ZTE Axon 7 aggiornato ad Android 7 Nougat con Google Daydream. Ufficiale ZTE Axon 7s con Snapdragon 821

ZTE Axon 7 aggiornato ad Android 7 Nougat con Google Daydream. Ufficiale ZTE Axon 7s con Snapdragon 821

ZTE Axon 7s si presenta come un aggiornamento di Axon 7 con chipset Snapdragon 821.

 

Scritto da , il 24/04/17

Seguici su

 
 

ZTE ha lanciato lo scorso 18 aprile un nuovo membro della famiglia di smartphone introdotta con Axon 7, chiamato Axon 7s. Lo smartphone era stato ufficializzato da un comunicato di ZTE scritto in cinese che conteneva solo poche informazioni, mentre il 24 aprile ZTE ha fornito la scheda tecnica completa del telefono, che ora possiamo quindi conoscere nella sua interezza.

Axon 7s di ZTE risulta essere un misto tra l'Axon 7 e l'Axon 7 Max, un telefono alimentato dal chipset Snapdragon 821 di Qualcomm con 6GB di RAM e 64GB di storage e con display da 5.5 pollici di risoluzione QHD (1440 x 2560 pixel, 534 ppi) come l'Axon 7 originale. La batteria che alimenta l'Axon 7s è da 3400mAh.

Il comparto fotografico di Axon 7s offre un doppio sensore posteriore composto da un sensore da 20MP con pixel grandi 1,25 um affiancato da un sensore Sony IMX368 da 12MP con pixel grandi 1 um, entrambi con apertura focale F1.8 a cui si aggiunge autofocus a rilevazione di fase e supporto per registrazione video fino a risoluzione 4K. La fotocamera frontale include un sensore da 8MP.

Altre specifiche includono il sistema operativo Android 7.1 Nougat e un lettore di impronte digitali. Axon 7s è inoltre un telefono certificato Google Daydream, il che significa che puo' essere usato con un visore Daydream View per accedere all'ambiente virtuale di Google.

Lo smartphone si presenta con un design con una griglia dell'altoparlante cambiata rispetto al modello originale, ma non dovrebbero esserci cambiamenti per quanto riguarda il supporto per l'audio Dolby Atmos.

Articolo aggiornato il 24 aprile con le specifiche finali di Axon 7s.

 
ZTE Axon 7s
ZTE Axon 7s
 

ZTE Axon 7 si aggiorna ad Android 7 Nougat con Google Daydream

Dopo un breve ritardo, l'aggiornamento per lo smartphone ZTE Axon 7 che porta con se' Android 7 Nougat e il supporto per la piattaforma Google Daydream è ufficialmente disponibile dal 7 febbraio 2017.

ZTE aveva promesso per entro la fine del mese di gennaio di iniziare la distribuzione dell'aggiornamento Android 7 Nougat per il suo smartphone Axon 7, dopo aver aperto un programma beta negli Stati Uniti per far testare ad alcuni utenti il nuovo software nel dicembre dello scorso anno. Il 25 gennaio, in un post pubblicato su Facebook ZTE Germania ha riportato che l'aggiornamento non sarebbe arrivato entro il mese previsto, promettendo l'inizio della distribuzione del primo trimestre dell'anno, quindi in febbraio o marzo ma senza specificare quando. L'azienda ha riferito che il software nello stato in cui era non soddisfava i propri "standard di qualità", annunciando al contempo un proseguo del periodo di beta testing con un raddoppio del numero di beta tester cosi' da ottimizzare al meglio il software prima della distribuzione della release finale. Questa la traduzione del post su Facebook di ZTE Germania: "L'aggiornamento promesso con Android 7 arriverà purtroppo piu' in avanti. Siamo ora in fase di beta testing e, purtroppo, il software è insufficiente, contrariamente alle nostre aspettative, con i nostri requisiti di qualità. Siamo spiacenti, ma possiamo assicurare che l'aggiornamento arriverà entro il primo trimestre. Lavoriamo duramente per assicurare che l'aggiornamento possa essere disponibile per voi il più presto possibile." Il 7 febbraio è poi iniziata la distribuzione dell'aggiornamento per Axon 7 con Android 7 Nougat e Google Daydream.

ZTE ha annunciato nel corso della sua conferenza stampa al CES 2017 che il suo smartphone di punta del 2016, Axon 7, che attualmente esegue Android 6.0 Marshmallow, avrebbe ricevuto l'aggiornamento ad Android 7.0 Nougat. Grazie a questo, Axon 7 ha ricevuto più lingue, 72 nuove emoji, funzionalità multi-window, un modo per passare rapidamente all'app precedente premendo due volte il tasto multitasking, API grafiche Vulkan, Doze on the Go per una migliore durata della batteria quando si è in movimento, nuove impostazioni personalizzate rapide, risposte dirette dalle notifiche, crittografia basata su file, e altro ancora (lista completa qui delle novità di Nougat). Inoltre, Axon 7 è diventato compatibile con Google Daydream, la piattaforma di realtà virtuale di Google..

Daydream VR è la piattaforma di realtà virtuale di Google integrata in Android 7.1 Nougat che ha debuttato all'interno dei nuovi smartphone Pixel e Pixel XL e accessibile dal visore Daydream View anch'esso presentato nel corso dell'evento #madebygoogle del 4 ottobre scorso.

Axon 7 ricordiamo avere un display Super display AMOLED da 5,5 pollici di risoluzione 2560 x 1440 pixel e processore Snapdragon 820, quindi l'esperienza di realtà virtuale dovrebbe essere piu' che soddisfacente quando abbinato al visore Daydream View di Google.

Con Axon 7 e il visore e il controller Daydream View gli utenti possono esplorare nuovi mondi con le applicazioni come Google Street View e Animali Fantastici, entrare nel loro cinema personale VR con YouTube, Netflix, Hulu e HBO, e giocare a titoli VR come Gunjack 2, LEGO BrickHeadz, Need for Speed e decine di altri titoli (qui le prime app Daydream-ready).

Axon 7 è diventato, di fatto, il primo telefono di ZTE compatibile con Daydream VR e il secondo in assoluto non-Google dopo Asus ZenFone AR.

 

 

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su ZTE Axon 7 aggiornato ad Android 7 Nougat con Google Daydream. Ufficiale ZTE Axon 7s con Snapdragon 821


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?