Recensione Nubia M2 Lite, Android con camera anteriore da 16 megapixel

Recensione Nubia M2 Lite, Android con camera anteriore da 16 megapixel

 

Scritto da , il 16/08/17

Seguici su

 
 

Sono diversi mesi che non proviamo uno Smartphone di Nubia ma finalmente siamo riusciti a mettere le mani sul nuovo M2 Lite, prodotto che arriva sul mercato Italiano ufficialmente al prezzo di 279 euro e che prova ad inserirsi in quella che, secondo noi, è la fascia di prezzo più interessante.

All’interno della confezione di vendita troviamo il nostro Smartphone disponibile in Nero con finiture Oro oppure in Bianco con cover posteriore in Oro/Champagne, manuali guida, spilla per estrarre il vano Sim, cavo USB Micro e caricatore da 1,5 Ah 5V quindi non compatibile con la ricarica rapida.

Interessante da subito il lato estetico sia per le linee che qui Nubia ha utilizzato dei richiami rossi inseriti nella fotocamera e nel lettore delle impronte digitali che tra l’altro funziona benissimo, al tatto è piacevole grazie alla scocca in metallo ed al vetro anteriore, non scivola in maniera eccessiva e si riesce ad utilizzare agevolmente.

 
Nubia M2 Lite
Nubia M2 Lite
 

Il display non è il suo punto di forza, o meglio la qualità generale e la calibrazione dei colori è piacevole ma troviamo una diagonale di 5,5 pollici ed una risoluzione HD di 1280 x 720 pixel, a volte si intravedono i singoli pixel durante l’utilizzo e questo rende negativamente sull’esperienza generale anche considerando che ormai il Full HD si trova in praticamente tutte le fasce di prezzo.

Il cuore interno è il Mediatek MT6750 Octa Core da 1,5 Ghz accompagnato da una GPU Mali T860 e 3 GB di memoria RAM, la memoria interna è invece di 64 GB espandibili via Micro SD fino a 128 GB sacrificando però uno dei due slot Sim.

Le prestazioni generali sono davvero buone e si riescono anche a far girare giochi con grafica 3D senza rallentamenti anche se ovviamente il dettaglio non sarà mai massimo, scalda leggermente sotto stressa ma, fortunatamente, mai fino a dar fastidio.

Leggi anche:
 
Nubia M2 Lite
Nubia M2 Lite
 
Parlando di ricezione devo ammettere che sono rimasto piacevolmente stupito dalla copertura Wi-Fi, GPS e della rete telefonica che comprende anche la banda 800 mHz per il 4G, buono anche l’audio sia in capsula che dall’altoparlante dato che il volume non è eccessivamente elevato ma chiaro e pulito.

 
 
Nubia M2 Lite Cam
Nubia M2 Lite Cam
 

Il reparto fotografico prevede nella parte anteriore un sensore da 16 megapixel con LED Flash e sul retro un sensore da 13 megapixel sempre con LED Flash, molto buoni gli scatti con buona luminosità e piacevoli anche quelli con poca luce anche se ovviamente non siamo davanti ad un Top di gamma, video in Full HD di qualità invece elevata considerando la fascia di prezzo.

Al seguente indirizzo la galleria di foto scattata con il prodotto mentre nella recensione video a fine articolo trovate il filmato di test registrato con lo Smartphone.

Punto di forza e punto debole il software, di forza perchè l’interfaccia gira in maniera egregia ed è davvero ricca di funzionalità come per esempio le scorciatoie nei bordi che trovavamo anche nello Z11 oppure la gestione delle applicazioni in miltifinestra, la registrazione schermo e molto altro ancora, punto debole perchè siamo ancora su base Marshmallow quindi per il momento niente Android Nougat che dovrebbe comunque arrivare in futuro.

Insomma in conclusione uno Smartphone equilibrato e che va oltre alla scheda tecnica, la fascia di prezzo come detto ad inizio recensione è sicuramente affollata ma nonostante questo Nubia M2 Lite ha il suo perchè.

Vi lasciamo ora alla nostra recensione video invitandovi come sempre ad iscrivervi al nostro canale Youtube ed al nostro canale Telegram, buona visione!

Recensione Nubia M2 Lite in Italiano



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Recensione Nubia M2 Lite, Android con camera anteriore da 16 megapixel


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?