Recensione Xiaomi Mi 8, un iPhone X con Android

Recensione Xiaomi Mi 8, un iPhone X con Android

Xiaomi Mi 8 è ora disponibile in Italia, vale la pena tenerlo in considerazione? Per rispondere a questa domanda abbiamo testato intensamente il prodotto.

 

Scritto da , il 28/06/18

Seguici su

 
 

Xiaomi ha da poco presentato al mondo il nuovo Mi 8, modello di punta che ancora non è arrivato ufficialmente in Italia ma che è possibile acquistare da Honorbuy al seguente indirizzo con spedizione rapida dall’Italia appunto, nessuna tassa doganale alla consegna e due anni di garanzia, è sempre attivo il codice sconto PIANETACELLULARE che vi permette di risparmiare 5 euro sul totale.

All’interno della confezione di vendita troviamo il nostro Smartphone nel nostro caso in colorazione bianca (tutte davanti hanno comunque il display nero, cavo USB Type C, alimentatore da parete rapido da 12V 1,5 Ah con presa Cinese, adattatore da USB Type C a jack da 3,5 millimetri, spilla per estrarre il vano Sim, manuali guida e cover in silicone trasparente.

Importante sottolineare che lo store in questione omaggia tutti i propri clienti di un adattatore che trasforma la presa Cinese in Europea permettendovi quindi di utilizzare il caricatore originale rapido che porta da 0 a 100 la batteria in circa un’ora.

 
Xiaomi Mi 8
Xiaomi Mi 8
 

Esteticamente non c’è molto da dire, è sicuramente un prodotto piacevole ma allo stesso tempo ispirato sia da Mi Mix 2S sia da iPhone X da cui riprende la fotocamera posteriore a semaforo, il vetro anteriore sempre nero ma soprattutto il grande notch superiore.

Tra le mani la sensazione è quella di un Top di gamma allo stato pure grazie ai materiali utilizzati che comprendono metallo serie 7000 nella cornice e vetro Gorilla Glass 5 davanti e dietro ma soprattutto alla perfetta costruzione priva di qualsiasi difetto ed al design ricurvo sul retro che ne migliora l’ergonomia.

 
Xiaomi Mi 8
Xiaomi Mi 8
 

Nella parte anteriore troviamo un display enorme che raggiunge i 6,21 pollici, la tecnologia è Super Amoled, il produttore Samsung e la risoluzione è di 2248 x 1080 pixel che si traducono in 402 pixel per pollice, ovviamente non manca il supporto all’HDR 10.

Il display è uno dei punti di forza perchè ben calibrato, profondo nei colori, assoluto nei neri e perfettamente visibile in esterno, è presente tra l’altro un sensore che ne calibra in automatico il contrasto adattando alla scena la taratura dei colori stessi per migliorare l’esperienza ed affaticare meno lo sguardo.

Internamente troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 845 Octa Core da 2,8 Ghz con GPU Adreno 630 e 6 GB di memoria RAM con 64 GB di memoria interna non espandibile, esistono anche le varianti da 128 e 256 GB.

Parliamo della miglior dotazione attualmente disponibile sul mercato che permette al dispositivo di essere veloce, scattante e performante sia nell’utilizzo quotidiano che nei giochi più pesanti che, ovviamente, girano sempre al massimo del dettaglio.

 
Xiaomi Mi 8
Xiaomi Mi 8
 

La batteria è da 3400 mAh con ricarica rapida come già detto. non è presente la ricarica senza fili invece.

L’autonomia è davvero molto buona già adesso che il software non è perfettamente ottimizzato per l’utilizzo in Europa, abbiamo sempre superato le 4 ore di display attivo anche in giornate dove ci siamo ritrovati a dover utilizzare lo Smartphone come hotspot per 4/5 ore ed in generale è un prodotto che porta a sera senza problemi, nel weekend non è impossibile coprire due giornate di uso meno intenso.

La parte telefonica offre una ricezione davvero eccellente grazie anche alla presenza di tutte le bande possibili, B20 800 mHz compresa, che permettono sempre di sfruttare al massimo la connessione LTE, non spunta invece mai il 4G+ ma crediamo per una questione di icona dato che nativamente l’hardware ne ha supporto completo.

L’audio è stereo, alto, di qualità e sotto questo aspetto soddisfa sia nei giochi che nell’ascolto di musica o durante le conversazioni.

Gli sblocchi integrati in questo Smartphone sono perfetti, c’è il lettore delle impronte digitali sul retro sempre rapido e preciso ma che praticamente mai utilizzerete in quanto è presente lo sblocco tramite riconoscimento del volto con annesso infrarosso che ci permette di utilizzare questa funzione anche al buio completo, funziona anche con gli occhiali da sole!

 
Xiaomi Mi 8
Xiaomi Mi 8
 

Davanti troviamo una fotocamera da ben 20 megapixel con apertura focale di 2.0 di buona qualità e non manca la modalità ritratto, sul retro invece troviamo un doppio sensore da 12 megapixel, il primo f/1.8 con stabilizzatore ottico e tecnologia Dual Pixel ed il secondo f/2.4 con Zoom 2X senza perdita di dettaglio utilizzato però solamente quando capisce che c’è abbastanza luce.

In generale gli scatti sono eccellenti in tutte le situazioni ed anche se esportati sul PC, gestisce bene i colori, la messa a fuoco ed il dettaglio è altissimi, finalmente uno Smartphone di Xiaomi che sotto l’aspetto fotografico non delude ed anzi integra funzioni anche avanzate come il riconoscimento della scena per migliorare le impostazioni di scatto.

Al seguente indirizzo potete trovare l’intera galleria di foto scattata con il prodotto a risoluzione originale mentre nella recensione video a fine articolo è presente un video di test alla massima risoluzione ovvero 4K Ultra HD a 30 frame per secondo.

 
Xiaomi Mi 8
Xiaomi Mi 8
 

Passiamo ora al software che al momento è basato su Android 8.1 Oreo con patch di sicurezza di Maggio 2018 e MIUI 9.5 Cinese presto aggiornabile a MIUI 10.

Iniziamo dicendo che lo store in questione integra tutti i servizi di Google, Play Store compreso, che vi permetteranno quindi di sfruttare a pieno le potenzialità del dispositivo, che ci sono gli aggiornamenti OTA e che la lingua utilizzabile è Inglese oppure Cinese in quanto non è ancora stata rilasciata la ROM Global che potrete poi installare.

Il software è stabile, ricco di personalizzazioni e di funzioni utili ma attualmente ha qualche problema nella gestione del notch nel senso che se sulla destra vengono mostrare tutte le connessioni sulla sinistra rimane uno spazio vuoto che si potrebbe sfruttare con le icone notifiche che invece sono disabilitate, insomma se lo state utilizzando e vi arriva una notifica vedrete il banner ma se non l’aprite immediatamente dovrete poi richiamare la tendina per visualizzarla, in pieno stile iPhone.

Probabilmente Xiaomi potrebbe ascoltare le lamentele degli utenti ed aggiornare in futuro il prodotto sistemando questo “problema” che poi non è un vero problema ma una scelta.

 
Xiaomi Mi 8
Xiaomi Mi 8
 

In definitiva Xiaomi Mi 8 è uno Smartphone che dona davvero grandi soddisfazioni, adatto a chi ama lo stile di iPhone X ma magari preferisce uno Smartphone Android oppure Dual Sim e soprattutto è un Top di gamma a tutti gli effetti, a noi ha convinto e sicuramente torneremo a parlarne appena installeremo la ROM Globale.

Se siete interessati all’acquisto vi ricordiamo che potete trovarlo dall’Italia con garanzia da Honorbuy al seguente indirizzo con codice sconto PIANETACELLULARE per risparmiare 5 euro, non dimenticatevi come sempre di iscrivervi al nostro canale Youtube, al nostro canale Telegram e di seguirci su Instagram, di seguito la prova video, buona visione.

Recensione Xiaomi Mi 8, grande Notch ma grande potenziale



Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Recensione Xiaomi Mi 8, un iPhone X con Android


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?