenzione successiva per Android Android - 7.1.2 - è proprio dietro l'angolo" aveva scritto Google nel sito di Android dedicato agli sviluppatori a fine gennaio. "Per ottenere la ricetta giusta, a partire da oggi, stiamo lanciando una beta pubblica ai dispositivi idonei che sono iscritti al programma beta di Android, tra cui Pixel e Pixel XL, Nexus 5X, Nexus Player e dispositivi Pixel C. Stiamo anche preparando un aggiornamento per Nexus 6P che ci aspettiamo di rilasciare presto".

Attualmente, l'elenco dei device che supportano Android 7.1.2 versione finale comprende Asus Nexus Player e Pixel C ma arriverà presto anche sugli smartphone Google Pixel, Pixel XL, Huawei Nexus 6P, LG Nexus 5X. Qualche tempo dopo la conclusione del periodo di test, Android 7.1.2 sarà quindi disponibile per tutti i dispositivi compatibili con le build beta.

Gli utenti che erano interessati a provare le build beta che possedevano uno dei dispositivi compatibili per avere la build di anteprima hanno dovuto essere iscritti al programma Beta Program Android (iscrizione al sito android.com/beta). Una volta iscritti, hanno ricevuto una notifica via OTA per scaricare e installare la build beta senza dover fare altre azioni da parte dell'utente - allo stesso programma ci si puo' iscrivere per le prossime build beta di Android che Google rilascerà.

"Android 7.1.2 è una versione di manutenzione incrementale focalizzata sulla perfezionamenti" scrive Google nel sito degli sviluppatori di Android "in modo che include un certo numero di correzioni e ottimizzazioni, insieme a un piccolo numero di miglioramenti per i vettori e gli utenti". 

Al momento non è disponibile un changelog con le novità di Android 7.1.2 quindi è probabile che di importanti non ce ne siano, a parte i suddetti miglioramenti generali e risoluzioni di bug. 

Leggi anche:
Leggi anche:

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria