Android Oreo, Google aggiorna linee guida per gli sviluppatori

Android Oreo, Google aggiorna linee guida per gli sviluppatori

 

Scritto da , il 20/09/17

Seguici su

 
 

Google ha aggiornato a Settembre 2017 le linee guida che gli sviluppatori di app Android sono invitati a seguire quando creano i loro software, con i principali cambiamenti che riguardano soprattutto le novità introdotte da Android 8.0 Oreo e informazioni su come le applicazioni dovrebbero comportarsi quando il dispositivo non ha possibilità di collegarsi ad Internet o è collegato ad una connessione lenta.

Riguardo Android 8.0 Oreo, come segnalato da 9to5google, Google ha introdotto nuove linee guida per spiegare ai developers come le loro applicazioni esistenti possono essere aggiornate per essere pienamente compatibili con la piu' recente versione di Android. Ad esempio, si trova una sezione su come creare le "Icone Adattive", novità che consente agli sviluppatori di includere pacchetti di icone di forme diverse (ad esempio di forma rotonda, ovale o quadrata) che l'utente puo' scegliere di visualizzare a proprio piacimento.

E ancora, nelle guidelines Google va ad approfondire il significato dei canali di notifica, altra novità introdotta da Oreo per semplificare agli utenti la visione e gestione delle notifiche perchè possono essere raggruppate per categorie definite (appunto 'canali') sulla base di cio' che contengono. I canali consentono agli sviluppatori di dare agli utenti un controllo su diversi tipi di notifiche - gli utenti possono bloccare o modificare il comportamento di ogni singolo canale - invece di gestire tutte le notifiche dell'app insieme. Nelle linee guida, Google va a spiegare come gli sviluppatori possono determinare i livelli di importanza delle notifiche emesse dalle loro app, e come combinarle con le notifiche di altre app simili sulla barra delle notifiche.

Google ha aggiornato le linee guida anche per la messaggistica ed è disponibile una guida semplificata per il raggruppamento, la titolazione e lo stile delle impostazioni di un'app che possono essere inserite all'interno dell'app di sistema Impostazioni in Android 8 Oreo.

Altre linee guida cambiate si trovano nella sezione "Offline states" e in particolare viene spiegato come "personalizzare le applicazioni per gli utenti senza accesso a Internet".

Le aggiornate linee guida spiegano, inoltre, come gli sviluppatori dovrebbero tenere in considerazione anche come le loro applicazioni si comportano quando il dispositivo è collegato ad una connessione lenta, nonché deve spiegare agli utenti cosa possono fare in mancanza di una connessione ad internet.

Con le nuove guidelines rivolte al comportamento delle app in mancanza di connessione ad internet o con accesso ad internet limitato si puo' intuire come Google stia cercando di portare gli sviluppatori di app a progettare software in grado di essere eseguiti, sia premium che di fascia bassa, e su ogni tipo di device e in ogni parte del mondo, sia nei paesi sviluppati cosi' come nei mercati in via di sviluppo dove la connettività non è accessibile a tutti o con limitazioni.

A seguire il changelog di Settembre 2017 delle linee guida per il Material Design di Android:

What’s new September 2017:

New sections
- Offline states describes how to customize apps for users without internet access

Updates for Android O
- Updated guidance on categorizing notifications into channels and a new messaging template
- How to create icons for Android O
- Simplified guidance on how settings are grouped, titled, and styled

Il precedente importante aggiornamento delle linee guida per il Material Design risale ad Aprile 2017.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Android Oreo, Google aggiorna linee guida per gli sviluppatori


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?